Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Corso personal trainer: il rafforzamento muscolare con il remoergometro

Di Catia, pubblicato il 14/10/2019 Blog > Sport > Personal Trainer > Tutto sull’Allenamento con il Vogatore: Tipologie, Benefici e Acquisto

Chi cerca uno strumento per un allenamento cardio è abituato a usare il tapis roulant, la bicicletta ellittica e altri macchinari per il fitness nelle palestre o all’aperto. Il vogatore è uno delle attrezzature sportive più complete per migliorare la propria forma fisica.

Lo puoi usare per perdere peso e rimetterti in forma velocemente, viste le calorie che brucia, o puoi sfruttarlo per rafforzare i muscoli e migliorare l’attività cardiovascolare.

Se hai voglia di comprare un vogatore domestico, chiamato anche remoergometro, per poterti allenare a casa, dovresti scegliere il modello più adatto alla tua corporatura e alla frequenza degli allenamenti.

Ecco le informazioni essenziali sul vogatore, i benefici che apporta e gli errori da evitare durante questa attività fisica.

Che cos’è un vogatore?

Il nome potrebbe non dirci nulla, ma in realtà siamo abituati a vedere il meccanismo del vogatore nei laghi e fiumi delle nostre città grazie al canottaggio.

Sembra difficile credere che il vogatore possa essere usato anche a casa come il kettlebell e ogni altro strumento per il rafforzamento muscolare.

Eppure, è proprio così: il vogatore nasce da due fratelli americani, Pete e Dick Dreissigacker, che praticavano canottaggio.

Il vogatore non è usato solo sull'acqua ma anche nell'allenamento con il tuo personal trainer. E’ davvero possibile usare un vogatore in casa?

Il vogatore è stato creato proprio per permettere agli sportivi di alto livello di allenarsi anche durante l’inverno e in condizioni meteorologiche sfavorevoli. Dopo i primi successi degli esordi per il grande pubblico negli anni ’90, il vogatore ha perso terreno quando sono stati creati la bicicletta ellittica e il tapis roulant, ma rimane comunque uno degli strumenti più amati per il rafforzamento cardiovascolare.

Il vogatore è quindi un macchinario con cui si simula il gesto che si fa remando in barca o in canoa. Le componenti del vogatore sono:

  • un telaio
  • un volano
  • un asse con un carrello scorrevole
  • maniglie o remi che riproducono la vogata
  • un meccanismo di frenatura che imita la resistenza dell’acqua alla penetrazione dei remi
  • una console digitale con uno schermo LCD che monitora dei valori durante l’esercizio (frequenza cardiaca, numero di calorie bruciate, ecc.)

Si possono distinguere tre tipi di trazione

  • vogatore a trazione centrale
  • vogatore a trazione scandinava
  • vogatore a trazione latina

Il vantaggio del vogatore è che può essere usato sia in palestra sia in casa. Tieni presente però, che il rumore del seggiolino sui binari potrebbe dar fastidio ai vicini o ai coinquilini, specie in città.

Allenandoti con il vogatore la tua bilancia impendenziometrica sarà fiera di te, proprio come il tuo personal trainer!

Corso da personal trainer: come si usa il vogatore?

A differenza del bilanciere curvo o di altri strumenti per la ginnastica in casa, il vogatore ti permette con un solo movimento di allenare la maggior parte dei muscoli del corpo.

Quale tipo di movimento bisogna fare con il vogatore?

Un vogatore si usa con gambe e braccia facendo lavorare anche i muscoli del piede, del busto e della schiena. Con un unico movimento ripetuto rafforzi tutti i muscoli del corpo!

Si tratta di simulare la vogata ripetendo lo stesso movimento con braccia e gambe. Ecco come usare il vogatore.

Seduto sul carrello, devi posizionare i piedi sulla pedaliera usando le apposite cinghie. Con le mani devi impugnare il manubrio mantenendo le braccia stese. Parti dalla posizione di attacco, con le ginocchia piegate e il busto leggermente inclinato in avanti, mentre le braccia sono ben tese impugnando il manubrio.

Dall’attacco vai alla passata e spingi la pedaliera in avanti facendo stendere le gambe mentre contemporaneamente pieghi il busto all’indietro e le braccia verso il petto.

La posizione finale che completa il movimento si raggiunge quando le gambe sono completamente allungate mentre le braccia sono piegate al punto che il manubrio arriva al petto.

Da qui si riprende il movimento ripiegando le gambe e ristendendo le braccia.

Il ciclo di voga, quindi è un movimento piuttosto semplice e ripetitivo ma è assolutamente completo. Nella prima parte lavori con le gambe, nella seconda con le braccia e le spalle.

Per fare in modo che gli esercizi siano più efficaci tieni la schiena dritta e gli addominali tesi.

All’inizio potresti avere delle difficoltà nell’eseguire il movimento, ma con un esercizio costante e un po’ di ritmo prenderai il via e sarà un movimento molto naturale ma benefico.

Visto che si tratta di un solo movimento da ripetere centinaia di volte è molto importante svolgerlo alla perfezione per evitare contrazioni o strappi.

Ricordati non solo di tenere dritta la schiena, anche quando ti pieghi in avanti, ma di mantenere la testa allineata con il corpo. Come con ogni altro tipo di esercizio fisico, procedi a piccoli passi aumentando la resistenza di volta in volta.

Per ogni dubbio chiedi consiglio al tuo personal trainer!

Quali sono i benefici del vogatore?

Se acquisti il vogatore per poter seguire il tuo personal trainer online, puoi avere dei grandi benefici!

In tutte le attività sportive che hanno per obiettivo quello di rimettersi in forma, il vogatore è visto come uno strumento formidabile per un’allenamento completo.

Con un vogatore tieni in allenamento la maggior parte dei muscoli del corpo. Il vogatore fa lavorare quasi tutti i muscoli del corpo!

Infatti, il maggior vantaggio del vogatore è quello di mettere in moto circa l’80% dei muscoli del nostro corpo. Quindi, allenarsi con il vogatore è un modo straordinario per muovere tutto il corpo, bruciando calorie ma senza movimenti bruschi che fanno male alle articolazioni.

In particolare, un allenamento con il vogatore ti permette di:

  • rafforzare i muscoli delle spalle (tricipiti, bicipiti, deltoide e trapezio)
  • rafforzare gli addominali e i lombari, ossia i muscoli di addome e schiena
  • sviluppare i muscoli delle gambe (glutei, quadricipiti e muscoli ischio-gambali)
  • fare allenamento cardiovascolare
  • dimagrire

Chi si allena con il vogatore tende a perdere grasso e aumentare la massa muscolare, ma non avrà mai un effetto fisico scolpito che si ottiene con altre attività come il sollevamento pesi.

Piuttosto, si avrà un fisico armonico e proprio per questo il vogatore è lo strumento prediletto di chi vuole mantenersi informa anche senza muscoli di acciaio!

I movimenti indotti dal vogatore sono molto ampi e stimolano sia la trazione sia l’allungamento muscolare, e questo è un altro grande vantaggio del vogatore. Stimolando tutto il corpo aiuta a perdere peso e migliorare il metabolismo.

Con un solo attrezzo potrai fare un’attività sportiva completa perché potrai tonificare i muscoli e bruciare grassi come con la corsa, il ciclismo o il pattinaggio, oltre all’allenamento con i cavi TRX.

Cerchi un personal trainer napoli?

Che tipo di vogatore scegliere?

Questa è la tipica domanda che si pone un appassionato di sport o semplicemente chi vuole fare del movimento in casa: meglio un vogatore con resistenza ad acqua o aria, di legno o metallo?

Ci sono diversi elementi da prendere in considerazione per fare la tua scelta:

  • la struttura
  • il tipo di resistenza
  • il sedile
  • il volano
  • la comodità
  • i programmi di allenamento integrati
  • il peso dell’utilizzatore (in genere i macchinari professionali supportano fino a 220 kg, ma alcuni modelli base hanno una portata massima di 130 kg)
  • il volume (bisogna prevedere una lunghezza che va da 130 a 250 cm con lo strumento chiuso e aperto)
  • il prezzo (puoi partire da un modello base da 150 € ma ci sono vogatori che superano i 2.000 €)

Con il vogatore puoi avere un allenamento completo, dimagrire e sviluppare la massa muscolare. Il vogatore va scelto in base alla tua corporatura e all’intensità dell’allenamento!

La resistenza è uno degli elementi principali che differenziano i vogatori:

  • Resistenza ad acqua, è tipica dei vogatori che riproducono più fedelmente la resistenza dell’acqua che si incontra nel canottaggio. I vogatori di questo tipo sono anche i più costosi.
  • Resistenza ad aria, sono modelli di vogatori molto simili a quelli ad acqua ma hanno una fascia di prezzo più accessibile.
  • Resistenza magnetica, rispetto ai precedenti è tipica di vogatori più silenziosi e quindi più adatti a chi vive in appartamento.
  • Resistenza idraulica, è inclusa in vogatori più accessibili, che occupano meno spazio e che sono anche meno pesanti. In genere, però sono anche meno realistici nel simulare la vogata in acqua.

Ti conviene scegliere il vogatore per il fitness a seconda dell’uso che ne fai. Ovviamente è inutile spendere 1.500 € per un vogatore professionale se desideri solo fare allenamento cardio una volta a settimana.

Inoltre, tieni presente che potresti completare l’allenamento con il military press e aver bisogno di bilancieri e altri strumenti per la ginnastica in casa.

Ecco alcuni modelli che puoi usare per muovere i primi passi con il tuo vogatore o per perfezionarti:

  • Kettler Coach M, un vogatore a resistenza magnetica adatto ai principianti e con un prezzo di 750-800 €
  • DKN R-400, vogatore con resistenza ad aria e magnetico, con 16 programmi di allenamento diversi. Il prezzo è di circa 700 €.
  • Waterrower, vogatore con resistenza ad acqua e struttura in legno che parte da 1.000 €
  • Christopeit Cambridge II, con circa 200 € è uno dei vogatori più economici sul mercato
  • V-Fit Tornado Air, vogatore orizzontale con portata massima di 115 kg al prezzo di circa 35o €
  • Concept2 Modello D, vogatore per un allenamento per professionisti a partire da 1.300 €

Per provare un modello sotto i 300 € puoi rivolgerti a Decathlon dove trovi anche delle spin bike e altro materiale sportivo a basso costo.

C’è una gran varietà di prezzo tra i modelli base e quelli avanzati. Inoltre, la resistenza, il seggiolino, il volano sono tutti elementi che influiscono sulla comodità del vogatore. Se non sai quale sia lo strumento più adatto a te, chiedi consiglio a un personal trainer.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar