Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Tutti i segreti per seguire un corso di disegno

Di Igor, pubblicato il 29/10/2018 Blog > Arte e Svago > Disegno > Corsi di Disegno e Pittura: Tutti i Consigli

“La verità è nell’immaginazione”. Eugene Ionesco

In Italia, puoi passeggiare, scoprire dipinti e lasciare la tua immaginazione in più di 2.000 gallerie d’arte contemporanea.

Imparare a disegnare e imparare a dipingere è alla portata di tutti, contrariamente alla saggezza convenzionale. Certo, non tutti diventano pittori professionisti come Van Gogh o Rembrandt, ma è possibile disegnare bene o dipingere bene seguendo alcuni corsi.

Ci sono molti modi per imparare a dipingere, se vuoi farlo come un hobby o fare il tuo lavoro. Scopri quali sono attraverso questo articolo.

Lo studio del disegno al liceo

Sebbene nel percorso dei licei (a eccezione di quello artistico, ovviamente!)  la creatività non sia esattamente uno degli elementi fondanti del curriculum formativo, il disegno tecnico può tuttavia consentire a un giovane creativo di sperimentare con le forme e le linee e potrà imparare a osservare per mezzo di esso il mondo fisico che lo circonda, stimolandolo a immaginare l’ambiente naturale o urbano in una chiave del tutto nuova, moderna e personale! Pensiamo al lavoro egregio compiuto dai grandi architetti della storia: con la loro perizia tecnica, il loro estro creativo e il loro incredibile slancio artistico hanno saputo ridisegnare il mondo offrendo vere e proprie meraviglie da ammirare per l’eternità… se questa non è arte!

Possiamo mettere in pratica la nostra arte ovunque, come i maestri dell'impressionismo. Possiamo mettere in pratica la nostra arte ovunque, come i maestri dell’impressionismo!

Sicuramente per potersi incamminare in un percorso formativo serio e approfondito nel mondo del disegno “tecnico” è necessario un certo impegno e una serie di qualità importanti:

  • Capacità di analisi
  • Competenze logico-matematiche
  • Creatività
  • Manualità
  • Precisione
  • Spirito di osservazione

A queste va aggiunta, come sempre, la qualità più importante: la tenacia nell’imparare e l’esercizio costante! Qui sulle pagine di Superprof insistiamo molto spesso su questo punto: per poter imparare e migliorare in una disciplina sono necessari un po’ di talento ma soprattutto tanta tenacia e tanto impegno, e il disegno tecnico non si sottrae a questa regola aurea!

Oltre alla tecnica però bisogna anche imparare la storia dell’arte. Questa materia viene proposta praticamente in tutti gli indirizzi liceali ed è una disciplina fondamentale all’interno di un curriculum umanistico che si rispetti, ma non va dimenticato che questo studio è di primaria importanza anche (e soprattutto!) per tutti coloro che nutrono una profonda passione per il disegno e la pittura! Uno dei modi per riuscire a esprimersi artisticamente e trovare un proprio stile consiste infatti nell’individuare la forma artistica più adatta alle proprie peculiarità e alle proprie necessità espressive, è tutto ciò è possibile solo attraverso lo studio delle grandi opere del passato e del presente.

Qualunque sia il percorso artistico che si desideri intraprendere e qualunque sia il liceo o percorso di studi superiori seguito, la storia dell’arte rappresenta una chiave fondamentale per poter accedere alla infinita vastità dell’espressione artistica. Quindi non scoraggiatevi se per caso non state frequentando un liceo artistico e sentite di non star ricevendo la formazione adeguata e consona alle vostre aspirazioni … il disegno tecnico e la storia dell’arte possono costituire di per sé una base sufficiente per potersi lanciare nell’incredibile mondo dell’espressione artistica.

Corsi di disegno in un’associazione: un’opzione a budget ridotto

Per imparare a dipingere con tempere acriliche, con i colori a olio o con gli acquerelli e riuscire a progredire seriamente nelle diverse tecniche pittoriche e nel disegno è altamente consigliato seguire dei corsi specifici di pittura!

Seguire un corso ti permetterà di famigliarizzare con le varie tecniche disponibili. Seguire un corso ti permetterà di famigliarizzare con le varie tecniche disponibili.

Dipingere in autonomia a casa propria è sicuramente un ottimo esercizio per mettere a punto la propria tecnica, per esprimersi liberamente e per far fluire la propria creatività, ma per poter acquisire al meglio le tecniche grafico pittoriche è fondamentale seguire un corso e farsi condurre da un buon insegnante, e bisogna quindi tenere in conto l’idea di dover investire un certo budget.

Inoltre non va scordato che dipingere implica già in partenza dei costi dovuti all’acquisto del materiale: tempere, pigmenti, pennelli, tele, cavalletto… sono numerosi gli strumenti di lavoro indispensabili cui un pittore non può assolutamente rinunciare!

Imparare a dipingere presso un corso proposto da un’associazione del territorio può presentare diversi vantaggi, a partire dal costo dei corsi, che spesso sono molto più accessibili rispetto a quelli delle scuole d’arte o a quelli delle lezioni private. Fra questi troviamo:

  • Cordialità: in molti casi le associazioni sono organizzate in modo tale da risultare decisamente più “famigliari” e poco formali, un aspetto che per molti risulta essere assolutamente vincente!  Spesso infatti il clima di formalità e di “serietà” delle accademie può apparire poco attraente e invitante per un pittore alle prime armi, e questa atmosfera più rilassata e tranquilla per alcuni rappresenta un vero e proprio plus!
  • Libertà di espressione: molte associazioni che offrono ai propri utenti dei cicli di lezioni di pittura consentono ai propri iscritti di proporre e di realizzare il proprio progetto personale e di portarlo avanti con l’aiuto e il costante supporto di un insegnante.
  • Prezzo: questo è molto probabilmente il primo criterio che ci spinge a rivolgerci a una associazione per seguire un ciclo di lezioni dedicate alle diverse tecniche di pittura. Costi (e tempistiche) delle lezioni sono davvero molto più convenienti e flessibili rispetto a quelli dei corsi proposti dalle scuole d’arte “ufficiali”.
  • Supporto personalizzato: l’idea che l’ambiente di un’associazione sia più informale e tranquillo non determina una minor richiesta di impegno e di disciplina nel perseguire i propri sogni e obiettivi artistici… al contrario! Se un allievo dovesse manifestare il talento o l’ambizione di diventare il futuro Rembrandt o il prossimo Van Gogh gli insegnanti sapranno come sostenerlo e farlo sbocciare, aiutandolo a perseguire il proprio sogno artistico! Se le lezioni di pittura in associazione sono più sicuramente più libere di quelle offerte dalle accademie, lo studente è comunque lì per imparare e migliorare il più possibile!

Seguire un percorso in una scuola d’arte: una strada all’insegna della creatività!

Per poter accedere a una scuola d’arte è molto importante possedere già una certa familiarità con diverse tecniche di disegno o di modellamento, e bisognerebbe possedere una buona predisposizione innata verso l’espressione artistica. Per poter comprendere e sviluppare la tua eventuale predisposizione artistica potresti, per esempio, iniziare a prendere lezioni di pittura o lezioni di disegno… in tal modo potrebbe emergere un’innata vocazione per l’arte e per l’espressione artistica!

Impara a liberare la tua creatività e ad abbinare e mescolare i colori in modo espressivo. Impara a liberare la tua creatività e ad abbinare e mescolare i colori in modo espressivo!

Fra le qualità che possono tornare utili nell’ambito di un corso di arti applicate citiamo:

  • Avere una buona capacità di riflessione: il creativo deve saper osservare con attenzione sia il mondo intorno a sé sia il proprio mondo interiore al fine di dar vita a opere significative e pregnanti! Esprimere sentimenti, emozioni e visioni non può certo avvenire senza una buona capacità di osservazione; gli artisti migliori hanno saputo riflettere in modo esemplare il mondo circostante partendo da una prospettiva del tutto personale!
  • Bisogna essere curiosi, aperti, versatili e desiderosi di scoprire il mondo! Un artista dovrebbe sempre sapersi esporre alle influenze e alle possibili contaminazioni con altre espressioni artistiche: saper vedere il mondo da altre prospettive è fondamentale per poter arricchire il proprio bagaglio artistico e per rendere più forbito il proprio linguaggio comunicativo. Un artista chiuso in sé e bloccato rischierà di rimanere confinato all’interno del suo mondo espressivo!
  • Buone capacità nel disegno e in altre attività artistiche (scultura, incisione, disegno grafico, disegno dal vivo, disegno al carboncino, pittura acrilica, etc.);
  • Senso del bello, creatività e tanta, tanta fantasia!
  • Tenacia e molta perseveranza: seguire le lezioni di una scuola d’arte è piuttosto impegnativo, ma è senza dubbio un modo eccellente per diventare consapevoli del mercato del lavoro di questo settore, molto competitivo, esigente e talvolta ingrato (anche con i più versatili, talentuosi e intraprendenti)
  • Una grande autonomia nel portare avanti i propri progetti artistici, sia sul piano della realizzazione pratica (e di nuovo ricordiamo l’importanza della manualità! Un artista deve saper fare tutto da solo!) che sul piano della promozione del proprio talento! Bisogna sapersi vendere e diventare manager di se stessi, sin dal principio del proprio percorso artistico;
  • Una propensione al lavoro e una buona capacità nell’eseguire lavori pratici, manuali e creativi… buona manualità, insomma!

Seguire un corso di disegno online: una soluzione pratica, ma efficace!

Quando si decide di prendere lezioni di pittura è molto importante prendere in considerazione l’acquisto dell’attrezzatura necessaria, valutando in modo preciso i costi e il tipo di budget che si intende investire per tale investimento. Nel definire il tuo budget devi infatti prendere in considerazione l’acquisto di tutti i materiali di cui avrai bisogno, in modo preciso e senza scordare o trascurare alcunché… Dovrai acquistare per esempio cavalletto, matita da disegno, matite colorate, tele, pennelli e molto altro.

Come per la fotografia, possiamo trovare ovunque una fonte di ispirazione per la pittura. Come per la fotografia, possiamo trovare ovunque una fonte di ispirazione per la pittura!

Dipingere può rivelarsi un’attività molto costosa! Prendi bene in considerazione tutto questo prima di sperimentare le gioie dell’arte pittorica, perché per ogni pratica artistica o tecnica pittorica sono previsti strumenti specifici e irrinunciabili.

Se dunque il tuo budget rischia di metterti in difficoltà, ma non vuoi rinunciare a un trattamento personalizzato, potresti valutare di essere seguito in modo individuale attraverso un tutoraggio online!

Per esempio se si desidera pagare 20 € all’ora e si desidera chiamare un insegnante molto qualificato, è possibile aumentare il budget (ma è spesso difficile) o rivedere i requisiti di livello; talvolta, se invece si è a un livello base, si potrebbe decidere di non rivolgersi a un professore molto impegnato e optare invece per uno studente che frequenta ancora una scuola di disegno! La flessibilità è d’obbligo in alcuni casi, specialmente se si dispone di un budget un po’ limitato!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar