Eccellente
commenti

La nostra selezioni di insegnanti privati/e
di illustrazione via webcam

Visualizza più insegnanti

5,0 /5

Insegnanti Star con un punteggio medio di 5,0 stelle e più di 241 commenti positivi.

16 €/ora

Le migliori tariffe: 99% degli/delle insegnanti offre la prima lezione e un'ora di lezione costa in media 16€

4 h

Rapidi/e come saette, gli/le insegnanti ti rispondono in media in 4h.

Imparare non è mai
stato così semplice

2. Organizza i tuoi lezione di illustrazione online

Dialoga con il/la tuo/a insegnante privato/a d'illustrazione per spiegargli/le tuoi bisogni e le tue disponibilità. Programma le lezioni online e procedi al pagamento in totale sicurezza utilizzando la chat di Superprof.

3. Vivi nuove esperienze direttamente da casa tua

Il Pass Alunno/a ti dà un accesso illimitato ai profili di tutti/e i/le nostri insegnanti, prof, coach, maestri/e e alle Masterclass per un mese (rinnovabile). Un mese per scoprire nuove passioni con insegnanti in gamba di Illustrazione online

Le domande più frequenti:

👩🏻‍🏫 Come si svolgono i corsi di Illustrazione online?

Comunichi direttamente con l'insegnante attraverso la messaggeria Superprof e in seguito scegli la modalità con cui preferisci interagire.

Le possibilità per comunicare sono numerose: 

  • Skype
  • Hangout
  • Zoom
  • Discord
  • Telefono (Whats'App, FaceTime)

Mentre la maggior parte di questi strumenti permettono di comunicare attraverso la voce, il video consente la condivisione dello schermo del tuo computer o del tuo tablet.

860 insegnanti privati propongono dei corsi a distanza d'illustrazione.

🔎 Come sono selezionati i/le insegnanti di Illustrazione a distanza?

Verifica dei dati personali e delle informazioni fornite.

Verifichiamo i documenti di identità, i dai personali (telefono, mail, foto profilo) e i diplomi/le lauree dei/delle insegnanti

Valutazioni certificate al 100% - La forza della community

Sull'annuncio di ogni insegnante, le valutazioni e i commenti sono certificati e sono autentici al 100%.

Scegli il/la tuo/a insegnate tra 860 profili.

👨🏿‍💻 Quanti insegnanti sono disponibili per impartire corsi di Illustrazione via webcam?

860 insegnanti di illustrazione si propongono per aiutarti in illustrazione.

Puoi passare in rassegna i diversi profili e scegliere quello che corrisponderà al meglio alle tue esigenze, per imparare serenamente da casa tua.

Scegli il tuo/la tua insegnante tra 860 profili.

💸 Qual è la tariffa media di un corso di Illustrazione via webcam?

La tariffa media di un corso di Illustrazione è di 16 €.

Il costo dipende da diversi fattori: 

  • l’esperienza dell'insegnante di illustrazione
  • la durata e la frequenze dei suoi corsi

Il 97% degli/delle insegnanti offre la prima ora di lezione.

I corsi online sono in media 20% meno costosi che i corsi in presenza.

Scopri le tariffe degli/delle insegnanti vicino a casa tua.

🖋 Che voto medio è attribuito agli/alle insegnanti di illustrazione online?

Su un campione di 241 voti, gli/le allievi/e attribuiscono un voto medio di 5,0 su 5.

Nel caso di una difficoltà riscontrata durante un corso, il nostro servizio clienti è disponibile per cercare una rapida soluzione (per telefono o via mail 5 giorni/7).

Per ogni materia puoi consultare i commenti degli/delle allievi/e.

💻 Perché scegliere i corsi online?

La professionalizzazione dell'insegnamento online non è mai stata come adesso tanto ricercata dagli/dalle allievi/e.

Tanto gli/le allievi/e che gli/le insegnanti si sanno ormai servire di tutti gli strumenti informatici a disposizione per svolgere al meglio le attività scolastiche, e non solo, online.

L'insegnante che risponderà alle tue esigenze è disponibile in solo un paio di click.


860 insegnanti di illustrazione sono disponibili qui per aiutarti.

Voglia di imparare Illustrazione?

Potrai scegliere tra moltissimi insegnanti di Illustrazione di talento!

Visualizza più insegnanti Inizia subito

Trovare un corso di illustrazione via webcam

L’illustrazione online: chi è l’artista digitale?

Come si raccontano le storie sul web? Con le parole! E come si rappresentano le storie sul web? Con l’illustrazione online, nota anche come illustrazione digitale!

È grazie all’illustrazione online che emozioni, stati d’animo, idee, narrazioni vengono trasmessi nel mondo digitale, perché vengano fruiti dal pubblico. A sostituire le tecniche ad olio, gli acquerelli, la carta, la tela, le matite colorate, ci pensa Adobe Photoshop, un software che (assieme a tutti i tentativi di emulazione, più o meno riusciti), nel corso degli anni, ha integrato in versione digitale tutto quello che pittori, architetti e scultori hanno saputo creare in secoli di pratica, nei corsi e decorsi della storia dell’arte!

Ecco, allora, che gli artisti non si chiamano più pittori, ma illustratori!

Il ruolo dell’illustratore

Ma c’è differenza tra graphic designer e illustratori? La differenza principale sta nel perché i due disegnano: i primi lo fanno in un ambito quasi prettamente commerciale (sono grafici pubblicitari, ad esempio), mentre i secondi lavorano nel settore dell’arte, dell’estetica e della creazione. I primi lavorano secondo linee guida, i secondi danno libero sfogo alla propria immaginazione (anche se eventuali committenti potrebbero comunque esprimere delle richieste relative al lavoro finito).

Proprio come accade per l’arte tradizionale, anche nel caso dell’illustrazione digitale non sono richiesti è un titolo di studio, né un corso di formazione specifico, né la lettura di libri del settore (anche se un Liceo artistico o un’Accademia delle Belle Arti sarebbero certamente in grado di strutturare la personalità e la tecnica del pittore). Quello che importa sono la predisposizione e la passione per il lavoro (in questo caso anche per passare parecchie ore davanti ad uno schermo con il mouse in mano).

Ma chi sono i committenti dell’illustratore online? Il campo non è ristretto ad uno o due ambiti, ma spazia ampiamente tra:

  • Case cinematografiche: le illustrazioni digitali possono aiutare il regista ad immaginare una scena, prima che questa venga realizzata oppure possono integrare lo stesso film, per rendere ancora più avvincenti le atmosfere.
  • Gaming software house: i videogiochi sono interamente realizzati al computer e l’artista avrà una quota importante di lavoro nella creazione grafica delle scene.
  • Editoria e stampa: copertine di libri, mappe dell’azione, ecc.
  • Pubblicità: qui, l’illustratore digitale può essere assunto per realizzare la parte grafica di uno spot, la confezione di un prodotto, ecc.

Non sempre chi lavora nell’illustrazione digitale lo fa da freelance: vi possono essere diversi casi, in cui l’artista è alle dipendenze di un’agenzia web o di comunicazione. Tutto dipende dalla predisposizione personale di ciascun illustratore e, ancor più, dalle opportunità del mercato occupazionale: in alcuni casi, anche il più refrattario degli artisti può vedersi costretto ad accettare un posto in ufficio!

Le fasi del processo creativo sono grosso modo le seguenti (e nemmeno queste si imparano in nessun corso di grafica o nei libri):

  • Il committente o datore di lavoro dà un brief all’illustratore, con indicazioni di massima,
  • L’illustratore digitale conduce delle ricerche sull’argomento e raccoglie materiale utile,
  • L’illustratore realizza una prima bozza e la consegna,
  • Dopo il primo debriefing, l’illustratore corregge o regola il lavoro, in base alle nuove indicazioni del cliente,
  • Ultimato il lavoro, questo viene consegnato definitivamente.

Cosa caratterizza un professionista dell’illustrazione digitale?

Poco sopra abbiamo accennato al fatto che non vi sono dei corsi specifici e professionalizzanti per poter lavorare nell’ambito dell’illustrazione digitale. Se questo è vero, è altrettanto corretto sostenere che alcune caratteristiche sono fondamentali per individuare un’artista del mondo digitale.

La vena artistica non basta: servono anche le competenze

Le basi dell’arte devono essere note, e non solo in modo superficiale. Non ti basta avere una certa sensibilità artistica e nemmeno saper disegnare discretamente (“tanto poi sistemo con il software…”): eh no, il tuo tratto di matita deve essere di alto livello, devi saper comunicare (messaggi, sensazioni, altro) con il disegno e devi saper realizzare degli schizzi, anche molto rapidamente. Poi, conoscere tutto quello che riguarda luce, colore, valori, forma, composizione, prospettiva è fondamentale per ottenere una resa su schermo della propria idea di design.

Come sulla carta, anche nel caso delle illustrazioni digitali si inizia con uno schizzo (che può essere realizzato anche con matita su di un foglio bianco), che consente di:

  • Farsi un’idea più chiara dei concetti su cui lavorare,
  • Determinare il layout di base o la composizione del futuro disegno,
  • Sviluppare nuove idee da sottoporre al cliente, in modo da iniziare a lavorare sin da subito nella corretta direzione, senza spreco di energie e tempo.

Il design digitale: l’importanza di una potente immaginazione e dell’empatia

L’illustratore deve essere in grado di lavorare sempre pensando al ricettore del messaggio: lo spettatore del film, chi guarda la pubblicità in TV o la vede sulla stampa, chi acquista un prodotto, … E per riuscire in questo compito, ha bisogno di calarsi nella testa degli altri, facendo un uso intenso della propria fantasia e del proprio senso di empatia. Queste sono anche le basi dello storytelling, strumento essenziale per il lavoro dell’illustratore.

Insomma, partendo da un semplice brief del cliente o del capo, dovrai realizzare una grande opera solo con le tue capacità.

Le capacità comunicative dell’illustratore online

In un mondo interconnesso, la produzione di illustrazioni digitali non può non essere un’azione sociale, per la quale le competenze, sociali appunto, devono sommarsi alle conoscenze tecniche e artistiche.

L’aspetto sociale del lavoro dell’illustratore sta nella continua relazione con i clienti, allo scopo di

  • interpretare le loro esigenze,
  • rivalutare il lavoro in base al primo debriefing,
  • risolvere i problemi,
  • raggiungere l’obiettivo,
  • mantenere sempre le migliori relazioni di lavoro possibile.

Illustrazione digitale: gli strumenti indispensabili

Vi sono alcuni accessori materiali e digitali che non possono mancare nella cassetta degli attrezzi dell’artista online. Alcuni servono per eseguire materialmente il lavoro di design digitale, altri sono fondamentali per promuovere la propria attività:

  • computer da tavolo o portatile: i grafici solitamente ritengono insostituibile il Mac, ma anche un PC può andare bene; dipende dai gusti e dalle possibilità,
  • tavoletta grafica e stilo: non è un’alternativa al computer, ma piuttosto i due sono complementari. Con la tavoletta è più semplice pensare di avere a che fare con una grafica tradizionale, fatta con carta e matita,
  • software di illustrazione: la suite Adobe, che comprende Photoshop e Illustrator, è considerata standard, ma se ne trovano anche altre,
  • portfolio sui Social Network: Facebook, Instagram, Behance sono altrettanti strumenti che ti consentono di caricare album di foto e disegni, per mostrare ai potenziali clienti cosa hai fatto fino ad ora e cosa sei in grado di fare,
  • un sito tutto tuo, magari realizzato con strumenti di facile utilizzo come Wix, CarbonMade o Krop.
Che cosa vuoi imparare?