Eccellente
commenti

La nostra selezione di insegnanti privati e private di fisica a Bari

Visualizza più insegnanti

5,0 /5

Il voto medio dato ai nostri e alle nostre insegnanti di fisica a Bari è di 5,0 con più di 66 commenti.

15 €/ora

Le migliori tariffe: il 98% dei nostri e delle nostre insegnanti offre la prima ora di lezione. In media, le ripetizioni di fisica a Bari costano 15€.

3 h

Veloci come saette, i nostri e le nostre insegnanti e tutor ti rispondono in 3h.

Imparare Fisica a Bari non è mai
stato così facile.

2. Organizza le tue lezioni private di fisica a Bari

Parla con l'insegnante di fisica per condividere le tue necessità e disponibilità. Programma le lezioni di fisica e pagale in tutta sicurezza attraverso la chat Superprof. Trovare lezioni di fisica a Bari non è mai stato così facile.

3. Vivi nuove esperienze

Il "Pass Alunno" ti consente l'accesso illimitato a tutti gli (e tutte le) insegnanti, tutor, docenti, alle masterclass di Fisica a Bari, o in altre città, oppure online, per 1 mese. Un mese intero per scoprire nuove passioni.

Le domande più frequenti:

🧑‍🏫Ci sono tutor disponibili per impartire corsi privati di fisica a Bari?

Puoi scegliere tra i e le 229 insegnanti di fisica disponibili a Bari e dintorni.

 

Dai un'occhiata ai e alle insegnanti di fisica a Bari ed entra in contatto con quello e quella che più ti convince.

Prima di scegliere puoi leggere il percorso dell'insegnante sul suo annuncio, la sua metodologia e le sue esperienze, i commenti degli allievi e delle allieve e i dettagli riguardo il prezzo delle singole lezioni o gli eventuali pacchetti di ore.

 

Vedrai che trovare un o un'insegnante di fisica sarà facilissimo!

✍🏻 A Bari, qual è il voto globale che hanno ricevuto i nostri e le nostre prof

Con 66 valutazioni ricevute, i e le insegnanti di fisica hanno ottenuto un voto medio 5,0 su 5.

 

Dietro Superprof c'è un'equipe disponible dal lunedì al venerdì per rispondere ai tuoi dubbi. Puoi contattarci per telefono o via mail.

 

Hai qualche domanda ulteriore? Visita la sezione delle domande frequenti, oppure contatta il nostro servizio clienti, disponibile dal lunedì al venerdì, troverai delle persone disponibili e pronte a rispondere alle tue domande.

 

Puoi contattarci via telefono o per mail.

💻 Se trovo un o una prof di fisica che corrisponde a quello che sto cercando ma è lontano da casa, possiamo fare le lezioni a distanza?

Certamente! La maggior parte dei e delle nostre insegnanti, oltre a dispensare lezioni presenziali, propongono corsi online.

 

Le lezioni online sono più convenienti rispetto a quelle faccia a faccia perché non ci sono supplementi di spostamento e sono più flessibili con l'orario perché si risparmia il tempo del tragitto.

 

Le lezioni private di fisica online sono un'ottima opportunità per imparare e alzare la propria media. Ti basterà avere un computer, una connessione a internet e il tuo quaderno di fisica a portata!

💸 Qual è il prezzo medio di un corso di fisica a Bari?

Il costo medio di un professore o una professoressa di fisica a Bari varia a seconda dell'insegnante e dipende da tre fattori:

  • Dell'esperienza del (o della) tutor di fisica.
  • Il luogo in cui avranno luogo i corsi privati: a casa dell'allievo o dell’allieva, a casa del o della prof, a distanza o in un altro luogo, come una sala studio o una biblioteca?
  • La costanza e la durata delle lezioni private.

 

Confronta i costi degli e delle insegnanti vicino a te con una semplice ricerca su Superprof.

🔭 Perché prendere le lezioni di fisica a Bari?

La fisica è una delle materie più complesse che si studiano a scuola. Proprio per questo, rappresenta una sfida importante durante il percorso scolastico, per gli studenti e le studentesse delle scuole medie e superiori, e in alcuni casi, anche per chi studia all'università.

 

Tanti giovani ammettono di avere grandi difficoltà con la fisica. Questo deriva almeno in parte a precedenti lacune accumulate nelle materie scientifiche, la matematica prima fra tutte. Di conseguenza, è spesso importante programmare lezioni supplementari di fisica in casa oppure a distanza non appena si manifestano le prime difficoltà, per permettere di colmare le lacune in tempo senza accumulare troppo ritardo.

 

Le lezioni private di fisica sono indicate non solo per gli alunni e le alunne con difficoltà, ma si rivolgono anche a quegli allievi e quelle allieve che, pur non avendo grandi lacune desiderano alzare la propria media, approfondire un argomento, o prepararsi per l'anno prossimo o per un esame.

 

Che cosa aspetti a metterti in contatto con i nostri e le nostre prof di fisica a Bari?

Vuoi imparare Fisica a Bari?

Potrai scegliere tra moltissimi insegnanti di Fisica di talento!

Visualizza più insegnanti Inizia subito

Corso di fisica: i nostri consigli per scoprirne tutti i segreti

La Fisica a Bari

Il Dipartimento inter ateneo di Fisica di Bari (DIF) appartiene all’Università degli Studi di Bari Aldo Moro ed al Politecnico di Bari. Promuove la ricerca scientifica in Fisica di base e Fisica applicata ed ha intrecciato relazioni significative con organismi internazionali, al fine di implementare progetti e programmi di ricerca dall’ottima ricaduta sull’intero territorio pugliese ed italiano.

È anche grazie a questa realtà che la Regione Puglia, oggi, vanta un grande sviluppo in ambiti come: meccatronica, aerospazio, sensoristica ambientale e biomedicale.

Lavorano a stretto contatto con questo dipartimento diverse realtà d’eccezione come l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), l’Unità dell’Istituto di Fotonica e Nanotecnologie (IFN) del CNR, i ricercatori di diversi istituti che si occupano di Inquinamento Ambientale (IIA), Scienza e Tecnologia dei Plasmi (ISTP), Tecnologie per la Rilevazione e l’Elaborazione del segnale (Tires) e numerosi altri gruppi scientifici pubblici e privati con relativi spin-off.

Il DIF è insomma una vasta realtà, che conta ben oltre 100 ricercatori. Essi lavorano sulla base di valori di collaborazione, interdisciplinarietà, formazione professionale. Sono questi tre pilastri che fanno dell’Università di Bari un luogo eccellente per la preparazione dei futuri fisici italiani: giovani di talento, appassionati, preparati e pronti a lavorare sodo, perché il piacere li accompagna in ogni studio e ricerca.

Il piacere, infatti, è il fondamento dell’avanzamento didattico, pedagogico e scientifico. Ed è per questo che prima di effettuare l’iscrizione presso una Facoltà di scienze matematiche e fisiche è sempre consigliato tuffarsi, da visitatore curioso, nel mondo academico e scientifico, ponendo il maggior numero possibile di domande ai fisici, agli insegnanti di fisica universitari, ma anche a professori del liceo ed insegnanti che danno lezioni di fisica privatamente, per il piacere di diffondere il metodo scientifico ed il gusto per lo studio e la scoperta.

La Fisica come la storia

Se sei una persona qualunque, che conduce una vita qualunque, probabilmente non ti sei mai accorto del continuo e ripetuto uso che ogni giorno fai delle leggi e delle scoperte della fisica, nonché di tutte le piccole e grandi invenzioni collegate a questa disciplina.

Se a scuola la fisica è temuta, studiata a fatica, tacciata di far parte delle materie ansiogene dell’istruzione italiana, all’Università le cose iniziano a cambiare.

Generalmente, chi si iscrive in Fisica a Bari come a Milano, lo fa perché nutre estremo interesse, grande curiosità ed anche una certa passione rispetto ai meccanismi di funzionamento dell’universo intero e delle sue singole parti.

La Fisica è amata anche dagli studenti di materie scientifiche iscritti presso facoltà come Biologia o Scienze Naturali, Ingegneria.

Il pallino per le scienze esatte, di certo, non può escludere interesse ed impegno nella disciplina denominata “fisica”.

Ed anche il vivere corrente di ognuno di noi - anche dei non avvezzi alle scienze dure - chiama continuamente in causa il sapere della fisica, i risultati di esperimenti condotti in laboratorio ed in ambienti naturali, le formulazioni e le invenzioni più antiche di tutta la fisica, tutt’ora ritenute valide.

La fisica, un po’ come la storia poi, non può essere concepita a capitoli distinti, ossia come un insieme di compartimenti stagni.

Per quanto il progresso della scienza sembri annullare in parte il valore delle dichiarazioni, precedentemente accettate, delle teorie e delle leggi, per lasciare posto ad altri fatti fisici stabiliti con più chiara certezza e prove di ogni genere e sorta, anche le prime credenze, le precedenti pratiche scientifiche “a tentoni”, sono contenute nelle certezze attuali.

La fisica pre-galileiana è contenuta negli avanzamenti di Galileo, come la relatività galileiana è estremamente presente nelle formulazioni di Einstein ed in quelle del contemporaneo Stephen Hawking (che prende le mosse da Einstein).

Il sapere attuale contiene tutti i saperi che lo hanno preceduto e preparato, per continuità o per opposizione.

Vediamo ora come la fisica, nel suo sviluppo storico, ha forgiato e continua a dettare il contorno delle nostre vite comuni.

La fisica di ogni giorno

Se la mattina ancora assonnato riesci solo ad attaccare la spina del tuo tostapane e non ritieni di poter affatto ragionare, ebbene, sappi quantomeno che ti stai avvalendo del progresso consentito dagli sviluppi della fisica passati.

Come spiega bene il prof Kakalios, che insegna fisica ed astronomia presso l’Università del Minnesota, infatti, dal mattino quando ci svegliamo, fino al mattino dopo, quando ci risveglieremo nuovamente, non facciamo che avvalerci di tecnica e tecnologia assai scontate, le quali sono immensamente debitrici nei confronti della fisica dell’intera storia di questa stessa disciplina. In particolare, il riferimento è alla cosiddetta fisica classica: teoria della relatività generale, meccanica quantistica, termodinamica ed elettromagnetismo.

La sveglia che suona, la macchinetta del caffè, il modo in cui lavoriamo in ufficio o da casa, il ricorso a mezzi come l’ascensore, il video-citofono, il Wi-Fi dell’auto, gli strumenti diagnostici … tutto, insomma, è manifestazione della fisica. Naturalmente, se comunicare tramite social è una sorta di prova immateriale del ruolo rilevante della fisica nella vita di tutti, nel momento in cui azioniamo una leva per riattivare il contatore dell’elettricità, ci sembra invece di toccare con mano tutta la “fisicità” del nostro vivere.

Naturalmente, la fisica non è tutto o, meglio, non è di certo sola. Essa è spesso all’opera assieme alla sua grande alleata: la chimica. Ed ecco che ogni ora della nostra giornata svela un retroscena di sapere tecnico a volte ingiustamente tenuto sotto-silenzio. Quante discipline si celano, ad esempio, dietro all’uso quasi inconsapevole che facciamo del nostro smartphone?

Le scienze fisico-chimiche sono dietro ad ogni angolo e ci consentono di evolvere, insieme al nostro stesso universo, all’ambiente ed all’ecosistema, in modo da dar luogo ad un adattamento reciproco (nel bene e nel male). E questo adattamento assai singolare – che ha originato anche sms, mail e modernissimi “post” – non è altro che un adattamento, un’evoluzione, per dirla in termini biologici.

Addentrarsi nelle discipline insegnate presso una Facoltà di Fisica consente di passare al setaccio ogni gesto e situazione del vivere di ogni giorno, per capirne i meccanismi e, chissà, magari anche contribuire a migliorarne il funzionamento.

Che cosa vuoi imparare?