Eccellente
commenti

La nostra selezione di insegnanti privati e private di danza a Padova

Visualizza più insegnanti

5,0 /5

Il voto medio dato ai nostri e alle nostre insegnanti di danza a Padova è di 5,0 con più di 1 commenti.

21 €/ora

Le migliori tariffe: il 100% dei nostri e delle nostre insegnanti offre la prima ora di lezione. In media, le lezioni di danza a Padova costano 21€.

1 h

Veloci come saette, le nostre e i nostri insegnanti ti rispondono in 1h.

Imparare Danza a Padova non è mai
stato così facile.

2. Organizza le tue lezioni private di danza a Padova

Parla con l'insegnante di danza per condividere le tue necessità e disponibilità. Programma le lezioni di danza e pagale in tutta sicurezza attraverso la chat Superprof. Imparare a cantare a Padova non è mai stato così facile.

3. Vivi nuove esperienze

Il "Pass Alunno" ti consente l'accesso illimitato a tutti gli e tutte le insegnanti, coach, maestri, maestre, alle masterclass di Danza a Padova, o in altre città, oppure online, per 1 mese. Un mese intero per scoprire nuove passioni.

Le domande più frequenti:

✍️ Che voto hanno in generale i/le prof di danza a Padova?

Ai/alle professori/esse di Padova, gli/le alunni/e hanno attribuito un voto di 5,0 /5, media ottenuta su un totale di 1 voti ricevuti.

 

Se hai qualche domanda, puoi contattare il nostro servizio clienti durante la settimana per via telefonica o posta elettronica.

 

Ti invitiamo a scoprire anche la nostra sezione di domande frequenti.

🙋🏼 Quanti/e insegnanti privati/e sono disponibili a Padova per impartire lezioni di danza?

Ci sono 8 insegnanti di danza pronti a spiegarti tutti i passi per muovere a ritmo il tuo corpo a Padova e dintorni.

 

Consulta, con una semplice ricerca, gli/le insegnanti privati/e di danza che si trovano nella tua zona e contatta quello/a che più ti convince. Bisogna prendere in conto diversi elementi per scegliere il profilo ideale:

 

Nei loro profili potrai leggere tutte le informazioni importanti riguardo al/alla maestro/a come la sua esperienza, la formazione, gli stili di danza che insegna, se fa lezione a casa sua o se offre tariffe speciali per pacchetti di 5 o 10 ore. Tutto questo ti permetterà di scegliere tra i/le diversi/e insegnati.

 

Cosa aspetti a cercare l'insegnante di danza ideale per te?

💻 Se trovo un/una prof di danza che mi che è perfetto/a per quello che cerco ma siamo lontani, è possibile fare le lezioni a distanza?

Ovviamente! La maggior parte dei/delle nostri/e insegnanti, oltre a dispensare lezioni presenziali, propone corsi online.

 

Le lezioni a distanza sono meno care rispetto alle presenziali perché non ci sono supplementi di trasporto e sono più flessibili con l'orario perché si risparmia il tempo del tragitto.

 

Le lezioni di danza online sono un'opportunità eccellente per seguire l'apprendimento da casa.

 

 

💸 Qual è il costo medio di una seduta di danza a Padova?

21 € è la tariffa che si paga in media per una seduta di danza a Padova.

 

Ogni maestro/a decide qual è il prezzo delle sue lezioni. Bisogna tenere a mente che i prezzi variano in funzione di tre ragioni:

  • Il luogo in cui si svolgono le lezioni: a casa dell'alunno, nell'abitazione del/della professore/ssa o a distanza.
  • La quantità e la durata delle lezioni.
  • La formazione, l'esperienza e il percorso del/della prof di danza.

Il 97 % dei/delle nostri/e insegnanti offrono la prima ora gratis. Molti propongono anche tariffe interessanti per l'acquisto di pacchetti di più ore.

 

Con una semplice ricerca sulla nostra pagina web potrai verificare le tariffe di tutti/e i/le maestri che si trovano nella tua città. Di sicuro troverai l'insegnante di danza più adatto/a a te!

💃 Per quale motivo è un bene trovare un/un'insegnante di danza?

La danza offre molti vantaggi per la salute, soprattutto considerando che tutti, dai bambini agli anziani, possono scatenarsi a ritmo di musica, senza limiti di età. Il ritmo di vita frenetico dei nostri giorni è il principale motivo di stress per molte persone. Lo stress non colpisce solo la mente, ma può inoltre generare problemi fisici. La danza aiuta a sfogarsi e a rilassarsi. Disciplina ibrida, a mezza via tra l'arte e lo sport, la danza è l'attività perfetta per chi vuole combinare l'esercizio e l'esplorazione artistica. Lavorando sia sul corpo che sulla mente, la danza aiuta a gestire lo stress, e una mente libera dallo stress rinforza il sistema immunitario.

 

Il controllo dello stress e dell'ansia, che si ottiene imparando a ballare aiuta a migliorare la qualità del sonno.

 

Se hai iniziato a ballare recentemente, assisterai rapidamente a un aumento della flessibilità. La danza è una pratica sportiva adatto a tutti i livelli, in cui si avanza per gradi, senza chiedere troppo al proprio corpo d'un tratto, il che significa che il rischio di farsi male è inferiore rispetto ad altri altri sport. Con una pratica regolare, vedrai come acquisirai una maggiore flessibilità. Inoltre, poco a poco, vedrai che miglioreranno anche la tua forza e il tuo equilibrio.

 

Una buona parte della popolazione, a causa del lavoro o degli studi, trascorre molte ore seduta, e questo è fonte di mal di schiena e di dolori lombari o cervicali. La danza ti insegna a tenere una postura corretta, evitando così questo tipo di dolori posturali. Inoltre la danza permette di alleviare alcuni dolori cronici.

 

È stato dimostrato da diverse ricerche che la pratica della danza riduce i livelli di cortisolo, un ormone generato come risposta allo stress, e di colesterolo nel sangue.

 

Allora, che scuse hai per non iniziare a ballare?

Vuoi imparare Danza a Padova?

Potrai scegliere tra moltissimi insegnanti di Danza di talento!

Visualizza più insegnanti Inizia subito

Una lezione di danza per scoprire tutti i segreti del movimento

La danzaterapia a Padova 

La danza non è solo una scelta di tipo sportivo. Non si tratta solo di lavorare i propri muscoli, attraverso esercizi di stretching e allungamenti. Non è solo un’arte appassionante attraverso la quale esprimere le proprie emozioni e i propri stati d'animo attraverso il corpo.

A volte, oltre all'aspetto ginnico e artistico, la danza può diventare, tramite l'utilizzo di una serie di elementi che la caratterizzano, una vera e propria cura.

La danzaterapia è un approccio olistico all’individuo che tenta di riarmonizzarlo. Di solito si parla di danzaterapia, o di danzamusicoterapia o, ancora, di DTM, ossia di una forma di arteterapia che si avvale del suono e del movimento come strumenti terapeutici.

L’unità di corpo e mente è la base della danza terapia.

Attraverso la pratica di questa terapia, lo spirito viene posto al centro della vita fisica, la quale a sua volta ne è esaltata, migliorata, guarita.

Il corpo, attraverso il movimento e la danza, può a far emergere stati emotivi, eventuali squilibri, e servendosi della comunicazione e del dialogo tra i diversi elementi in gioco, può anche curare, indirizzare, armonizzare le diverse sensazioni e stati d'animo che avrà fatto scaturire.

Naturalmente, poiché la danzaterapia è una vera e propria rivelazione di stati interiori, va affrontata insieme ad un esperto terapeutico oltre che danzatore. Infatti, ogni stato d’animo andrà accolto, preso in carico e poi gestito.

Il terapeuta che tiene corsi di danzaterapia è necessariamente un esperto della psiche, della concezione globale dell’esistenza ed anche un danzatore.

La danza, nella danzaterapia, è una vera e propria arte applicata.

Un’arte che consiste nell’assecondare ed anche nel reindirizzare corpo ed anima, stimolando una cinesi proficua e curativa.

L’allievo, o meglio, il paziente nella danzaterapia

La danzaterapia è una cura che consente ai “pazienti” di ritrovare un equilibrio, di tendere ad esso, quantomeno, eliminando distorsioni eccessive del vivere e del sentire, dovute al passato emotivo ed affettivo.

Il paziente che ricorre alla danzaterapia è colui che a parole non riusciva ad esprimere determinati problemi, le sofferenze ed i disagi. Scopre un linguaggio, un vocabolario ed una completa alfabetizzazione corporea che gli consentirà di tirare fuori elementi dell’emotività difficilmente verbalizzati prima.

Ritroviamo, in questo approccio a 360 gradi alla persona, il riferimento all’inconscio da parte di Jung. Apertissimo alle forme artistiche come strumenti diagnostici e terapeutici, nonché alla meditazione di tipo kundalini, costui può essere considerato un precursore di questi approcci propri del Novecento e ad oggi usatissimi con successo e soddisfazione.

Ma quali sono le sfere dell’essere che la danzaterapia può prendere in carico?

Essenzialmente, potremmo sintetizzarle in quattro:

  • la sfera cognitiva,
  • la sfera emotiva,
  • la sfera relazionale,
  • la sfera psicomotoria.

Nel caso dell’area cognitiva, si sa che la danza può migliorare schema corporeo, apprendimento di concetti e ricorso a simboli.

Per quanto riguarda l’area delle emozioni, invece, la danzaterapia agisce soprattutto a livello espressivo

In merito all’area delle relazioni sociali ed amicali, la danza abitua a scambiare più agevolmente con altri individui.

Relativamente alla psicomotricità, infine, la danza consente un affinamento della coordinazione dei movimenti, nonché una maggiore capacità nella gestione dello spazio, un’accresciuta e adeguata propriocezione e l’autoconsapevolezza corporea.

La danza terapia, insomma, favorisce il benessere dell’individuo, oltre ad accrescere la sua energia fisica, quella psichica, la sensazione di piacere e le abilità di interazione sociale.

Chi può fare danzaterapia

Naturalmente, ogni persona, in base alle condizioni fisiche, all’età, alle problematiche specifiche, può trarre vantaggio da un percorso di arteterapia come la danza.

Le dipendenze, i problemi psicologici dell’età adolescenziale, delle condizioni patologiche generali, la stessa gravidanza possono essere ben accompagnate dalla pratica della danzaterapia. Problemi relazionali, ed anche disturbi di origine psicosomatica sono ben curati con la danza, se il terapeuta è esperto e paziente.

E ciò evita il cristallizzarsi di situazioni di disagio, l’aggravarsi di problemi in origine minimi ed anche il ricorso a psicofarmaci, sostanze stupefacenti…

Esistono corsi di danzaterapia per le coppie, per le famiglie, per i gruppi ed anche individuali. La danzaterapia aiuta i non vedenti a poter ballare ed esprimersi corporeamente, liberando stati emotivi con tutti gli altri individui. Può aiutare a scongiurare problemi comportamentali dei più piccini, a superare delle situazioni di lutto, ma anche, più banalmente, a dimagrire e tenersi in forma.

Il tipo di danza adoperato in danzaterapia dipende dalla scelta del terapeuta ed anche dalla valutazione specifica dei pazienti.

In Italia, la pratica della danzatarapia è regolata dalle indicazioni dell’APID.

La danza a e la danzaterapia a Padova

Se sei alla ricerca di un corso di danzaterapia per te o per qualche tuo conoscente, a Padova ti basterà visitare una delle seguenti scuole, per richiedere informazioni e scoprire i percorsi e i laboratori che vi vengono organizzati:

  • Scuola Shiatsu Yu Zhou – Associazione delle Arti e delle Scienze Umane, in via Weber (zona Arcella): qui viene praticata e insegnata la danza creativa del metodo Maria Fux;
  • Spazio Danza, in via Riello, per un corso di Danzaterapia Creativa, ancora una volta con il metodo Maria Fux;
  • Scuola Artedo, in via Riviera a Casalserugo (a sud di Padova), dove vengono insegnati Arteterapia, Danzamovimentoterapia, Musicoterapia e Teatroterapia;
  • Olisticmap, per seminari di danza creativa e danzaterapia metodo Fux.

Trovi danzaterapia a Padova anche presso:

  • Il Tappeto Volante, In via Santa Maria Assunta,
  • CSD21, in via Santa Maria di Sala,
  • Fondazione Opera Immacolata Concezione, in via Toblino.

Infine, presso l’associazione Down Dadi, i corsi di danzaterapia sono pensati appositamente per chi soffre della sindrome di Down.

Che cosa vuoi imparare?