Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Prendere lezioni di cucina francese con uno chef stellato!

Di Catia, pubblicato il 30/11/2018 Blog > Arte e Svago > Cucina > Il Tuo Corso di Cucina con Cyril Lignac!

“Gli animali si nutrono, l’uomo mangia e solo l’uomo intelligente sa mangiare,” Jean Anthelme Brillat-Savarin

Agli Italiani non solo piace mangiare, come rivelano tutti i sondaggi sul cibo, ma anche cucinare. Inoltre, l’amore per il cibo è trasversale e abbraccia cucine di diversi paesi, inclusa quella francese.

Se ormai sei diventato un asso della cucina italiana e vuoi allargare i tuo orizzonti all’alta cucina internazionale, dovresti partire proprio da un corso di cucina francese.

Sarà che le stelle Michelin vengono decise da misteriosi giudici francesi, ma la cucina d’oltralpe è sempre ai primi posti nelle classifiche mondiali.

E allora perché non provare la tanto decantata cucina francese?

I più grandi chef come Alain Ducasse o Paul Bocuse offrono i loro servizi presso scuole prestigiose.

Uno degli chef più celebri in Francia è Cyril Lignac, un giudice inflessibile di una nota trasmissione culinaria. Perché non scoprire l’arte culinaria francese con i suoi consigli?

Diamo uno sguardo ai corsi di cucina francese con lo chef Cyril Lignac!

E se il tuo insegnante di cucina fosse Cyril Lignac?

Nato nel novembre 1977 a Rodez, Ciryl Lignac è immerso nella gastronomia fin da bambino. E’ proprio durante le cene organizzate dai suoi genitori che scopre la passione per la cucina.

 Con un corso di cucina francese impari a rivisitare i piatti tradizionali. Spezzatino di vitello, cous cous e patate fritte…i piatti francesi rivisitati dagli chef!

Lignac coltiva questa passione con gli studi alberghieri presso il liceo di Saint-Joseph dove si diploma in pasticceria e cucina.

Nel 2000 lo chef entra a far parte della corte dei grandi cuochi francese, trasferendosi a Parigi per lavorare nell’Arpège, il prestigioso ristorante a tre stelle di Alain Passard. L’anno successivo si sposta a lavorare in altri ristoranti stellati presso le cucine di Laurent e Jacques Pourcel.

Nel 2002 la carriera di Cyril Lignac fa un balzo in avanti, perfezionandosi in pasticceria con il noto chef Pierre Hermé e andando a lavorare come aiuto-cuoco per Alain Ducasse.

Il salto di qualità come chef indipendente comincia nel 2005 quando Cyril scommette sul suo primo ristorante, Le Quinzième. che lo porterà a conquistare la sua prima stella Michelin nel 2012.

Nel frattempo, l’ormai chef stellato francese apre una serie di negozi, ristoranti e pasticcerie in giro per Parigi. Il più noto è lo storico bistrot, Le Chardenoux, aperto per la prima volta nel 1908 e passato allo chef stellato dopo un secolo di storia.

Oltre alla sua carriera di cuoco operativo, Lignac conduce una seconda vita nel piccolo schermo francese con un programma per il canale televisivo M6. Diventerà poi il volto dell’edizione francese di Top Chef. Tuttora conduce programmi televisivi legati al mondo della cucina e, in particolare, alla pasticceria.

Quanto costa un corso di cucina con Cyril Lignac?

Immagina di poter volare a Parigi e immergerti nella cucina dello chef Lignac per imparare a riprodurre fedelmente i piatti della cucina francese con un misto di tradizione e modernità.

Puoi prendere lezioni di cucina francese anche con un insegnante di Superprof. Non c’è bisogno di volare a Parigi per seguire un corso di cucina francese!

Lo chef ha attivato un corso di cucina con il suo staff di insegnanti che segue gli allievi in ogni fase della creazione culinaria.

Per seguire un corso di cucina personalizzato bisogna mettere mano al portafogli: sono 100€ l’ora per seguire un corso di cucina con lo staff e 200€ l’ora per essere seguiti da Cyril Lignac in persona.

Se preferisci la cucina italiana puoi sempre seguire un corso con lo staff di uno degli chef più amati dal pubblico: Antonino Cannavacciuolo. Il costo, però, è più o meno lo stesso!

Tornando alla cucina francese, c’è un sistema molto diffuso per la trasmissione delle tecniche culinaria d’oltralpe con delle scuole di cucina che hanno sedi in diverse città, la Cuisine Attitude.

I corsi sono aperti a tutti e hanno questo tariffario:

  • Corsi per bambini 40€
  • Corsi per adolescenti 60€
  • Corsi per adulti 80€
  • Corsi di pasticceria 90€
  • Corsi di cucina con Lignac 200€

Per partecipare basta prenotare un posto per le lezioni di gruppo da frequentare anche in compagnia di amici, per un massimo di 12 partecipanti.

Come si svolge una lezione di cucina francese con Cyril Lignac?

Gli allievi vengono accolti con una torta salata preparata dallo staff. Poi si entra nel vivo della lezione culinaria che dura due o tre ore.

Imparare i nomi degli utensili del cuoco è fondamentale in ogni corso di cucina. Mestoli, coltelli, batticarne… non ci saranno più segreti dopo aver frequentato un corso di cucina!

Le lezioni di cucina di Cyril Lignac prevedono diverse tappe:

  • La presentazione degli chef
  • La presentazione dei partecipanti
  • La presentazione dei diversi ingredienti usati
  • La spiegazione della ricetta o delle ricette, a seconda della durata della lezione
  • L’eventuale preparazione di alcuni ingredienti, mentre altri sono già stati preparati dallo staff per far guadagnare tempo agli allievi
  • La preparazione del piatto
  • L’allestimento del piatto e dalla tavola
  • I commenti degli chef professionisti

Ovviamente, gli studenti sono invitati ad assaggiare tutti i piatti preparati per fare autocritica e, soprattutto, deliziare le proprie papille  gustative!

Il costo di una lezione di cucina di 100€ sembra quindi più equo: non solo impari a cucinare con lo staff di uno chef conosciuto, ma gusti dei piatti gastronomici a un costo ridotto rispetto a quello che spenderesti come cliente del ristorante.

Potresti fare questa stessa esperienza nelle cucine di Carlo Cracco!

Gli ingredienti usati nelle lezioni di cucina non sono solo freschi, ma anche d grande qualità.

Potresti imparare a preparare i piatti classici della cucina francese, dai più semplici ai più elaborati, in chiave moderna:

  • Foie gras, il piatto più conosciuto della cucina francese fatto di fegato di anatra o di oca;
  • Escargot, il famoso piatto di lumache di terra spurgate, bollite, condite con prezzemolo, scalogno e burro e gratinate al forno;
  • Quiche, una sorta di torta salata fatta di uova e altri ingredienti a piacere come verdure, panna acida e pancetta;
  • Boeuf bourguignon, uno stufato fatto a cottura lenta con uno dei vini della Borgogna;
  • I formaggi sono la base di ogni pasto francese che si rispetti da consumarsi come antipasto o a chiusura del pasto;
  • I dolci, tra cui la famosa torta Saint-Honoré, il santo protettore dei pasticcieri.

In genere, le ricette di Cyril Lignac ruotano intorno a 6 ingredienti principali, così è più facile riprodurre il piatto anche da soli a casa. Le lezioni sono un ottimo modo per scoprire i sapori della gastronomia francese.

Dove si tengono le lezioni di cucina di Cyril Lignac?

I corsi di cucina online di Cyril Lignac ancora non sono stati attivati, quindi, se vuoi seguire un corso di cucina francese con lo chef devi prendere l’areo, destinazione Francia!

A Parigi trovi Cuisine Attitude, il laboratorio di Cyril Lignac aperto a tutti gli amanti della cucina francese. Cuisine Attitude è anche un ristorante dove puoi semplicemente gustare un coq au vin, carne di gallo lasciata marinare nel vino per 48 ore prima di essere brasata.

Nel 2015 le lezioni di cucina di Cuisine Attitude di Parigi sono state definite dal giornale Le Figaro come le migliori della città ottenendo un punteggio in base a diversi criteri:

  • Il luogo in cui si tengono le lezioni
  • La metodologia utilizzata
  • La qualità dei prodotti usati
  • La fattibilità delle ricette
  • Il rapporto qualità prezzo

In totale, questi corsi di cucina francese hanno avuto un punteggio di 17.5 su 20. Se ti capita di andare a Parigi, approfittane per cominciare un corso di gastronomia.

Corsi di cucina francese in Italia

Puoi sempre prendere lezioni di cucina francese direttamente in Italia! In genere, i corsi di cucina d’oltralpe sono legati allo studio della lingua francese.

Non c'è bisogno di andare a Parigi per un corso di cucina francese, basta un insegnante di Superprof. Anche se sei negato per la cucina puoi almeno imparare a fare un croque monsieur in un corso di cucina francese!

Alcune associazioni ed enti di formazione promuovono lo studio della lingua e della cultura francese anche grazie ai corsi di cucina. Il pretesto per parlare la lingua di Molière di fronte a una tarte tatin o un paté en croute non è niente male.

Il canale televisivo TV5Monde offre un corso di cucina francese per imparare il vocabolario legato alla gastronomia mentre si preparano le ricette classiche del paese.

Un’altra iniziativa degna di nota è la giornata mondiale della cucina francese ideata dallo chef Alain Ducasse con il nome Gout de France. In pratica, si celebra la cucina francese in tutto il mondo con ristoranti, hotel, enti culturali che propongono ricette della tradizione francese.

Di solito, l’appuntamento per scoprire la cucina francese nella tua città cade di marzo, per una primavera dei sapori.

Per avere un supporto personalizzato nello studio delle tecniche culinarie francesi o, semplicemente, per passare una serata diversa con gli amici e la famiglia, puoi affidarti a uno degli insegnanti di cucina su Superprof.

Con Francesco, un cuoco diplomato alla scuola di Gualtiero Marchesi, Alma, impari a usare gli attrezzi, riconoscere i tagli e approfondire tecniche di cottura in diversi tipi di cucina.

Scopri i segreti della cucina francese anche senza prendere un volo per Parigi!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar