Hai deciso di deliziare i tuoi ospiti dall'antipasto al dolce, per Pasqua? Ma quale prelibatezza offrirai loro per concludere il pasto in dolcezza?

Una torta di cioccolato? Il casatiello dolce? La pastiera napoletana? O dei biscottini? Leggi l'articolo e scopri le nostre idee per ricette di dolci gourmet e gustose, per un menu di Pasqua che si conclude con una nota perfetta!

I/Le migliori insegnanti di Cucina disponibili
Giorgio
5
5 (19 Commenti)
Giorgio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (7 Commenti)
Riccardo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rolando
4,9
4,9 (10 Commenti)
Rolando
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Stefano
5
5 (4 Commenti)
Stefano
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Mauro
5
5 (14 Commenti)
Mauro
10€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Nicola
5
5 (4 Commenti)
Nicola
13€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Daniele
5
5 (12 Commenti)
Daniele
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giuseppe
5
5 (7 Commenti)
Giuseppe
9€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giorgio
5
5 (19 Commenti)
Giorgio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (7 Commenti)
Riccardo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rolando
4,9
4,9 (10 Commenti)
Rolando
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Stefano
5
5 (4 Commenti)
Stefano
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Mauro
5
5 (14 Commenti)
Mauro
10€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Nicola
5
5 (4 Commenti)
Nicola
13€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Daniele
5
5 (12 Commenti)
Daniele
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giuseppe
5
5 (7 Commenti)
Giuseppe
9€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Ricetta dolce n°1: biscotti di pasqua

Iniziamo dalle ricette veloci! Eccone una per cui non dovrai frequentare diversi corsi di cucina: deliziosi biscotti, perfetti da mangiare in ogni momento della giornata. A colazione, a fine pasto o a merenda.

dolci amati da grandi e piccoli
biscottini per tutti!

Ingredienti: 

  • 350 g di farina 
  • 100 g di burro 
  • 125 g di zucchero 
  • 1 pizzico di lievito 
  • 2 uova 
  • 1 limone (da cui ricavare la scorza grattugiata)
  • codette o gocce di cioccolato per decorare 

Preparazione: 

  1. Inizia tagliando il burro (a temperatura ambiente) a cubetti, uniscilo alla farina e mescola con le mani. Aggiungi le uova e continua a impastare.
  2. Per aromatizzare, metti la scorza di limone, un pizzico di lievito e impasta fino a ottenere una palla omogenea. Coprila e mettila in frigorifero per almeno 30 minuti. 
  3. Tira fuori le formine per i biscotti: coniglietti, campane, uova, colombe, scegli tu quelle che preferisci! Stendi la pasta frolla e ottieni lo spessore di 1 cm, poi ricava i biscotti imprimendo sulla pasta con le formine. 
  4. Metti i biscotti in una teglia, e usa le codette colorate per decorare!
  5. Cuoci nel forno preriscaldato, a 180° per 15 minuti, fin quando i biscotti non assumono la doratura desiderata. 

Ricetta dolce n°2: colomba di Pasqua

assapora la colomba anche con il tè
Abbina una buona tazza di tè alla colomba pasquale

Continuiamo con un grande classico. Hai mai preparato la colomba di Pasqua con le tue mani? Puoi provare in occasione di queste feste! Ecco la ricetta di Chiarapassion!

Ingredienti: 

  • 500 g di farina o Manitoba
  • 100 g di zucchero semolato
  • 150 ml di acqua
  • 100 g di burro
  • 5 g di sale
  • 4 g di lievito di birra secco
  • 2 uova intere + 1 tuorlo a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 limone (buccia grattugiata)
  • 1 arancia (buccia grattugiata)
Per la glassa mandorlata
  • 40 g di farina di mandorle
  • 10 g di amido di mais
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 albume
  • zucchero a velo
  • mandorle per decorare

Preparazione: 

  • In una ciotola disponi la farina a fontana, al centro il lievito di birra sbriciolato, lo zucchero, il burro a pezzetti, le uova intere, il tuorlo, la scorza grattugiata di arancia e limone, l'estratto di vaniglia e metà dell’acqua, impasta brevemente, poi aggiungi la restante acqua ed il sale. Continua a impastare su un piano di lavoro, fino ad avere un impasto elastico e ben incordato.
  • Lascia lievitare in una ciotola leggermente imburrata ben coperta con pellicola alimentare fino a quando l'impasto non triplica, (circa 2 ore). Per aiutare la lievitazione mettilo nel forno spento con luce accesa, preriscaldato a 50°. Trascorso il tempo sgonfia l'impasto e spostalo su un piano di lavoro per formare la colomba. Arrotola l'impasto su se stesso, ruotalo di 90° e arrotolalo nuovamente su se stesso.
  • Dividi ora in 2 parti uguali ed arrotola entrambi nuovamente come fatto in precedenza. Con questi pezzi formerai le ali e il corpo della colomba.
  • Allunga le ali dandogli la forma a ferro di cavallo e posizionale nello stampo per colomba da 1 kg, allunga anche il corpo. sagoma la testa e sistemala sopra le ali. Fai lievitare fino a quando non raggiunge il bordo dello stampo coprendo con pellicola, ci possono volere dalle 2 alle 4 ore, a seconda della temperatura esterna.
  • Ora pensa alla glassa: in una ciotola unisci l'albume con la farina di mandorle, l'amido di mais e lo zucchero semolato, mescola bene con una frusta a mano. Spennella delicatamente la glassa sulla colomba, cospargi con zucchero in granella, qualche mandorla e spolvera con abbondante zucchero a velo.
  • Metti lo stampo da colomba in una teglia per evitare di sporcare il forno. Fai cuocere nel forno preriscaldato a 185°C per circa 40 minuti nella parte più bassa, (ricorda: prova stecchino prima di sformare). Se dopo 35 minuti si colora troppo, copri con un foglio di alluminio. Una volta tirata fuori dal forno, lasciala riposare su una gratella. 
  • Arriva il momento di festeggiare, godetevi la colomba!

Scopri anche come creare delle colombine di pasqua:

Dolce di pasqua n°3: torta di riso

I dolci tipici italiani sono infiniti, in Emilia Romagna la tradizione vuole che venga preparata la torta di riso, conosciuta anche come torta degli addobbi. Cremosa, morbida e profumatissima, è una vera delizia ed è facile da preparare anche senza la cucina italiana corsi. Ecco la ricetta originale.

cucina la torta di riso per pasqua
hai mai preparato un dolce con il riso?

Ingredienti: 

  • 850 ml di latte intero
  • 200 g di riso (Vialone nano o arborio)
  • 180 g di zucchero semolato
  • 50 g di mandorle da polverizzare
  • 3 uova
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • essenza di vaniglia
  • 1 tazzina di amaretto
  • 50 g di cedro candito oppure uvetta (facoltativo)
  • zucchero a velo per completare

Preparazione: 

  1. Metti in una casseruola il latte con la buccia di limone, l'essenza di vaniglia, una tazzina di amaretto e il riso. Porta a bollore e fai cuocere per 15 minuti (fin quando il riso non avrà assorbito tutto il latte) quindi togli la buccia di limone e lascia raffreddare.
  2. Monta le uova con lo zucchero per circa 10 minuti, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
  3. Unisci ora il riso al composto di zucchero e uova, la farina di mandorle e il cedro candito/uvetta: versa il tutto un uno stampo rivestito di carta forno: fai cuocere nel forno preriscaldato a 180° per 45 minuti.
  4. Una volta sfornata e raffreddata, aggiungi lo zucchero a velo e servi in tavola!

Dolce di pasqua n°4: taralli dolci

tante ricette di dolci per pasqua
Conosci la ricetta dei taralli dolci?

Una specialità campana sfiziosa e perfetta per il fine pasto, magari in abbinamento con il caffè.

Ingredienti: 

  • 250 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova medie
  • 1 scorza di limone grattugiata
  • 50 g di amido di mais
  • 90 g di burro freddo
  • 4 g di lievito in polvere

Preparazione: 

  • Iniziamo! Metti in un mixer la farina, il burro ben freddo e tagliato a pezzi, e frulla gli ingredienti per ottenere un composto sabbioso.
  • Ora in una ciotola mescola l'amido di mais e lo zucchero, aggiungi poi la scorza grattugiata e il lievito e le uova.
  • Versa nella ciotola il composto di burro e farina e impasta con le mani per ottenere un unico impasto omogeneo, trasferendolo su una spianatoia per impastare meglio. Quando ottieni un panetto liscio, coprilo con la pellicola e lascialo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  • Tira fuori l'impasto dal frigo e ricavane dei pezzi da modellare in filoncini di circa 15 g l'uno. Infarina il piano di lavoro per modellare ogni pezzo: forma cordoncini di circa 14 cm e unisci le due estremità per ottenere la forma del tarallo, schiaccia leggermente le estremità l'una sull'altra.
  • Disponi ora i taralli dolci su una teglia, ben distanziati tra loro, e inforna a 180° (preriscaldato) per 17/20 minuti. 

Scopri anche tante ricette da preparare con i bambini!

I/Le migliori insegnanti di Cucina disponibili
Giorgio
5
5 (19 Commenti)
Giorgio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (7 Commenti)
Riccardo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rolando
4,9
4,9 (10 Commenti)
Rolando
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Stefano
5
5 (4 Commenti)
Stefano
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Mauro
5
5 (14 Commenti)
Mauro
10€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Nicola
5
5 (4 Commenti)
Nicola
13€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Daniele
5
5 (12 Commenti)
Daniele
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giuseppe
5
5 (7 Commenti)
Giuseppe
9€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giorgio
5
5 (19 Commenti)
Giorgio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (7 Commenti)
Riccardo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rolando
4,9
4,9 (10 Commenti)
Rolando
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Stefano
5
5 (4 Commenti)
Stefano
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Mauro
5
5 (14 Commenti)
Mauro
10€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Nicola
5
5 (4 Commenti)
Nicola
13€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Daniele
5
5 (12 Commenti)
Daniele
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giuseppe
5
5 (7 Commenti)
Giuseppe
9€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

 Dolce pasquale n°5: ciambella al cioccolato

Come dire no al cioccolato? Tutti lo amano! Grandi e piccini andranno pazzi per questo semplice dolce, che puoi imparare a preparare anche con i nostri corsi di cucina roma.

decora con gli ovetti di cioccolato
metti gli ovetti al centro della ciambella oppure sopra!

Ingredienti: 

  • 350 g di farina
  • 50 g di cacao amaro in polvere
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova medie
  • 120 g di olio di semi
  • 220 g di latte parzialmente scremato
  • 16 g di lievito in polvere per dolci
  • 12 ovetti di cioccolato

Preparazione: 

  1. Rompi le uova in una ciotola, unisci lo zucchero e montale per un paio di minuti, poi aggiungi il latte e l'olio di semi. 
  2. Setaccia la farina e il lievito in un'altra ciotola e aggiungi il cacao, mescola con un cucchiaio in modo da amalgamare il tutto.
  3. Ora, poco alla volta, unisci i due "preparati" e incorpora delicatamente con la frusta, per ottenere un composto liscio e senza grumi.
  4. Versa tutto in uno stampo a ciambella già imburrato.
  5. Inforna a 180°, in forno già caldo, per circa 40 minuti. Una volta raffreddata la torta, spolverizza con lo zucchero a velo e per aggiungere un tocco pasquale, taglia a metà qualche ovetto e disponilo sulla superficie della ciambella oppure in centro.

Dolce di pasqua n°6: crema di cioccolato

Sul filone del cioccolato, continuiamo con altre idee. Ecco cosa ti occorre per un'ottima crema al cioccolato.

crema al cioccolato con frutta
porta in tavola una golosa crema con un po' di fragole

Ingredienti: 

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 4 uova
  • 20 g di burro
  • 20 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di zucchero a velo
  • uova di Pasqua o mirtilli e scagliette di mandorle per la decorazione

Preparazione: 

  1. Sciogli a bagnomaria il burro con il cioccolato.
  2. Separa gli albumi dai tuorli e monta gli albumi con un pizzico di sale e lo zucchero a velo.
  3. In un'altra ciotola, mescola i tuorli con lo zucchero e il composto di burro e cioccolato fuso.
  4. Incorpora delicatamente gli albumi con una spatola.
  5. Dividi in bicchierini e fai riposare in frigo per almeno 2 ore.
  6. Decora con le uova di pasqua o con i mirtilli e le mandorle! Andrà a ruba in pochissimo tempo!

Dessert di pasqua n°7: uova pasquali ripiene

uova di pasqua sotto ogni forma
le uova di cioccolato sono le regine della pasqua, grandi, piccole... e anche ripiene!

Nessuna difficoltà per preparare questa leccornia, anzi l'unica difficoltà sarà riuscire a resistere!

Ingredienti: 

  • 4 uova di cioccolato
  • 20 cl di latte intero
  • 4 palline di gelato alla vaniglia

Preparazione:

  1. Taglia la parte superiore dell'uovo di Pasqua di cioccolato con un coltello caldo passato sulla fiamma e tienilo da parte per chiudere l'uovo in seguito.
  2. Mescola il gelato alla vaniglia con il latte.
  3. Versa delicatamente il preparato in ciascuna delle uova di cioccolato e chiudi con il cappello di cioccolato. Prova a fare la degustazione con la cannuccia, stile milkshake ;)
  4. Un altro consiglio? Puoi anche accompagnare questo dolce con un po' di frutta, come ad esempio una coppetta di fragole con panna!

Idee per i dolci di pasqua! N°8: la pastiera napoletana

cucina la pastiera per pasqua
prepara gli ingredienti per la pastiera napoletana

Ingredienti (dosi per infornare due pastiere: una in una teglia da 28 cm e l'altra da 20 cm)

per la pasta frolla:

  • 600 g di farina
  • 6 tuorli d'uovo
  • 300 g di burro
  • 300 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale

per il ripieno:

  • 600 g di ricotta di pecora
  • 500 g di zucchero
  • 6 uova
  • 600 g di grano cotto
  • 4 scorze di limone non trattato
  • 4 ml di acqua di fiori d'arancio
  • 1 g di vanillina
  • 200 g di canditi misti
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 30 g di burro
  • 400 ml di latte
  • 30 ml di limoncello

Preparazione:

  1. Unisci la farina, lo zucchero, il burro a fiocchetti ammorbidito, un pizzico di sale e il primo tuorlo e comincia a impastare, poi unisci i tuorli uno alla volta fino a che non si mescolano bene al composto.
  2. Ottenuto un composto liscio e omogeneo, forma una palla con la pasta frolla, coprila con una pellicola trasparente e lasciala riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.
  3. Ora è il momento di occuparti del ripieno: metti il latte e il grano in un pentolino e fai cuocere a fuoco basso, aggiungendo 30 grammi di burro, le quattro scorze di limone e un cucchiaino di zucchero. Spegni il fuoco quando il composto diventa cremoso, e lascia raffreddare.
  4. Amalgama bene la ricotta con lo zucchero. Poi aggiungi i 6 tuorli, uno alla volta, mescolando sempre. Aggiungi l’acqua di fiori d’arancio, la cannella, la vanillina, il liquore e infine i canditi fatti a cubetti piccoli.
  5. Unisci tutto il grano raffreddato, e privato delle scorze di limone e, infine, gli albumi montati a neve. Mescola fino a rendere l’impasto cremoso e omogeneo.
  6. Riprendi la frolla dal frigo e dividila mettendone da parte un terzo. Stendi la parte più grande con il matterello, per ottenere un disco più o meno regolare. Poni il disco di pasta frolla in una teglia da forno circolare, da 28 cm e alta 5/6 cm (ricorda di imburrarla!)
  7. Stendi la pasta che avevi messo da parte in precedenza e forma un rettangolo per ricavare delle striscioline. Versa il contenuto di ricotta e grano nella teglia e aiutati con la lama di un coltello per livellarlo, poni sulla superficie le striscioline. Cuocila in forno preriscaldato a 180°C per 1 ora e 20 circa. 

Dolci per il pranzo di Pasqua. Ricetta n°9: crostata di ricotta con gocce di cioccolato

anche la crostata è un ottimo dolce di pasqua
prepara la crostata con ricotta e gocce di cioccolato

Vuoi realizzare un'altra ricetta veloce? Eccola qui, la soddisfazione è garantita! E per una realizzazione impeccabile, dai un'occhiata anche ai nostri corsi di cucina milano!

Ingredienti: 

  • 2 pasta frolla già pronte
  • 500 g di ricotta vaccina 
  • 125 g di gocce di cioccolato fondente
  • 180 g di zucchero
  • 1 scorza di arancia 
  • codette di zucchero o confetti colorati 

Preparazione: 

  1. Prepariamo il ripieno della crostata: prendi una ciotola e unisci la ricotta con lo zucchero mescolando bene, poi aggiungi la scorza grattugiata e le gocce di cioccolato fondente
  2. Stendi la pasta frolla in una teglia circolare e adagia sopra il ripieno appena preparato. 
  3. Apri la seconda sfoglia: utilizzala per creare le striscioline della tua crostata e, se ne avanza, inforna anche dei biscotti! 
  4. La torta è quasi pronta: mettila nel forno preriscaldato, a 180° per circa 40 minuti. Una volta sfornata, lascia raffreddare e sarà pronta per essere servita! 

Dolce n°10: tiramisù senza glutine

Il tiramisù calza sempre a pennello. E se nella tua famiglia c'è qualcuno intollerante al glutine, ecco un dolce perfetto per tutti!

un dolce che possono mangiare tutti
prepara il tiramisù senza glutine! 

Ingredienti: 

  • 250 g di savoiardi senza glutine
  • 400 g di mascarpone senza lattosio
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • cacao amaro in polvere q.b. 

Preparazione: 

  1. Metti lo zucchero in un pentolino con 40 ml di acqua e porta a bollore a fiamma bassa, per 3 minuti circa, facendo attenzione che non si scurisca.
  2. Monta le uova per ottenere un composto spumoso, e una volta ottenuto versa lo sciroppo caldo precedentemente preparato, a filo sulle uova mentre continui a montarle. Lascia montare fin quando il composto non diventa freddo, poi unisci il mascarpone senza lattosio e mescola.
  3. Ora puoi occuparti della base del tiramisù: prendi una teglia e metti sul fondo un po' di crema, poi disponi una fila di savoiardi senza glutine leggermente inzuppati nel caffè.
  4. Ricopri con uno strato abbondante di crema, e ripeti per ottenere 2 strati. Sull'ultimo strato di crema, spolvera con un po' di cacao amaro!

Non ti resta che scegliere quale dolce preparare! Se vuoi scoprire altre ricette per comporre il tuo menù, leggi l'articolo "Cosa cucinare per Pasqua?"

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (1 voto(i))
Loading...

Alice

Colleziono quaderni e penne da scrivere, amo i fogli bianchi ma ancora di più amo riempirli con le mie parole. Copywriter di professione, da sempre innamorata della lettura e della scrittura.