"La cucina è l'altra faccia della medaglia, il luogo dove uomini e donne lavorano per il piacere altrui. " - Bernard Loiseau

Caponata, crêpe, torta di mele, quiche, pizza, mousse al cioccolato, arrosto, lasagne, cannelloni, farinata, cous cous...

Sei in grado di preparare questi deliziosi piatti o sei meglio nel... mangiarli?

Non farti prendere dal panico se la cucina non è il tuo talento naturale, puoi imparare dalle basi e scoprire mille ricette nuove per mettere a frutto le tue abilità.

Superprof è qui per aiutarti gratuitamente  a migliorare come chef, grazie agli strumenti presenti su internet!

Quali sono le insidie da evitare quando si inizia a cucinare?

Anche in tv la cucina è protagonista!
Prendi esempio dalle casalinghe più cool per realizzare deliziosi dolci!

Prima di tutto, iniziamo con le insidie ​​da evitare quando inizi a cucinare. Anche senza prendere lezioni in una scuola di cucina online o in presenza, devi conoscere almeno le basi. Ecco gli ingredienti per approcciarsi all'arte culinaria nel modo giusto!

  • Non farti prendere dal panico: non è in gioco la tua vita, quindi cerca di non metterti troppa pressione addosso; sbaglierai, questo è certo, e a volte ci saranno piatti che dovrai fare, rifare e rifare ancora prima che abbiano il gusto che dovrebbero avere. Va bene così, fa parte del gioco, l'importante è non demordere.
  • Cerca di essere organizzato: quando vai a fare la spesa, devi sapere di cosa hai bisogno. Quindi, prima di iniziare a realizzare la ricetta, assicurati di avere a disposizione tutti gli ingredienti necessari, evitando di correre ovunque per cercarli all'ultimo momento. Nel caso in cui dovesse succedere, torna al punto 1 e ricordati di... non farti prendere dal panico!
  • Leggi bene la ricetta prima di iniziare: tiramisù, biscotti, pancake? Leggi la ricetta fino in fondo prima di buttarti a capofitto sulla sua realizzazione: sappiamo che a volte, da veri creativi culinari, è più divertente l'effetto sorpresa ma, almeno all'inizio, è meglio anticipare ciò che dovrai fare piuttosto che scoprire successivamente i passaggi della ricetta.
  • Prova le nuove ricette in prima persona prima di offrirle ai tuoi ospiti: è un ottimo modo per acquisire fiducia nelle tue capacità e non avere ansia da prestazione il giorno in cui preparerai lo stesso piatto per i tuoi ospiti.
  • Presta attenzione ai condimenti: che si tratti di spaghetti alla carbonara, frullati, burrito o fajitas, è meglio assaggiare regolarmente il piatto che stai preparando per non offrire un piatto troppo grasso, troppo dolce o troppo salato. Se non sei sicuro, disponi sul tavolo tutto ciò che serve per condire e lascia che i tuoi ospiti lo facciano secondo i loro gusti!

Seguire queste piccole semplici regole è un'ottima base per imparare a cucinare come i grandi chef 😉

Cheesecake al cioccolato, torta alle fragole e foresta nera! Trova i migliori corsi di cucina milano!

Corsi cucina online: seguire un Mooc dedicato

E se ti dicessimo che esiste una scuola di cucina online?

La cucina è un'arte che va appresa con persone vere, per imparare correttamente a condire, tagliare, concepire un piatto e, naturalmente, anche assaggiarlo. A volte, però, puoi chiudere i tuoi libri di cucina, toglierti il ​​grembiule, sederti davanti al tuo computer e prendere appunti come durante una lezione scolastica.

Tutto questo è possibile grazie ai Mooc online dedicati alla cucina.

Cucinare per gli amici dopo aver seguito uno dei corsi di cucina online!
Segui quello che hai imparato nel tuo corso di cucina online e i tuoi invitati sicuramente ti chiederanno il bis!

Cos'è un Mooc?

Letteralmente, Mooc significa Massive Open Online Courses, corsi online aperti e disponibili in italiano (o altra lingua).

Questo strumento è nato nelle università americane e oggi consente, a tutti coloro che lo desiderano, di imparare online e di interagire con altri studenti in tutto il mondo, gratuitamente o a pagamento in alcuni casi.

Chiunque può registrarsi, scegliere un argomento di interesse e frequentare le lezioni in qualsiasi momento del giorno e della notte.

Questi corsi pensati per una formazione a distanza rendono accessibile davvero a tutti la conoscenza, applicata a diversi ambiti.

Divertiti a mettere le mani in pasta e a scoprire tutte le opportunità offerte da questo strumento.

Ecco come trovare corsi di cucina roma!

Quali sono i vantaggi di questi corsi di cucina online?

Sulla piattaforma online Life Learning, i Mooc non sono gratuiti ma acquistandoli è possibile usufruire di una serie di vantaggi:

  • accesso illimitato 7 giorni su 7, 24 ore su 24
  • certificato finale con licenza
  • tutor online
  • classe virtuale esclusiva
  • materiale didattico a disposizione
  • esercitazioni.

Quali sono i contenuti dei Mooc di cucina?

Diventare un bravo cuoco è semplice seguendo il Mooc di Life Learning. Non sono richiesti prerequisiti iniziali per questi corsi gratuiti di cucina online. Ecco cosa potrai imparare nel corso delle lezioni:

  • Le basi della pasticceria vegana: impasti soffici e creme
  • Corso base di cucina: arni, pesce e verdure
  • Il pane fatto in casa: i segreti della panificazione casalinga
  • Primi piatti in cucina: materie prime, tecniche di base e ricette tradizionali
  • Cake design e cupcake per i più golosi!

Pronto a metterti alla prova davanti ai fornelli? Hai tutti gli strumenti a tua disposizione?

Corso cucina online: guardare i video tutorial

YouTube offre numerosi video tutorial inerenti alla cucina, per tutti i livelli di chef e con le ricette più varie. Proprio per la grande quantità d materiali disponibili, può essere difficile orientarsi, individuare i tutorial migliori e più pertinenti.

Per imparare a realizzare una torta, un arrosto o una zuppa di verdure, potresti seguire le lezioni di cucina presenti nei tutorial video online.

friends-cucina
Cena tra... Friends? Niente panico: segui attentamente le ricette e andrà tutto bene!

Ecco alcuni canali che potrebbe essere interessante seguire!

5 minuti creativi

Sebbene non si tratti di un canale YouTube dedicato esclusivamente alla cucina, al suo interno puoi trovare utili video con trucchi e ricette facili, veloci ma soprattutto gustose.

Ecco qualche esempio:

  • 19 ricetta pazzesche per risparmiare tempo
  • 20 idee per decorare col cioccolato
  • 35 incredibili trucchi in cucina
  • 15 ricette in 5 minuti

Video ideali per chi ha poco tempo a disposizione e scarse doti culinarie!

Scopri i corsi di cucina Superprof e impara a sorprendere i tuoi ospiti!

Food Gourmet

Per imparare le basi della cucina e realizzare anche i piatti più semplici, un altro canale utile è Food Gourmet. I video non sono particolarmente elaborati ma sono perfetti per apprendere.

Attraverso questi tutorial, potrai imparare facilmente alcune tecniche e cucinare piatti della tradizione culinaria italiana come, ad esempio:

  • Pasta e fagioli,
  • 10 modi per fare la pizza,
  • Come tagliare un petto di pollo a fettine,
  • Come fare un uovo sodo,
  • 5 modi per accendere il barbecue,
  • Alici fritte croccanti,
  • Come fare le patate al cartoccio.

Scopri le ricette più economiche da realizzare!

Cook Around Tv

Su questo canale troverai ogni giorno ricette veloci e facili da replicare ma anche tutorial che ti insegneranno passo passo come realizzare un piatto. A guidare questo "corso di cucina online" sui generis c'è lo chef Luca Pappagallo.

Il canale è aperto a tutti i livelli!

"Non importa che tu sia un neofita o un super esperto, troverai sempre nel nostro canale uno spunto e una ricetta curiosa in più, spiegata in modo chiaro e semplice proprio alla portata di tutti. La nostra sfida è proprio questa: riuscire ad avvicinare alla cucina anche chi, fino al giorno prima, non aveva mai preso in mano una padella!"

Insomma, se pensi che ti manchino le basi non scoraggiarti: troverai certamente la ricetta più giusta per le tue corde!

Chef Stefano Barbato

Se vuoi cimentarti subito con i piatti diretti da uno chef di alto livello, questo è il canale che fa per te! Meglio ancora se vuoi rispolverare anche il tuo spagnolo, perché le ricette sono pubblicate ogni settimana in due lingue.

La sua cucina è per tutti, con ricette a volte semplici a volte molto complesse, tutte riproducibili senza strumenti professionali.

Perché la sua filosofia è proprio aprire le porte (e la credenza) proprio a tutti!

Le ricette più semplici per imparare a cucinare

Anche le ricette più semplici necessitano di un po' di rigore!
Cucina vegetariana, cucina asiatica o cucina indiana... anche una ricetta semplice richiede un po' di rigore!

Dopo aver assimilato le tecniche di base della cucina, devi metterti al lavoro per stupire i tuoi amici con le tue nuove conoscenze.

Ora che sei pronto, potresti cimentarti nella realizzazione di queste 20 semplici ricette della cucina tradizionale italiana e non:

  • lasagne al ragù,
  • omelette con prosciutto e formaggio
  • polpette in umido,
  • flan di tonno,
  • croque monsieur,
  • risotto allo zafferano,
  • fajitas,
  • anelletti al forno,
  • torta pasqualina,
  • uova ripiene,
  • pizza,
  • clafoutis alle ciliegie,
  • crêpe alla marmellata,
  • crumble di pere al cioccolato,
  • cupcake,
  • tenerina al cioccolato,
  • mousse al cioccolato,
  • gaufre,
  • tiramisù,
  • muffin al cioccolato.

Tutte queste ricetta sono facilmente reperibili sul web: fai partire la ricerca e inizia a scaldare i fornelli!

Grazie al tuo corso di cucina online, niente e nessuno potrà fermarti... sarai re o regina della cucina.

Il vantaggio di una scuola di cucina online è che puoi decidere tu, in totale autonomia, non solo che piatto realizzare (magari basandoti sugli ingredienti che hai a disposizione nel frigo) ma anche quando metterti ai fornelli.

Certo, non avrai nessuno che ti sproni e ti dia la motivazione e a volte può essere difficile correggere gli errori senza un occhio esterno, ma la possibilità di seguire lezioni online è davvero un'opportunità unica per chi - con la vita frenetica che fa - non avrebbe tempo e modo per seguire un corso in presenza.

Se non vuoi rinunciare alla flessibilità e all'autonomia ma neanche a consigli esterni da parte di un esperto, ricordati che puoi avere un insegnante tutto per te. Potrai infatti rivolgere la tua attenzione alle lezioni private di cucina, che spesso sono molto convenienti e che saranno in grado di riunire in sé tutti i vantaggi.

Non hai più scuse!

Definizioni per seguire i corsi di cucina online senza perdersi

Per cucinare come un vero chef, ci vanno certe abilità con le padelle ma anche con le parole!

Per non rimanere sconcertato davanti ai termini utilizzati dallo chef, dovrai imparare un particolare vocabolario per capire meglio le ricette e preparare i tuoi piatti senza commettere errori.

Che cosa significa "parare"?

Parare un cibo significa rimuovere tutte le parti non commestibili. Per la carne, ad esempio,  le ossa, i nervi, la pelle... Ma questo discorso vale anche per pesce, frutta e verdura.

Che cosa significa invece "brasare"?

Brasare è l'azione di far bollire a lungo e a fuoco basso il cibo in un contenitore chiuso e con un po' di liquido, più o meno stagionato.

Come realizzi la "cottura a bagnomaria"?

Questo termine l'hai probabilmente già sentito, ma giusto per essere sicuri: a bagnomaria è la cottura che consiste nell’immergere il recipiente con la vivanda da cuocere in un altro di dimensioni più grandi, pieno per metà di acqua in ebollizione costante.

Si usa per i cibi che hanno bisogno di una cottura controllata e lenta e potrà capitarti di usarla, ad esempio, per portare in tavola un pescespada morbido e senza grassi.

E queste differenze, le conosci?

Leggendo le ricette ti imbatterai in termini che ti sembrerà vogliano dire più o meno la stessa cosa... ma così non è!

Attenzione, perché in cucina sono i piccoli dettagli a fare davvero la differenza sul risultato finale.

Ecco allora che ci piacerebbe chiarire la differenza tra sfumare, sobbollire e sgorgare.

"Sfumare" non è altro che bagnare con un liquido il fondo di cottura, creando un’immediata evaporazione.

"Sobbollire" vuol dire far raggiungere alle proprie vivande un accenno di bollitura, a fuoco bassissimo.

"Sgorgare", forse termine meno familiare per i meno esperti, vuol dire tenere sotto l’acqua corrente un prodotto affinché si depuri da residui sanguigni o fare in modo che perda l’eccesso di sale o di altri sapori poco gradevoli al palato.

Certamente questi sono solo alcuni dei termini che è bene conoscere prima di mettersi ai fornelli: ti consigliamo di cercare glossari culinari in giro per il web, se hai dubbi.

Parti sempre dal presupposto che le differenze tra due procedure possono essere anche minime ma avere un forte impatto sul risultato finale!

Ora che hai le idee un po' più chiare, è tempo di scegliere il tuo corso cucina online e metterti sotto con tutta la tua abilità e la tua fantasia.

Ci inviti a pranzo?

Quanto costa un corso di cucina?

Bisogno di un insegnante di Cucina?

Ti è piaciuto l'articolo?

4,50/5, 2 votes
Loading...

Francesca

Appassionata di musica, curiosa e sempre alla ricerca di novità: Acquario in tutto e per tutto.