Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Reperire gli spartiti per strumenti a corde e seguire lezioni ukulele

Di Igor, pubblicato il 29/04/2019 Blog > Musica > Chitarra > Corso di Ukulele: Come Trovare le Tablature?

“La musica addolcisce i costumi e le abitudini”

Per non smentire questo proverbio, è necessario che tu sia degno di suonare il tuo strumento o, almeno, che tu riesca a suonarlo un po’. Devi riuscire a produrre un suono che abbia qualcosa di “musicale”!

Se già disponi di un bel ukulele e di tutto l’equipaggiamento necessario (corde di ricambio, custodia per il trasporto, accordatore, …) e se già hai seguito qualche ora di corso di chitarra o di corso di ukulele (o se almeno hai un senso innato per la musica), non ti resta che lanciarti.

Superati i primi istanti di ispirazione e di improvvisazione, è facile stancarsi rapidamente degli adattamenti selvaggi dei brani per chitarra.

È a questo punto che devi andare a caccia di qualcosa per tenere alta la tua passione di suonare l’ukulele: cosa d meglio delle tablature per ukulele?

Fortunatamente, questa caccia è aperta tutto l’anno e non necessita di permessi speciali!

Tu sai accordare il tuo ukulele?

Lezioni ukulele e spartiti su carta?

Gli spartiti (tablature o intavolature che dir si voglia) si trovano ancora su carta! Eh già, per quanto possa sembrare un retaggio del passato, un’eredità degli “anziani” suonatori, la carta si usa ancora!

Allo stesso tempo, però, se i negozi specializzati nella vendita di strumenti e accessori per la musica traggono un bel profitto dalla vendita di metodi e libretti per pianoforte e per altri strumenti dell’orchestra sinfonica, non si può dire la stessa cosa per quello che concerne gli strumenti a corda.

Tuttavia, è possibile trovare delle belle edizioni, ben fatte e ben presentate, particolarmente affidabili, quando si tratta di andare alla ricerca di tablature per questo fantastico strumento originario della Polinesia.

Non aspettarti di trovare dei reparti stracolmi di spartiti per ukulele, nel tuo negozio di musica … Al contrario, rimarrai molto probabilmente deluso da quello che ti verrà presentato: del semplice ABC delle corde pizzicate, fondamentalmente!

Questo è l’ukulele, uno strumento piccolo e, proprio per questo, quasi magico. Quattro corde e quattro chiavi, ma molti suoni possibili!

Quello che ti converrà fare, la maggior parte delle volte, è cercare da solo (sul web, magari) quello che ti interessa e chiedere al negoziante di ordinarlo. Ma dato che la ricerca dovrà comunque essere svolta online, perché non effettui tu stesso l’ordine sul web?

E questo è quello che molto spesso succede, tanto più che questa ricerca ti consentirà di trovare dei documenti di occasione, residui dei decenni del pre-web: sempre più infatti, di fronte all’opportunità di stampare nuove tablature, le case editrici musicali si tirano indietro, intimorite dalla potenza e dall’efficacia delle soluzioni digitali.

Scopri qui come usare al meglio il tuo ukulele!

Scaricare dalla rete le tablature e imparare ukulele

Suonare l’ukulele è di tendenza!

È un fatto: i chitarristi e i suonatori di kamaka (l’altro nome sotto cui è noto ai più l’ukulele) vengono scelti esclusivamente tra i più giovani.

Che si tratti della generazione 2.0 o di quella 3.0, tutti sono abbondantemente forniti di computer, tablet e/o smartphone.

La rete è il regno di questi giovani e quindi la ricerca delle tablature non fa eccezione: sul web se ne può far man bassa!

I vantaggi dell’acquisto delle tablature sul web sono diversi: dal fatto di risparmiare rispetto all’acquisto in un negozio fisico al fatto di avere tutto il tempo che si vuole per comparare le disponibilità e le offerte.

Qui puoi scoprire tutti i nostri corsi di chitarra!

La cosa migliore: lezioni di ukulele e tablature gratis!

Se cerchi la caverna di Ali Baba degli spartiti per strumenti a corda pizzicata, il web è fatto apposta per te!

La prima cos ache potrai trovare sul web, in continuità con l’iniziazione allo strumento e con i corsi di chitarra per debuttanti, è il perfezionamento grazie alle tablature degli accordi.

In effetti, se, dal canto suo, il pianista deve tenere allenate le dita di continuo per essere performante, anche il suonatore di ukulele si deve concentrare sugli accordi (maggiori, minori, etc.).

Ma non si tratta di spartiti nel senso stretto. Anzi, puoi trovare ancora meglio!

Online potrai trovare facilmente trascrizioni di hit e altri brani contemporanei di successo, ma anche adattamenti per ukulele dei classici dei decenni e dei secoli passati, da Mozart a Debussy.

I siti che propongono gratuitamente delle tablature sono numerosi. Il loro vantaggio principale sta certamente nella gratuità degli spartiti a disposizione, ma anche e soprattutto in un data base ricchissimo e praticamente infinito.

Ne ha fatta di strada, nel corso dei secoli, attraverso le mani dei popoli colonizzati fino ai nostri giorni! L’antenato dell’ukulele arriva proprio da qui!

Questi punti di forza, innegabili, non devono tuttavia farci tacere relativamente a qualche inconveniente.

Prima di tutto, l’onnipresenza delle pubblicità sulla maggior parte di queste piattaforme gratuite (che trovano remunerazione proprio dalla réclame).

Poi, c’è il fatto che gli stessi songbooks si ripetono spessissimo da un blog all’altro, da un sito all’altro. I creatori di blog e siti si copiano l’un l’altro senza vergogna e sta al navigatore porre attenzione a non ripetere gli stessi passi.

Infine, la qualità non è sempre al centro delle attenzioni: chi trascrive le partiture, spesso degli entusiasti debuttanti, non ripongono l’attenzione dovuta e vanno molto, troppo, di fretta.

Nonostante queste riserve, cercando, ti sarà possibile trovare alcuni siti che si discostano dalla media e che eccellono.

Scopri i nostri corsi gratuiti di chitarra.

Corso ukulele e brani di musica per debuttanti

Quando impari a suonare l’ukulele, almeno all’inizio, non è facile capire il tuo livello.

Navigando, potrai capitare su questa o su quella partitura, ma è difficile sapere se sarai veramente in grado di suonarla.

La cosa più semplice, e, al contempo, la più prudente, per non demoralizzarti, è indirizzare la tua ricerca verso le tablature dedicate ai debuttanti.

Nell’insieme, potrai cercare delle arie conosciute e delle melodie piacevoli, dei brani belli da ascoltare sia per chi sia alle prime armi, sia per chi sia già molto più esperto.

Segui la tua tablatura e troverai indicata con precisione la corda da suonare per ottenere proprio quella nota. Quale corda pizzicare?

A questo riguardo, in più di qualche sito potrai trovare centinaia di intavolature acccessibili, spesso classificate in ordine alfabetico per interprete originale. Potrai trovare anche dei tutorial in forma di video, dove lo strumento potrà essere tanto la chitarra, quanto il basso o l’ukulele.

Amy Winehouse, Bob Dylan, Black Eyed Peas, canti di Natale super noti, Christophe Maé, Édith Piaf, Elvis Presley, Frank Sinatra, Johnny Halliday, John Lennon, Jeff Buckley, Julien Doré, Marc Lavoine, Mickael Jackson, Oasis, Serge Gainsbourg, i Beatles, Tryo, Zazie, … ce n’è per tutti i gusti!

Questi e altri grandi nomi sono messi alla portata dei debuttanti con ukulele!

Ecco qui i nostri corsi di chitarra per principianti …

Lezioni di ukulele: i brani immancabili

Se tutti sono stati (o saranno) un giorno o l’altro dei debuttanti con l’ukulele, a forza di sforzi, sacrifici e studio, raggiungeremo tutti una capacità che ci farà onore – per non dire meglio!

A questo punto, potrai suonare in pubblico o in privato, fare delle virtuose interpretazioni oppure semplicemente suonare qualcosa che possa ravvivare un po’ l’atmosfera.

Ti basterà impossessartene, per imparare rapidamente a suonare questo strumento così affascinante. Sapevi che esistono delle tablature apposite per il tuo ukulele?

Secondo alcuni appassionati suonatori e fan di ukulele e secondo i gestori dei siti dedicati all’argomento, la top ten dei pezzi più amati sarebbe:

  1. Somewhere Over the Rainbow, d’Israel Kamakawiwo’ole ;
  2. Riptide, de Vance Joy ;
  3. I’m Yours, de Jason Mraz ;
  4. Can’t Help Falling in Love With You, d’Elvis Presley ;
  5. Love Yourself, de Justin Bieber ;
  6. Soul Sister, de Train ;
  7. Imagine, de John Lennon ;
  8. Hallelujah, d’après Rufus Wainwright ;
  9. Hakuna Matata, célèbre bande originale de Disney ;
  10. I Will Follow You Into The Dark, de Death Cab For Cutie.

Insomma, nessun brano di origine italiana … Perché non ti ci metti tu, allora? Potresti scrivere un pezzo e modificare questa classifica!

Imparare ukulele e realizzare il proprio repertorio

Succederà spesso, almeno agli inizi: l’ultima hit dell’estate ti perseguita prima alla radio e poi in testa, ma non riesci a ricrearla con il tuo ukulele – figuriamoci – ma nemmeno a trovarne la tablature online…

Per i brani più recenti, ma anche per i capolavori del passato, ti sarà estremamente utile il programma Tux Guitar. Si tratta di un editor di tablature gratuito e open source.

Ti permette di leggere e ascoltare delle tablature, ma anche di scriverne. È la versione free del più noto Guitar-Pro (anche se in realtà entrambi permettono di suonare una più ampia gamma di strumenti a corda).

Se poi il tuo orecchio musicale ti aiuta, potrai, tu stesso, creare una tablatura inedita grazie solo all’ascolto … e condividerla con il resto della comunità di ukulele!

Ma se non hai l’orecchio assoluto (cosa estremamente più comune), c’è un plug in che può esserti estremamente utile: Chordify. Verrà in tuo soccorso per trascrivere una musica sentita su Deezer, Youtube o su Soundcloud.

Questo programma riesce a scomporre le musiche per realizzare una tablatura. Ci saranno alcune correzioni da apportare (soprattutto se la qualità del file audio lasciasse a desiderare), ma il risultato è stupefacente.

Il processo è lo stesso per chitarra e per pianoforte: perché non prepari i concerti per il tuo trio?

Scopri anche dove e come acquistare un accordatore per ukulele …

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar