Eccellente
commenti

La nostra selezione di insegnanti privati e private di danza a Bari

Visualizza più insegnanti

5,0 /5

Il voto medio dato ai nostri e alle nostre insegnanti di danza a Bari è di 5,0 con più di 3 commenti.

21 €/ora

Le migliori tariffe: il 92% dei nostri e delle nostre insegnanti offre la prima ora di lezione. In media, le lezioni di danza a Bari costano 21€.

1 h

Veloci come saette, le nostre e i nostri insegnanti ti rispondono in 1h.

Imparare Danza a Bari non è mai
stato così facile.

2. Organizza le tue lezioni private di danza a Bari

Parla con l'insegnante di danza per condividere le tue necessità e disponibilità. Programma le lezioni di danza e pagale in tutta sicurezza attraverso la chat Superprof. Imparare a cantare a Bari non è mai stato così facile.

3. Vivi nuove esperienze

Il "Pass Alunno" ti consente l'accesso illimitato a tutti gli e tutte le insegnanti, coach, maestri, maestre, alle masterclass di Danza a Bari, o in altre città, oppure online, per 1 mese. Un mese intero per scoprire nuove passioni.

Le domande più frequenti:

✍️ Qual è il punteggio medio que gli/le alunni/e hanno dato agli/alle insegnanti di danza a Bari?

Ai/alle professori/esse di Bari, gli/le alunni/e hanno attribuito un voto di 5,0 su cinque, media ottenuta su un totale di 3 voti ricevuti.

 

Ti ricordiamo che il supporto clienti di Superprof è a tua disposizione tutta la settimana e che potrai contattarci per via telefonica o per mail nel caso in cui tu abbia dubbi.

 

Se hai altri dubbi, visita la nostra sezione delle domande più frequenti.

🙋🏼 Quanti/e insegnanti privati insegnano danza a Bari?

A Bari ci sono un totale di 13 insegnanti privati/e di danza che accetteranno volentieri di averti come allievo/a.

 

Puoi consultare tutti gli annunci dei/delle prof di danza su Superprof e scegliere quello/a che più si adatta alle tue necessità.

 

In primo luogo, il prezzo è un elemento determinante per selezionare l'insegnante più adatto a te. In seguito, è importante che tu abbia chiaro lo stile di danza che vuoi imparare (classica, moderna, hip-hop, salsa, tango, danza del ventre, lap dance, ecc...) e infine, il luogo in cui si svolgeranno le lezioni di danza (in palestra, a casa tua, a casa dell'insegnante, all'aperto, ecc...).

 

Cosa aspetti a cercare l'insegnante di danza ideale per te?

💻 È possibile imparare il danza a distanza con un insegnante di Superprof?

Ovviamente! La maggior parte dei/delle nostri/e insegnanti, oltre a dispensare lezioni presenziali, propone corsi online.

 

Le lezioni via webcam sono meno care rispetto ai corsi a domicilio perché non ci sono supplementi di trasporto e sono più flessibili con l'orario perché si risparmia il tempo del tragitto.

 

I corsi di danza via webcam sono un'opzione eccellente per seguire l'apprendimento a casa.

 

 

💸 Quanto si paga in media un/un'insegnante di danza a Bari?

In media, a Bari, il costo di una lezione di danza è di 21 € l'ora.

 

Ricorda che ogni insegnante fissa liberamente le proprie tariffe: per questo i prezzi cambiano da un annuncio all'altro. Le ragioni che modificano il costo sono:

  • L'esperienza del/della professore/essa di danza.
  • Il luogo in cui si svolgono le sessioni: a casa, a casa dell'insegnante o online.
  • Il formato delle sessioni e la loro cadenza.

9 insegnanti su 10 offrono la prima ora gratis. Molti propongono anche tariffe interessanti per l'acquisto di pacchetti di più ore.

 

Con una semplice ricerca su Superprof potrai vedere le tariffe di tutti/e i/le professori/esse che si trovano a @TPL VILLE@. Troverai di certo un/un'insegnante di danza che fa al caso tuo!

👯‍♂️ Per quale ragione è un bene trovare un/un'insegnante di danza?

La danza offre molti benefici per la salute, soprattutto considerando che tutti, dai bambini agli anziani, possono scatenarsi a ritmo di musica, senza limiti di età. Il ritmo di vita frenetico della società attuale è la causa principale di stress per molte persone. Lo stress non colpisce solo la mente, ma può anche generare problemi fisici. La danza aiuta a sfogarsi e a rilassarsi. Disciplina ibrida, a mezza via tra l'arte e lo sport, la danza è l'attività perfetta per chi vuole combinare l'allenamento e l'esplorazione artistica. Lavorando sia sul corpo che sulla mente, la danza aiuta a tenere sotto controllo lo stress, e una mente libera dallo stress rinforza il sistema immunitario.

 

La riduzione dello stress e dell'ansia, che si ottiene imparando a ballare aiuta a migliorare la qualità del sonno.

 

Quando inizi a seguire lezioni di danza, il tuo corpo sarà soggetto a diversi cambiamenti: un aumento della flessibilità, della forza e dell'equilibrio. La danza è uno sport molto graduale che si adatta a tutti i livelli: non ti troverai così di fronte a sfide troppo grandi da subito. La gradualità di questo sport riduce il rischio di lesioni e ti permetterà di avanzare al tuo ritmo.

 

Una buona parte della popolazione, a causa del lavoro o degli studi, trascorre molte ore seduta, e questo è fonte di mal di schiena e di dolori lombari o cervicali. La danza ti insegna a tenere una postura corretta, evitando così questo tipo di dolori posturali. Inoltre la danza permette di alleviare alcuni dolori cronici.

 

Diverse ricerche hanno dimostrato che la danza aiuta all'equilibrio del sistema nervoso diminuendo i livelli di cortisolo. La riduzione del cortisolo è strettamente legata alla gestione dello stress, dal momento che si tratta di un ormone che si rigenera in risposta a quest'ultimo. Inoltre, in questo modo si riduce anche il livello di colesterolo nel sangue.

 

Allora, che scuse hai per non iniziare a ballare?

Vuoi imparare Danza a Bari?

Potrai scegliere tra moltissimi insegnanti di Danza di talento!

Visualizza più insegnanti Inizia subito

Lezione di danza: i nostri consigli per scoprirne tutti i segreti

Il cervello e la danza a Bari

Se abiti a Bari Vecchia o hai una casa in riva al mare, certamente camminare con le onde che ti bagnano i piedi, correre sulla battigia possono costituire un ottimo toccasana per corpo e spirito.

Se, in aggiunta, desideri esprimere al meglio le tue emozioni, coniugando e coordinando psiche e moto, corpo e anima, la danza a Bari mare, come all’interno di una scuola di ballo col parquet in legno, possono costituire un completamento della tua scelta di vita sana.

Potrai, in aggiunta, interessarti anche al fatto di seguire un regime alimentare corretto e salutare.

Ma vediamo i legami tra il corpo e la mente, nella fattispecie relativamente al ballo e alla danza.

La relazione mente-corpo come base della felicità e della salute

Perché un individuo riesca a ballare a suon di musica, seguendo il ritmo, respirando correttamente e potendo compiere i diversi passi e movimenti di danza previsti, il cervello dovrà operare in determinate e specifiche maniere: attivare aree cerebrali più di altre, mandare impulsi nervosi specifici, governare le parti, gli arti, le grandi articolazioni ed anche i movimenti fini.

Il cervello – diciamolo pure – se la gode proprio a far ballare un individuo. Il ballo costituisce un esercizio vero e proprio per il cervello. Ed il fatto di riuscire a ballare, al contempo, fa sì che il cervello ne esca, a sua volta, ricaricato e riposato, alleggerito dal peso di problemi quotidiani, stress e sentimenti negativi.

Chi danza, innanzitutto, si trova nel “qui ed ora”.

Ciò significa che egli, dovendo coordinare gli arti, dovendo seguire la musica e il ritmo, dovendo contare, dovendo concentrarsi sul mantenimento dell’equilibrio, sulle sequenze eventuali dei passi, non potrà di certo pensare ad altro.

Chi danza, insomma, cancella per un attimo: le bollette da pagare, i conflitti coi colleghi di lavoro, le paure per l’avvenire incerto…e chi più ne ha più ne metta. Il danzatore fa, in questo, un grossissimo regalo al proprio cervello e alla propria anima. Nell’assegnare al suo organismo questo compito specifico che è il ballo, solleva cervello e fisico da lavori pesanti ed anche assurdi: pensare ai problemi, covare odio e rancore, sentire invidia ed insoddisfazione per questo o quello ed anche spostare pesi in giardino, adoperare l’aspirapolvere, cambiare pannolini… almeno per un’ora: l’ora di danza.

Il regalo è immenso: si tratta di assicurare relax, certamente, ma un relax intelligente, intenzionato. La danza, infatti, non è ozio spento, ma ozio dotato di senso e sequenze.

Quest’arte fa lavorare la creatività, le emozioni, le endorfine (ormoni del piacere), tramite stimolazione della tiroide, della circolazione sanguigna, dei battiti cardiaci adeguati. Sospende, per un attimo, tutto ciò che la routine ci richiede e che a volte è un fardello assai pesante fatto di impegni, puntualità, regolarità imposte da terzi, scadenze, conflitti.

Sant’Agostino, uno dei maggiori maestri della meditazione e dell’esercizio spirituale, a proposito della danza ha affermato:

“Lodo la danza che richiede tutto, favorisce la salute e la chiarezza di spirito, eleva l'anima".

Endorfine ed ossitocina: la danza come terapia

Le neuroscienze adorano occuparsi della danza. Non a caso hanno messo in luce quanto il ballo, e soprattutto il fatto di eseguire delle coreografie specifiche, contribuisca all’incremento della materia grigia. Ballare secondo le regole, seguire le posizioni, i passi, è un fattore di crescita delle regioni neuronali e del volume della regione dell’ippocampo.

Ecco perché si dice che il ballerino esercita moltissimo la memoria.

Ballando si instaura un circolo virtuoso: il cervello comanda i muscoli, i quali partecipano alla produzione di ormoni, come l’ossitocina. Ed ecco perché chi danza tollera meglio degli altri la fatica, gli sforzi ed ha un umore migliore.

Lo stesso fenomeno si lega alla produzione di endorfine, come noto.

Il nostro sistema nervoso centrale, tramite il corpo, interagisce con l’ambiente, raccoglie informazioni su di esso e adegua le strategie di sopravvivenza ed assicurazione del benessere (tutto ciò non avviene nelle piante e nelle rocce, le quali non si muovono autonomamente).

Il movimento, nell’uomo, come dimostrano gli studi sui nascituri, assicura lo sviluppo completo e la vita stessa. Non a caso allo stato fetale esso è già notevolmente presente.

Il corpo e la mente (o meglio il cervello, il sistema nervoso), nascono e crescono assieme. Da un lato, la danza ed il movimento producono cambiamenti nel cervello. Dall’altro, è il cervello che consente e governa il movimento e le abilità nella danza di ogni individuo. 

Ballare significa consentire al corpo di meglio comunicare la mente! Ecco lo scoop.

Socio-antropologia della danza

“La danza libera l’individuo dalla pesantezza delle cose” e “lega l’individuo alla comunità”.

Così sostiene un’altra massima agostiniana.

Evidentemente, oltre ad essere un profondo pensatore, un coltivatore dello spirito, Sant’Agostino svela doti da socio-antropologo. La danza, infatti, esiste dalla notte dei tempi, anche perché mette in relazione gli individui, li collega fra loro. La danza esiste da sempre ed è documentata dai ritrovamenti inerenti l’epoca preistorica.

La danza era linguaggio e scambio comunicativo già in un tempo in cui non si parlava né si scriveva: ma si esprimevano emozioni, paure, si invocava l’aiuto delle divinità e si sapeva che farlo in gruppo era meglio che farlo da soli.

La danza consentiva all’individuo di sentire la presenza di un gruppo protettivo.

La danza, poi, era anche un modo per cementare un gruppo e difenderlo da altri.

A volte, la danza aiutava a scongiurare i conflitti tra gruppi, tramite balli propiziatori, dimostrazioni di reverenza, di alleanza…

E gli scambi nuziali avvenivano quasi sempre nel corso di una danza che vedeva coinvolte diverse tribù e diversi clan.

Ecco perché i balli di gruppo, tutt’oggi, ci ricordano i rituali e le forme di canalizzazione collettiva dell’angoscia: si grida, ci si esorta, si scambiano versi o urla, si ride, si guardano gli altri danzatori negli occhi e ci si dà il cambio o ci si ruba la scena.

Ecco perché la “tangoterapia” può essere considerata, ad esempio, una conseguenza sensata dell’analisi al contempo neuro-scientifica e socio-antropologica della danza e delle sue funzioni.

E se cercassi una scuola di danza a Bari, che impartisca lezioni di tango ai neofiti?

Che cosa vuoi imparare?