Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

A partire da quando si inizia a sognare in spagnolo?

Di Francesca, pubblicato il 28/09/2017 Blog > Lingue straniere > Spagnolo > Sognare in Spagnolo: a Partire da Quando si Può Fare?

Hai sentito spesso i tuoi amici che si sono trasferiti all’estero esclamare: “Assurdo, ora sogno in inglese! O in spagnolo. Oppure in un’altra lingua! Si tratta di un fenomeno reale.

Molte persone possono testimoniarlo. Ma disponiamo anche di spiegazioni scientifiche in merito?

Inoltre, qual è il livello di conoscenza dello spagnolo che bisognerebbe avere affinché succeda questo? È sufficiente il livello principiante ed essere all’inizio dell’apprendimento dello spagnolo?

Passo dopo passo, vediamo cosa possiamo fare per arrivare a sognare in spagnolo…

Esistono studi che ci permettono di raggiungere questo risultato?

Innanzitutto, cerchiamo di concentrarci su prove tangibili.

Abbiamo a disposizione prove tangibili che dimostrino che, facendo a + b, arriveremo a sognare in una lingua straniera in un determinato momento? Possiamo trovare in Rete una traccia di qualche studio che possa finalmente darci la ricetta di questo mistero della vita?

Scopri come dominare i tuoi sogni, anche in spagnolo! Catturare i sogni, dominarli…tante fantasie di fronte alle quali siamo impotenti!

Purtroppo, la risposta è negativa…Infatti, nonostante le molte ricerche effettuate in questi anni, non esiste alcuna traccia di esperimenti surreali condotti da scienziati pazzi su qualche cavia. Nada!

Perché spesso si parla di questo tra gli espatriati? Possiamo davvero sognare in una lingua straniera? Può un italiano, da una notte all’altra, sognare in spagnolo, in quella lingua che non è sua, ma che ha imparato?

La risposta è ovviamente sì. Nessuno sa davvero perché o quando succede, ma ci sono molte persone che possono affermare di aver fatto tali sogni!

Partendo da questa doppia osservazione, cosa si può fare? Cosa succede se mettiamo insieme tutti i pezzi del puzzle per assemblare gli ingredienti necessari per sognare in una lingua straniera? Indaghiamo…

In ogni caso, il fenomeno non sembra avere un limite di età. Non è mai troppo tardi per imparare lo spagnolo e tentare la fortuna.

Quale livello occorre avere per sognare in spagnolo?

Questa è la seconda domanda che ci viene in mente, dopo esserci preoccupati dell’esistenza di studi scientifici.

Sarai certamente d’accordo con noi, ma le possibilità di sognare in spagnolo, dopo soli 2 anni e mezzo di esperienza nell’apprendimento della lingua di Cervantes, sono relativamente minime…

Infatti, lo stesso vale se hai appena completato il tuo 3° anno alla facoltà di Lingue Straniere, senza aver messo quasi mai piede in Spagna, America Latina o a Miami.

Per affrontare un fenomeno come il sogno in una lingua straniera, bisogna approcciarvisi almeno in parallelo al bilinguismo. Non serve a nulla sperare se dopo “un mojito por favor” non sai più cosa dire. Invece, se sei in grado di spiegare la composizione del mojito, la sua evoluzione attraverso la storia e recitare una poesia di Pablo Neruda alla ragazza davanti a te…Tutto in spagnolo…Crediamo nelle tue possibilità!

Descrivere questo paesaggio è un po' come sognare! Se riesci a descrivere questo paesaggio, sei prossimo all’obiettivo!

Una conoscenza quasi perfetta della lingua è quindi, a nostro parere, una condizione minima per sperare di sperimentare il fenomeno notturno. Così sai cosa devi fare, anche dal punto di vista linguistico. Riprendi i tuoi quaderni, i tuoi appunti. Riguardati i tuoi film preferiti di Pedro Almodovar e in VO, non sottotitolati naturalmente.

Ma perché prendere un corso spagnolo a Roma o altrove in Italia?

E quanto tempo ci vuole per imparare la lingua spagnola?

È necessario fare una full immersion all’estero per iniziare a sognare in spagnolo?

Altro pezzo del puzzle: la questione della full immersion in un Paese straniero. Spagna, Argentina, Bolivia, Costa Rica e tutto ciò che contiene il continente americano, dal Messico a Ushuaia, senza passare dal Brasile.

Sembra impossibile, dal nostro punto di vista, sognare in spagnolo senza trovarsi in un Paese di lingua spagnola. A meno che non si tratti della tua lingua madre.

Noi di Superprof pensiamo che, nonostante il tuo ottimo livello, se non parli la lingua o non la senti quotidianamente…non potrebbe comunque funzionare. Secondo stadio della nostra esperienza: acquistare un biglietto aereo per Buenos Aires. E senza discussioni, per favore.

Non rispettando rigorosamente questa condizione, sembra impossibile. Bisogna ricordare comunque che una sola settimana al club vacanze non sarà ovviamente sufficiente. 3a tappa: chiamare il tuo capo per comunicargli che hai intenzione di rimanere diversi mesi o anni in Argentina. È necessario un lungo soggiorno e una lunga acclimatazione nel tuo ambiente linguistico.

Una sola soluzione: immergerti al 100% nello spagnolo

Cosa fare una volta che ti trovi in una situazione di immersione totale? Sarai circondato da ispanofoni. Nel negozio di alimentari, al cinema, nei bar, sulla spiaggia, in strada…ovunque.

Ma non basta lasciarsi contagiare dalla vita intorno a te. Ovviamente, è una questione di partecipazione. Così, sognare in spagnolo richiede di integrarsi totalmente con la gente del posto!

L’immersione è essenziale e deve essere totale! Il più presto possibile, perché non esiste un’età giusta per studiare lo spagnolo.

Nei tuoi sogni puoi parlare in spagnolo! “Hola chica, que tal…”

Un altro elemento da non evitare durante la tua full immersion: il lavoro. Come ci si può immergere al 100% in una realtà straniera senza lavorare? Accettare un lavoro all’estero ed eseguirlo in una lingua che impari è sempre sinonimo di folgoranti progressi.

Soprattutto, ti creerai un ambiente che sarà in grado di stimola tutte le tue abilità intellettuali, per diverse ore alla settimana.

Infine, possiamo dire che anche avere un partner di vita di lingua spagnola costituisca un grande aiuto. Sta a te giocartela.

L’apprendimento della lingua influenza il sogno in spagnolo?

Per metterti nella condizione di arrivare finalmente a sognare in spagnolo, può essere interessante imparare lo spagnolo in parallelo. Naturalmente, a un livello alto. Una cosa probabilmente più facile da raggiungere per i bambini che iniziano a imparare lo spagnolo molto presto nel corso della loro vita.

Come abbiamo sottolineato appena sopra, il fatto di dedicare tutte le capacità intellettuali e riflessive a questa lingua straniera può condizionarti.

Tu che stai studiando la grammatica spagnola, le coniugazioni o la fonetica, rifletti molto in questa lingua. Aggiungendo questo a una vita all’estero, l’immersione diventa totale. E i sogni potrebbero avverarsi…

A forza di pensare costantemente in spagnolo…

Cosa intendiamo quando diciamo questo?

Parliamo dell’esperienza. Se hai già vissuto in un Paese straniero per diversi mesi, potresti aver pensato più nella lingua di quel luogo.

Prendi l’esempio dello spagnolo. In un contesto simile a quello appena descritto, potresti già essere in grado di formulare e riformulare decine di frasi nella tua testa, ogni giorno.

Di immaginare una situazione plausibile al lavoro o a casa e a come pronunceresti una frase banale in spagnolo. Diventare bilingue e imparare una lingua significa anche questo: cominciare a pensare in spagnolo ogni giorno, ogni ora.

Significa anticipare una conversazione con un amico per parlare di una storia che ti è successa.

Facendo questo, ancora una volta, stai domandando a una buona parte delle tue facoltà intellettuali di “lavorare in spagnolo”. Pensieri, ambiente, discussioni, lavoro…Tutto è in VO spagnola intorno a te: da qui puoi innescare i tuoi primi sogni!

L’importanza di circondarsi di gente ispanofona…

Se non abbiamo trovato alcun studio in grado di trovare una soluzione miracolosa per sognare in inglese, spagnolo o tedesco, abbiamo però trovato molti articoli dedicati alle interpretazioni dei sogni. Ecco una cosa sulla quale gli uomini e le donne si sono scervellati a partire dalla notte dei tempi.

Da parte nostra, senza essere eminenti scienziati o filosofi, siamo consapevoli che ciò che accade in un giorno può riapparire nei tuoi sogni quella sera o poco più tardi. La memoria a breve termine tende a condizionare i sogni.

Un sogno a occhi aperti: tu e i tuoi amici in Argentina! Tu e i tuoi amici in una spiaggia argentina!

Così, le persone che incontrerai giorno dopo giorno, diverse volte alla settimana, possono arrivare a farsi un giro nella tua testa di notte. Sono le tue discussioni e le situazioni nelle quali passerai insieme a loro che potrebbero essere, forse, il piccolo rimedio miracoloso a un sogno in spagnolo.

Infine, l’ultimo argomento che dovrebbe convincerti a farti amici spagnoli: non li hai mai sentiti parlare in italiano. Non è vero? La loro realtà e la tua, quando siete insieme, è lo spagnolo. Si esprimono così, ridono così e comunicano con te con parole spagnole al 100%. Di conseguenza, minimizzi le probabilità di vederle comparire nei tuoi sogni in italiano! Questo è ovviamente possibile, tutti sappiamo come i sogni possono essere (spesso) bizzarri.

Ma se esiste una piccola occasione per sognare finalmente in spagnolo, sappi che succederà certamente attraverso i tuoi amici e gli altri conoscenti che incontrerai nella tua vita quotidiana. Puoi allora sognare di conversare con loro o di grandi avventure, di cui solo il subconscio possiede il segreto…

Scopri subito tutte le astuzie per fare rapidi progressi in spagnolo!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar