Tutti abbiamo bisogno di una nostra playlist ad un momento dato della nostra giornata o della nostra vita; delle canzoni che corrispondano a quello che sentiamo in quel momento o che ci consentano di affrontare al meglio quel dato momento. Rock, rap, blues, funk, folk o disco: ogni stile musicale può avere la propria utilità nel quotidiano.

Ascoltare una canzone dall’aria diversa in realtà può modificare (in positivo) progressivamente il nostro umore, a prescindere da quello che stiamo cercando: nostalgia, sentimenti positivi, melanconia o energia. Cantando sopra a queste canzoni, poi, riusciamo a massimizzare questi effetti.

Superprof ti propone diverse liste di canzoni internazionali, che potrai cantare o ballare per migliorare il tuo umore o per darti la carica. Qui di seguito, trovi il meglio della musica per tutti i gusti: non ti resta che cantare a squarciagola!

I migliori insegnanti di Canto disponibili
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (33 Commenti)
Marco
25€
/h
Prima lezione offerta!
Marcella
5
5 (26 Commenti)
Marcella
25€
/h
Prima lezione offerta!
Valentina
5
5 (47 Commenti)
Valentina
25€
/h
Prima lezione offerta!
Lucia
5
5 (21 Commenti)
Lucia
25€
/h
Prima lezione offerta!
Paola
5
5 (58 Commenti)
Paola
18€
/h
Prima lezione offerta!
Daniela
4,9
4,9 (10 Commenti)
Daniela
20€
/h
Prima lezione offerta!
Rolando
4,9
4,9 (15 Commenti)
Rolando
15€
/h
Prima lezione offerta!
Bruno
5
5 (11 Commenti)
Bruno
15€
/h
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (33 Commenti)
Marco
25€
/h
Prima lezione offerta!
Marcella
5
5 (26 Commenti)
Marcella
25€
/h
Prima lezione offerta!
Valentina
5
5 (47 Commenti)
Valentina
25€
/h
Prima lezione offerta!
Lucia
5
5 (21 Commenti)
Lucia
25€
/h
Prima lezione offerta!
Paola
5
5 (58 Commenti)
Paola
18€
/h
Prima lezione offerta!
Daniela
4,9
4,9 (10 Commenti)
Daniela
20€
/h
Prima lezione offerta!
Rolando
4,9
4,9 (15 Commenti)
Rolando
15€
/h
Prima lezione offerta!
Bruno
5
5 (11 Commenti)
Bruno
15€
/h
1a lezione offerta>

Trovare la fiducia in se stessi grazie alle canzoni

A volte, ci sentiamo tristi e non all’altezza di quello che la società ci chiede. A volte, la società stessa, ingiustamente, ci rifiuta e ci lascia ai margini. È colpa nostra? Certamente no! Ma a quel punto vale la pena tentare di tirarsi su e darsi coraggio con una buona canzone, magari una di quelle che invitano a reagire alle ingiustizie della vita, anche a quelle di tutti i giorni!

Roar di Katy Perry: un aiuto indispensabile alla tua forza di reagire

Nel 2013, Katy Perry canta Roar e dimostra che è possibile ascoltare dei pezzi commerciali e trarne un certo beneficio. In questa canzone, che all’epoca dell’uscita, è stata a lungo in cima alle classifiche, la cantante si descrive come un animale che ruggisce, per dimostrare di essere una campionessa:

I got the eye of the tiger, a fighter
Dancing through the fire
'Cause I am a champion, and you're gonna hear me roar
Louder, louder than a lion
'Cause I am a champion, and you're gonna hear me roar.

Roar è un po' un ino di battaglia per tutte le persone, non solo donne, che si sentono oppresse.
Reagisci a chi non ti dà spazio, fai come Katy Perry!

Si tratta di un inno alla fiducia in sé, una canzone da ascoltare per infondersi coraggio e iniziare la giornata al top della motivazione. Insomma, prova anche a tu ad iniziare la giornata, ascoltando Katy Perry o Lady Gaga.

Who's Laughing Now di Ava Max per essere più forti

All’interno della categoria “musiche del momento”, troviamo la giovane cantante Ava Max, che si è fatta conoscere nel 2018 con il singolo Sweet but Psycho. Grazie, poi, a parecchie altre hit, la cantante si è fatta rapidamente conoscere tra gli artisti dello stile pop elettro dance.

La canzone Who's Laughing Now è del 2020 ed invita a sentirsi potenti. Descrive una donna che non è più sotto l’influenza di una persona malevola, quasi tossica; il testo ad un certo punto, a proposito del fatto che il personaggio principale del brano è riuscito a liberarsi dell’altra persona, dice testualmente: “e ora chi ride?”. Grazie al racconto di questa vittoria, il brano permette di sentirsi più forti di prima e invita a non lasciarsi calpestare dagli altri.

Don't ya know that I'm stronger?
Don't ya see me in all black?
Don't ya cry like a baby?
Ha-ha-ha-ha, ha-ha-ha
Who's laughing now?

Nel primo album di Ava Max troviamo altri gioiellini musicali, sempre in tema di stima di sé e di femminismo, come Salt, Kings & Queens e Alone, Pt. II con Alan Walker. Queste melodie ti daranno voglia di scendere in pista da ballo e ti aiuteranno a ritrovare fiducia in te stesso!

I am the Best degli 2NE1 o come avere fiducia in sé in Corea del Sud

Gli amanti della Kpop (la pop coreana) conoscono certamente il mitico gruppo 2NE1, composto da 4 ragazze dell’agenzia YG Entertainment, attive tra il 2009 e il 2016. Le loro canzoni fanno parte di quelle più note del genere, nella stessa misura di altri gruppi, come Big Bang o SHInee.

La loro canzone del 2011 I am the Best è un vero appello alla fiducia in se stessi. La parola d’ordine del gruppo è "Naega Jeil Ja Naga", che significa “io sono la migliore”: piuttosto eloquente, no? Anche il video clip ci conferma questa presa di posizione molto audace.

Il brano è ancora oggi un cult e il suo effetto incoraggiante è sempre di attualità!

Della musica per alzarsi con il piede giusto

Essere di buon umore non è poi così facile. Se, come per tanti altri, anche per te la suoneria della sveglia al mattino risulta traumatica, hai bisogno di qualcosa che ti faccia passare il desiderio di riaddormentarti e ti spinga invece ad alzarti e ad affrontare la tua giornata.

Fortunatamente per te, qui di seguito trovi la soluzione: delle canzoni che ti daranno il buon umore!

Can't Stop the Feeling di Justin Timberlake: inizia bene la giornata

Nel 2016 usciva il brano di Justin Timberlake Can't Stop the Feeling, inserito all’interno della colonna sonora del film Trolls. Sulla stessa linea di Happy di Pharrell Williams, anche questo brano è un concentrato di positività, mette di buon umore e invita a trascorrere una buona giornata.

La canzone ti farà venire voglia di ballare, ti darà il sorriso e il buon umore. L’ottimismo insito in questo brano è una vera iniezione di serotonina, che ti accompagnerà per tutta la giornata, fin dal mattino, avendo in testa un ritmo affascinante.

Si può sentire questo brano in tutte le stazioni radio, quindi, quasi certamente, l’avrai sentito anche tu.

In particolare, è Justin Timberlake che riesce a dare la carica giusta.
La colonna sonora del film Troll è un distillato di buon umore!

Walking on Sunshine di Katrina & The Waves: un concentrato di buon umore

Se cerchi di lasciare dietro di te il malumore, alcune canzoni potranno senz’altro aiutarti. Il titolo migliore in questo senso è Walking on Sunshine di Katrina & The Waves, un brano pop-rock del 1985 che ti farà sentire leggera e che caccerà immediatamente la tristezza.

Con quest’aria e queste parole positive, ti basterà un solo ascolto, affinché la tua giornata risplenda, anche se dovesse esserci il cielo completamente coperto!

Cerchi corsi di canto nella tua città?

Red Flavor dei Red Velvet: come potresti essere triste dopo questo brano?

Forse non conosci il gruppo sudcoreano Red Velvet, composto da 5 ragazze che cantano e ballano su musiche alternativamente molto positive e molto sexy. Ascoltare brani in lingua coreana non è da tutti ed è un vero peccato!

Nella nostra lista delle canzoni good feeling, che mettono di buon umore, ritroviamo proprio Red Flavor, un titolo del 2017 di questa girls band, che è una vera iniezione di energia, gioia e sorrisi.

Altri titoli noti del gruppo – e utili per sentirsi felici – sono:

  • Dumb Dumb,
  • Power Up,
  • Umpah Umpah,
  • Russian Roulette,
  • Ice Cream Cake,
  • Sunny Side Up,
  • E, ovviamente, Happiness.

Le canzoni romantiche più celebri

Uno dei generi musicali più noti è chiaramente quello delle canzoni d’amore. Quasi tutti, anche i rocker incalliti, tra i propri brani preferiti, hanno almeno un titolo che parla d’amore. Ecco, qui di seguito, la nostra lista delle più belle canzoni d’amore da ascoltare e da cantare senza alcuna moderazione.

Un brano romantico per davvero: I Will Always Love You di Whitney Houston

Se ti diciamo “canzoni d’amore” e, in particolare, “I Will Always Love You” di Witney Houston, per forza di cose, ammetterai di conoscere il brano. Ogni generazione di “ascoltatori di musica” conosce questa canzone, che, all’epoca dell’uscita, è stata mandata in radio centinaia, migliaia di volte! A questo, si aggiunga che il brano è il pezzo fondamentale della colonna sonora del film Bodyguard.

Una storia che è un condensato di luoghi comuni sulle storie d'amore,ma che funziona tutt'ora.
Il film Guardia del corpo e la sua colonna sonora fanno sognare!

Una bella canzone come questa si definisce innanzitutto come un’aria soul, con delle parole finemente ricercate, un ritornello che tutti imparano e riconoscono rapidamente e una voce a dir poco “buona”! Diciamo che il brano più ascoltato e dedicato a San Valentino; e questo dovrebbe bastare!

La Vie en Rose della grande Edith Piaf

Nel genere “canzoni d’amore”, citare Edith Piaf è obbligatorio, spontaneo, … Lei è una delle più grandi artiste francesi, dalla discografia nota in tutta Europa e non solo. La Vie en Rose è probabilmente la più celebre canzone dell’artista in tutto il mondo; e non a caso.

Le parole del testo sono molto romantiche e l’aria estremamente dolce ci racconta di una storia d’amore perfetta e appassionata. È un classico tra i classici, che si ascoltano sempre con piacere, nonostante sia stata registrata nel 1947. Se vuoi cantare l’amore, sai da dove iniziare!

Altri titoli, meno noti, ma che traspirano amore!

Al di là di Je Te Promets, di Ne Me Quitte Pas o di I'm Still Loving You, che tutti conoscono, I sono altri brani d’amore un po’ meno noti, ma che sarebbe un vero peccato non citare. Ecco una piccola lista di canzoni che potrebbero interessarti, se desideri anche tu cantare l’amore:

  • With or Without You degli U2,
  • Make You Feel My Love di Adele,
  • L-O-V-E di Nat King Cole,
  • The Scientist dei Coldplay,
  • Love Me, Please Love Me di Michel Polnareff,
  • Just a Little Bit of Your Heart di Ariana Grande,
  • Wish You Were Here di Avril Lavigne,
  • Secret Love Song di Little Mix e Jason Derulo,
  • Love Talk di WayV,
  • The Night We Met di Lord Huron,
  • Eyes, Nose, Lips di Taeyang,
  • El Perdón di Nicky Jam & Enrique Iglesias,
  • Love Scenario di IKON,
  • Téléphone-Moi di Nicolle Croisille,
  • What is Love di TWICE,
  • Sucker dei Jonas Brothers,
  • You And I di Lady Gaga,
  • Losing You di WONHO,
  • Flightless Bird, American Mouth di Iron & Wine.

E se volessimo citare qualche cantautore italiano, potremmo parlare di Fabrizio de André (La ballata dell’amore cieco; Verranno a chiederti del nostro amore; Amore che vieni, amore che vai; La canzone dell’amore perduto; …);  il trio romano Silvestri – Gazzè – Fabi (L’amore non esiste), Vasco Rossi (Albachiara), ma anche Baglioni, De Gregori, Venditti, Vecchioni, Antonacci, Battiato, Mina, Ligabue, Tiziano Ferro, …

Ballare a ritmo di musica, con la nostra selezione

Dopo aver cantato per trovare la fiducia in sé, per avere del buon umore o sull’amore, ecco giunto il momento di scatenarsi su ritmi che diano veramente la voglia di scendere in pista e fare vedere le proprie qualità da Tony Manero. Ecco allora la nostra lista delle canzoni perfette per ballare!

Billie Jean di Michael Jackson, il ritmo nel sangue

Impossibile non citare il King of Pop quando si parla di ballo. In effetti, Michael Jackson è stato un grande ballerino e ci ha lasciato una discografia enorme, piena di coreografie e di movimenti, che molti cercano di imitare (con più o meno successo).

La maggior parte delle canzoni sono da ballare, ma tra queste preferiamo citare Billie Jean, un titolo del 1982, che tutti conoscono già e che ci fa danzare da quasi 40 anni. Impossibile non scendere in pista già dalle prime note!

One More Time dei Daft Punk: ballare per tutta la notte

Omaggio ai Daft Punk, gruppo francese di musica elettronica, tra i più celebri al mondo, che fa danzare il pianeta terra sin dal 1993. Se il loro album Random Access Memories ha ottenuto un grandissimo successo internazionale (5 Grammy Awards), oggi, preferiamo tornare alle loro origini, con l’album Discovery.

È in questo secondo album della band che troviamo alcuni dei loro più celebri successi, come Digital Love, Harder, Better, Faster, Stronger e, ovviamente, One More Time. Il ritmo house ed elettronico di questo brano del 2000 ha fatto danzare milioni di persone.

La buona notizia è che non c’è bisogno di una voce da robot per cantare One More Time, ma basta saper cantare e volersi divertire!

Dancing With Myself di Billy Idol per ballare nonostante il lockdown

Sono tante le canzoni che danno voglia di ballare, sin dalle primissime note.
Fai come Billy Idol: balla con te stesso!

I'm dancing with myself
I'm dancing with myself
Well, there's nothing to lose and there's nothing to prove
And I'll be dancing with myself

In un periodo in cui non si può proprio (o quasi) uscire di casa, non bisogna dimenticare di continuare a divertirsi, anche a casa. Può succedere, allora, di ballare da soli, ballare con se stessi, come suggerisce Billy Idol, nella sua canzone del 1985. Il titolo dagli accenti rock e alternativi è l’ideale per scatenarsi da soli, nella propria camera o nel salotto di casa!

Oramai conosci le migliori playlist dei titoli adatti a tutti i tuoi umori della giornata, positivi o negativi che siano. In base al tuo umore, scegli il brano che preferisci. Per saperne di più, puoi leggere tutti i nostri altri articoli sull’argomento.

Ricorda, poi, che puoi anche optare per seguire delle lezioni private di canto, scegliendo il tuo coach vocale sul portale di Superprof!

Bisogno di un insegnante di Canto?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5 - 1 vote(s)
Loading...

Charlotte

Lettrice plurilingue, appassionata di entomologia e robotica.