Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Che fare dopo un diploma di maturità scientifica?

Scritto da Natalia, pubblicato il 24/10/2017 Blog > Sostegno Scolastico > Matematica > Quali Studi Scegliere Dopo il Liceo Scientifico?

Se hai appena ottenuto il tuo prezioso diploma scientifico, ecco che ci sono molte opportunità e possibilità di scelta che si aprono davanti a te, in particolare se vuoi proseguire con la formazione universitaria nel campo della scienza, della sanità o della tecnologia.
Oltre ad avere una buona reputazione, la maturità scientifica ti permette anche di continuare i tuoi studi matematici.
E al di là della sua spendibilità immediata piuttosto ridotta, il diploma di liceo scientifico ti consente di accedere a numerose facoltà e di scegliere un piano di studi personalizzato in base alle tue aspettative (ricerca, corsi brevi o master).

Le facoltà universitarie

E’ soprattutto verso questo percorso che si orientano gli studenti che si preparano all’esame di maturità scientifica: infatti, i lunghi studi sono di gran lunga i preferiti da questo genere di diplomati e circa il 50% di loro opta per l’iscrizione ad una facoltà universitaria.

Così gli studenti si imbarcano in un viaggio che li porterà verso la laurea, un master oppure un dottorato di ricerca.

Quale facoltà universitaria scegliere dopo il diploma di maturità scientifica? Quale università, corsi e formazione dopo lo scientifico?

Puoi scegliere di iscriverti in pratica a tutti gli indirizzi universitari, dopo un diploma di liceo scientifico:

Corsi di giurisprudenza, scienze umane: la maturità scientifica offre molte opportunità nell’insegnamento, nel giornalismo e nella comunicazione nonché nei concorsi pubblici.

Corsi di informaticaeconomia e gestione d’impresa: i diplomati al liceo scientifico sono i re in questi campi, infatti almeno uno studente su quattro di queste facoltà ha un diploma del genere in tasca. Si tratta di corsi e lezioni di matematica che richiedono forti competenze matematiche.

Gli sbocchi sono molto vasti sia nella finanza che in ambito economico, bancario, di gestione contabile o del mondo delle imprese.

Corsi di scienza e tecnologia: sono settori molto popolari tra i diplomandi del liceo scientifico.

In particolare, la branca delle scienze si divide in tre rami distinti nei quali si vanno a ripartire gli studenti: il ramo della matematica fondamentale o applicata, il ramo della chimica di base o applicata e quello della ricerca matematica e informatica, in forte esplosione negli ultimi dieci anni (che offre opportunità lavorative interessanti nella gestione di database, nel web design e nelle telecomunicazioni).

Corsi di ingegneria: è di certo una delle facoltà più apprezzate dai diplomati al liceo scientifico perché permette ai laureandi di acquisire competenze in diversi ambiti come quello meccanico, gestionale, chimico, civile, aeronautico e via di seguito, tutti molto interessanti dal punto di vista degli sbocchi lavorativi che sono in grado di offrire.

Corsi di scienze umane e sociali: gli studenti che desiderano approfondire l’aspetto “umano” all’interno delle scienze, potranno orientarsi verso lo studio della natura e della vita sulla terra. Questo tipo di facoltà offre un percorso di studi incentrato sulla fisica, sulla chimica, sulla biologia e soprattutto offerte di lavoro molto interessanti in settori quali la trasformazione dei prodotti alimentari, le biotecnologie o l’ambiente.

Nell’ambito delle scienze della terra e dell’universo, le opportunità migliori vanno in direzione della petrolchimica, dell’ingegneria civile e della protezione dell’ambiente.

Corsi in ambito medico: moltissimi studenti del settore medico sono ex diplomati in discipline scientifiche.
Si stima che circa uno studente su cinque scelga il campo medico.

Questo è un settore molto difficile, in cui numerose facoltà prevedono un test d’ingresso selettivo e quindi un numero ristretto di possibili iscritti.
Ma una volta varcata questa soglia, gli studenti in campo medico possono muoversi liberamente nell’ambito di facoltà come quella di medicina, farmacia, odontoiatria e ostetricia.

C’è un ultimo settore verso il quale questi diplomati si orientano ed è quello della scienza e tecnica dello sport e delle attività motorie. Con questa laurea puoi ambire a diventare un docente, un coach, un direttore sportivo, un insegnante di educazione fisica e così via.

Con il numero incredibile di opportunità lavorative post-laurea a disposizione, si comprende il motivo per cui i diplomati in discipline scientifiche si stanno muovendo sempre di più verso le facoltà universitarie.

Le scuole di perfezionamento

Le scelte formative da poter intraprendere dopo il diploma di liceo scientifico sono numerose e tutte valide. Una delle strade da poter percorrere è quella che prevede di frequentare un corso di specializzazione.

Dovrai prepararti in modo adeguato per entrare in una facoltà a numero chiuso! Test d’ingresso per università!

Si stima che circa il 15% dei diplomati in materie scientifiche scelga di frequentare una scuola di perfezionamento della durata di almeno 2 anni.

Il corso di specializzazione serve ad arricchire e ampliare quelle conoscenze acquisite durante i cinque anni precedenti la maturità. E’ più breve rispetto a un corso di laurea e risulta essere il giusto compromesso per chi non vuole rinunciare alla specializzazione dopo il diploma ma senza impegnarsi in altri lunghi anni di studio.

In questo modo infatti puoi imparare direttamente un mestiere in quanto si tratta di corsi basati essenzialmente sulla pratica mediante tirocini. Puoi dare un’occhiata a quelli regionali e ai corsi di formazione professionale come gli IFTS (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore).

Per ottenere maggiori informazioni aggiornate dovrai consultare i siti della provincia e quelli della tua regione di appartenenza (digita ad esempio matematica milano). Puoi anche rivolgerti all’Informagiovani o all’elenco dei Corsi in città.

Scopri come superare il GMAT!

Le altre aree di interesse per i diplomati al liceo scientifico

Ecco altre opportunità da non sottovalutare se hai un diploma di maturità scientifica.

Il settore paramedicale

In ambito paramedico trovano impiego figure professionali come infermieri, fisioterapisti, terapisti psicomotori e in genere tutti gli operatori del servizio di emergenza sanitaria extra-ospedaliera.

Si tratta di studi che prevedono in media almeno 1500 ore di formazione dopo il diploma.

La facoltà di architettura

Molto ambita dai diplomati in ambito scientifico è anche la facoltà di architettura, che prevede cinque anni di studio dopo la maturità e offre sbocchi lavorativi non solo in qualità di architetto ma anche di pianificatori, paesaggisti e specialisti del recupero e della conservazione del territorio.

La facoltà di architettura è uno degli sbocchi formativi possibili dopo la maturità scientifica! Architettura dopo il liceo scientifico!

I corsi brevi

Non è perché hai conseguito un diploma al liceo scientifico che sei obbligatoriamente tenuto a continuare con studi lunghi e interminabili!
Se la tua ambizione è quella di ottenere un lavoro il più velocemente possibile o se comunque non hai voglia di continuare a studiare per anni, ci sono percorsi più brevi che puoi scegliere di intraprendere.

Perché allora non indirizzarti verso un corso breve per manager e professionisti o un tirocinio all’estero?

Le scuole di business

Sono molti gli studenti con un diploma scientifico a desiderare di frequentare una scuola di business: infatti, immergersi nel mondo del lavoro senza passare attraverso anni e anni di studio preparatorio, è molto stimolante.

Dopo il liceo scientifico puoi scegliere di frequentare una scuola di business! Frequentare una scuola di business!

Questi corsi brevi di business come gli ESE (European School of Economics) sono stati concepiti proprio per managers, professionisti o aspiranti professionisti che preferiscono una formazione breve e altamente specialistica ad un lungo periodo di studi.

Anni fa erano solo tre i principali ambiti di specializzazione: finanza, marketing e risorse umane.

Oggi per chi decide di fare carriera e avventurarsi in una nuova professione, esiste un’infinità di corsi: Events Mangement, Fashion and Luxury Goods Management, Sports Management, Music Industry Management, Hospitality Management, Arts and Culture Management e molti altri ancora.

Il progetto Leonardo

Il progetto Leonardo consente di effettuare un tirocinio all’estero per qualche mese e in vari settori. Si tratta di certo di un’opportunità da non perdere, se si riesce a trovare il bando giusto! Una parentesi formativa in un altro Paese apre non solo la strada a numerose opportunità lavorative ma anche la mente a nuove culture ed esperienze di vita.

Trovare lavoro con il diploma scientifico

Non tutti i ragazzi hanno le idee chiare su quello che vogliono fare dopo il liceo scientifico e quindi aspettano di fare altre esperienze e si prendono un anno sabbatico.

Se non sai ancora cosa fare dopo la maturità scientidica prenditi un anno sabbatico per lavorare o viaggiare. Un anno sabbatico può schiarirti le idee dopo il diploma scientifico!

Alcuni di loro finiranno per cominciare l’università con un anno di ritardo, ma almeno saranno sicuri della loro scelta. Altri ancora andranno all’estero o faranno qualche lavoretto saltuario prima di prendere una decisione.

Ci sono quelli invece che hanno le idee ben chiare: trovare lavoro subito dopo il diploma scientifico!

I motivi che spingono a questa scelta possono essere molti.

Si vuole raggiungere una certa indipendenza economica il prima possibile e un lavoro a tempo pieno è l’unico modo per pagare alloggio, spese ecc. Nel resto d’Europa è perfettamente normale che i ragazzi al di sotto dei 19 anni vivano da soli e siano indipendenti.

In Italia la situazione è più delicata e la disoccupazione giovanile, che colpisce oltre il 37% dei giovani tra i 15 e i 24 anni, è a livelli record!

Questo significa anche che il restante 63% dei giovani di quella fascia d’età lavora.

Purtroppo, però, è una magra consolazione perché c’è un’altra statistica molto sfavorevole: quella dei NEET, giovani che non studiano né lavorano. Sono 2 milioni di persone,  per lo più donne che hanno terminato la scuola dell’obbligo, quindi non hanno un diploma.

Statistiche a parte, i giovani in possesso di diploma scientifico che vogliono lavorare fin da subito si fanno molte domande.

La prima è d’obbligo, ed è a chi rivolgersi? Poi, quali sono i settori aperti a chi ha come titolo di studio il diploma di liceo scientifico? Quali competenze vengono richieste ai diplomati?

Cerchiamo di rispondere con ordine a queste domande.

A chi rivolgersi per trovare lavoro con il diploma scientifico?

Per prima cosa, bisogna iscriversi ai Centri per l’Impiego. Si tratti di centri pubblici gestiti dalle regioni che hanno l’obiettivo di favorire l’ingresso nel lavoro di persone di ogni tipo:

  • chi cerca lavoro per la prima volta
  • i disoccupati che hanno perso il lavoro
  • altri lavoratori in mobilità o cassa integrazione

Se cerchi lavoro dopo l maturità scientifica comincia con l'iscriverti al Centro per l'Impiego. Muovi i primi passi per trovare lavoro subito dopo il diploma scientifico!

Cerca il centro per l’impiego più vicino a casa tua e armati di molta pazienza, a volte bisogna fare delle file molto lunghe per riuscire a parlare con un funzionario.

L’impiegato di turno ti darà uno lungo questionario da riempire, dove dovrai indicare le tue generalità, il dettaglio dei tuoi titoli di studio, le competenze acquisite ed eventuali esperienze di lavoro.

Una volta inseriti i tuoi dati ti verrà dato un codice che corrisponde alla tua situazione personale e che userai per candidarti ai posti di lavoro. Tieni il curriculum aggiornato e consulta regolarmente il sito del centro per l’impiego perché è lì che trovi le offerte di lavoro.

Dopotutto è questo il motivo per cui ti iscrivi al centro per l’impiego: trovare lavoro!

Seleziona il lavoro che ti interessa e leggi attentamente i requisiti per candidarsi e la descrizione dei tuoi compiti. Non sarà difficile incontrare tra i requisiti il diploma di liceo scientifico.

Tieni a mente che nessuno ti chiamerà per offrirti lavoro, dovrai essere tu a candidarti!

Inoltre, i centri per l’impiego offrono anche delle opportunità di formazione.

I settori aperti a chi ha il diploma scientifico

Visto che sei nella rete, fa un giro sui maggiori motori di ricerca per il lavoro e inserisci diploma di liceo scientifico nel campo cerca. Ti farai un’idea dei settori in cui puoi lavorare subito dopo la maturità, senza passare per l’università.

Potresti cominciare a lavorare come tecnico informatico se hai un diploma scientifico con sperimentazione in informatica. In ambito informatico c’è sempre posto per chi ha un diploma scientifico!

Indeed è una delle maggiori piattaforme per la ricerca del lavoro. Facciamo la prova su questo sito così abbiamo delle offerte di lavoro reali.

Sfogliando le pagine, il  diploma di liceo scientifico è richiesto in lavori come:

  • specialista informatico
  • addetto al back office commerciale
  • tecnico manutentore

Lo specialista informatico viene richiesto da un’azienda di consulenza e progettazione che cerca espressamente dei giovani neo diplomati con indirizzo tecnico/informatico o scientifico con indirizzo informatico.

Se anche tu hai fatto questa scelta puoi candidarti a quest’offerta di lavoro e cominciare a muovere i primi passi nel mondo del lavoro.

L’addetto al back office commerciale è una figura totalmente diversa. In questo caso l’offerta di lavoro viene da un’azienda del settore abbigliamento e il lavoro consiste nell’elaborare e analizzare i dati sui prodotti acquistati e venduti.

Di solito le aziende lo fanno per tracciare un profilo dei clienti e rispondere meglio ai loro gusti offrendo il tipo di prodotto che ha più successo. Questo processo si chiama customer relationship management e se vuoi lavorare per quest’azienda ti conviene saperne qualcosa.

La ricerca è espressamente indirizzata a persone che hanno un diploma in licei o istituti di indirizzo scientifico, quindi cercano proprio te!

Te la devi cavare bene con i numeri, con l’informatica e l’analisi dei dati.

La terza offerta di lavoro ricerca un programmatore per una linea automatica. I titoli di studio ammessi sono il diploma elettronico, elettrico, meccanico e scientifico.

In questo caso si tratta di un lavoro tecnico-manuale. Non ci sono numeri, ma la capacità di fare opere di manutenzione su una linea di produzione.

Come vedi i profili che richiedono il diploma di liceo scientifico possono essere molto variegati.

Il dato più importante è che è possibile lavorare subito dopo la maturità scientifica, anche senza laurea!

Le competenze richieste per lavorare con il diploma scientifico

Le offerte di lavoro non si limitano solo a dire i titoli che devi possedere e a descrivere l’attività che dovrai fare. Ti chiedono anche di avere una serie di competenze che si possono definire trasversali, perché sono richieste in ogni ambito di lavoro.

Oltre al diploma scientifico hai bisogno di competenze trasversali per entrare nel mondo del lavoro. Saper lavorare in gruppo è una delle competenze fondamentali!

Tornando alle offerte di lavoro per i diplomati al liceo scientifico, possiamo dividere le competenze in tre gruppi:

  • Competenze informatiche
  • Competenze linguistiche
  • Competenze umane

Competenze informatiche

Le competenze informatiche variano in base al tipo di attività che devi fare. Di base, però, tutti chiedono la conoscenza del pacchetto Office, l’uso di email e internet in generale; qualcuno nel settore del marketing esige un’ottima padronanza dei social network.

La conoscenza di Office non si riduce a Word! Soprattutto se devi analizzare e gestire dati complessi dovrai usare alla perfezione Excel o Access.

Per altre aziende sono più importanti gli strumenti di grafica come Photoshop e Indesign, per altre ancora bisogna conoscere i linguaggi di programmazione.

Se hai fatto il liceo scientifico con sperimentazione informatica sei già a buon punto!

Competenze linguistiche

Le lingue sono fondamentali per qualunque lavoro. L’inglese, neanche a dirlo, è la lingua più richiesta.

Ma non ti fermare alla lingua di Steve Jobs! Diciamo che l’inglese è la base imprescindibile per poter lavorare in un’azienda, ma non basta!

Molte aziende italiane, soprattutto al Nord, hanno stretti rapporti commerciali con gli stati al confine.

Per questo, non è difficile che con un diploma scientifico ti venga chiesto di conoscere anche il francese o il tedesco, per esempio. Quanto allo spagnolo è la terza lingua più parlata al mondo, mentre il russo e il cinese sono sempre più richiesti anche in Italia.

Un consiglio: parallelamente al liceo scientifico approfondisci la conoscenza delle lingue. Puoi rivolgerti a un insegnante privato e ricevere un corso personalizzato, oppure contattare un ente di formazione di fiducia.

Competenze umane

Lavoro di squadra, buona volontà, flessibilità, disponibilità ecc. Non sono solo degli slogan per abbellire le offerte di lavoro. Sono caratteristiche che le aziende cercano davvero!

Tralasciamo la disponibilità e la flessibilità che, purtroppo, spesso si traducono in orari e forme di lavoro discutibili.

Focalizziamoci sul significato del termine lavoro di squadra. E’ una competenza umana fondamentale che, banalizzando, significa essere in grado di stare con gli altri. Ascoltare i propri colleghi, cercare la mediazione e non il conflitto, portare a termine i propri compiti e saper organizzare il lavoro in base alle esigenze di un gruppo non sono doti scontate.

Con il tuo diploma di liceo scientifico questo non viene insegnato. Per ovviare a questo problema ed essere pronto a confrontarti con colleghi e superiori in un posto di lavoro c’è una sola soluzione: fare esperienza.

Comincia l’estate, quando finisce la scuola. Consegna volantini, fai il cameriere, il baby sitter…

Se hai una dote nella trasmissione delle conoscenze perché non dai ripetizioni di matematica online o a domicilio a studenti delle medie e delle elementari? Diventerai un asso nell’organizzazione, nell’efficienza e nella gestione dei rapporti umani!

Avere un diploma di liceo scientifico apre molte strade!

Sappiamo che fin dal primo anno di liceo, gli studenti vengono esortati a riflettere sul loro orientamento formativo futuro. Domande e dubbi al riguardo sono sempre più precoci, alunni e genitori chiedono informazioni e vanno alla ricerca di consigli dalla scuola.

Dopo il diploma dovrai pensare a frequentare l'Università per poterti laureare! Laurearsi dopo il diploma scientifico!

Arrivando all’ultimo anno del liceo scientifico, i futuri diplomandi in genere sanno già quale percorso vogliono intraprendere dopo l’esame di maturità.

Tra le scuole di perfezionamento come abbiamo visto (che offrono da una parte l’apprendimento teorico e dall’altro ore di intenso lavoro), i corsi brevi per futuri manager e professionisti e l’Università non c’è che l’imbarazzo della scelta, a livello di materie e corsi. Insomma, un diploma di maturità scientifica attualmente offre molte possibilità di studio e di lavoro.

Da non tralasciare anche la carriera di insegnante privato di materie scientifiche per tutti i livelli, ad esempio insegnante di matematica e geometria per bambini.

Potrai acquisire le competenze necessarie per affrontare qualunque posto di lavoro, soprattutto se intendi lavorare subito dopo il diploma scientifico.

Iscriviti al centro per l’impiego vicino casa tua e cerca le offerte di lavoro per diplomati sui maggiori motori di ricerca online. Potrai avere un’idea più chiara dei settori in cui puoi lavorare da subito con il diploma e le competenze informatiche, linguistiche e umane che ti servono.

Infine, è molto importante sottolineare che, se lo studente non sa verso quale professione dirigersi, sarà di certo di aiuto il fatto di incontrare consulenti di orientamento o psicologi: in questo modo potrà definire e perfezionare la sua ricerca, identificare i suoi punti di forza, i suoi centri d’interesse e valutare studi o professioni a cui probabilmente non ha pensato.

Può rivelarsi utile anche partecipare a diversi forum online di confronto sull’argomento: con un diploma scientifico in mano, il futuro professionista troverà un intero mondo di possibilità a sua disposizione e avrà le carte in regola per intraprendere studi promettenti e ambire ad una brillante carriera. Cosa aspetti? Digita subito “matematica online” e scopri subito tutti i risultati!

Condividi

I nostri lettori hanno apprezzato questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 5 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar