Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Esercizi di yoga per alleviare i problemi al nervo sciatico

Di Francesca, pubblicato il 25/01/2018 Blog > Sport > Yoga > Si Può Fare Yoga in Caso di Sciatalgia?

Per le persone che soffrono di sciatalgia, non c’è bisogno di dire quanto sia acuto il dolore nei momenti di crisi…tanto forte da rendere impossibile ogni movimento.

Il dolore sciatico non è sempre così violento, ma alcuni soffrono di sciatica cronica.

  • Come trovare un po’ di sollievo?
  • Lo yoga è un buon modo per ridurre il dolore o prevenire problemi con il cosiddetto “nervo della vita”?

Non si tratta di posture complicate, di yoga dinamico, yoga kripalu, hatha yoga, yoga vinyasa…bensì di praticare lo yoga in maniera delicata per gestire al meglio il tuo corpo!

Che cos’è la sciatica?

Prima di parlare di un argomento come lo yoga, facciamo il punto sui problemi relativi al nervo sciatico.

Con gli allungamenti passivi, la tua sciatica può migliorare! Gli allungamenti passivi sono una grande fonte di benessere in caso di sciatica!

Il nervo sciatico (o meglio i nervi sciatici, dato che sono due) è il nervo più lungo e più grande del corpo umano. Scende dal lombare ai piedi. È un nervo misto: trasmette informazioni sensoriali e motorie.

Quando si soffre di sciatica o sciatica, il dolore è intenso. Può essere avvertito dai glutei ai piedi, seguendo il corso del nervo. Tra i sintomi possiamo citare il dolore alla schiena e la rigidità della colonna vertebrale.

Questo dolore è causato dalla compressione di una delle radici del nervo. Ciò può essere dovuto a un’ernia del disco, all’osteoartrosi, alla mancanza di flessibilità dei fianchi, ma non solo. Un movimento sbagliato può anche causare un dolore acuto capace di irradiarsi in tutta la gamba. Il dolore appare all’improvviso, come una vera scossa elettrica.

Ad esempio, è meglio fare attenzione quando si sollevano grandi scatoloni durante un trasloco.

Il trattamento farmacologico allevia il dolore, promuove il rilassamento muscolare e riduce l’infiammazione. Se il dolore persiste per diversi mesi ed è correlato a un’ernia del disco, occore prendere in considerazione l’idea di un trattamento chirurgico.

Desideri fare yoga in maniera alternativa? Prova con la Wii!

Lo yoga per alleviare il dolore sciatico

Come può una sessione di yoga a Milano (o altrove, ovviamente) aiutarti ad alleviare il dolore causato dslla sciatica?

Lo yoga fa bene?

Innanzitutto, in caso di sciatica, non è consigliabile interrompere un’attività fisica troppo a lungo, perché si rischia di perdere massa muscolare.

Rimanendo attivi, è infatti più facile aiutare il muscolo a sciogliere la tensione. È dimostrato che le persone che rimangono attive si riprendono più velocemente.

Naturalmente, parlando di attività, non stiamo parlando di correre una maratona!

L’idea è di lasciare riposare il tuo corpo per 24-48 ore prima di riprendere dolcemente le solite attività quotidiane, come ad esempio camminare. Successivamente, possiamo aumentare gradualmente l’intensità delle attività. Sport come il nuoto possono essere utili. Anche un’attività fisica moderata aumenta la produzione di endorfine e riduce il dolore.

Questo è anche il caso dello yoga.

Questa disciplina ti aiuterà a ritrovare la flessibilità e ad acquisire consapevolezza del tuo corpo in maniera diversa. Anche la mente, che durante le lezioni di yoga lavora attraverso la concentrazione, il rilassamento e la meditazione, è importante nella gestione del dolore.

Alcuni esercizi di yoga aiuteranno a ridurre la pressione sul nervo sciatico e ad alleviare il dolore. Certo, è importante chiedere il parere del proprio medico prima di ricominciare a praticare. Devi essere monitorato adeguatamente per evitare qualsiasi rischio di lesioni. Il tuo insegnante di yoga ti guiderà nel processo di apprendimento delle basi dello yoga.

Gli esercizi di respirazione ti aiuteranno a rilassarti e a recuperare un po’ di serenità.

Grazie allo yoga potrai effettivamente rafforzare la parte bassa della schiena e allungare le gambe per lenire il dolore, mentre imparerai a respirare bene.

La torsione passiva è un esercizio molto utile in caso di sciatica! La torsione passiva può alleviare efficacemente il dolore e la pressione sul nervo!

L’obiettivo qui è di favorire i movimenti morbidi, in particolare le torsioni passive.

In base alle possibilità e ai bisogni, si potranno così realizzare torsioni in posizione seduta o in piedi. Alcuni esercizi possono anche essere realizzati in posizione sdraiata. Ecco alcuni esempi:

  • La torsione in posizione seduta, in piedi o sdraiata: queste posture permettono di allungare il muscolo piriforme, che quando è troppo contratto sul nervo sciatico causa dolore.
  • L’allungamento del tendine del ginocchio: quando questi muscoli sono troppo contratti, favoriscono l’insorgere del dolore sciatico. Posiziona la gamba stesa su un supporto. Il piede dovrebbe essere all’altezza dei fianchi o sotto. Mantenendo semplicemente la posizione o appoggiandosi delicatamente sulla gamba, allunga i muscoli per calmare il dolore.
  • L’allungamento dei muscoli flessori: sdraiati, distendi la gamba e piega una gamba verso il petto. A questo punto, posiziona la mano dietro il ginocchio destro per portarlo delicatamente verso la spalla sinistra e mantenere la posizione. Allungando i muscoli della parte bassa della schiena e lavorando sui muscoli dei fianchi, allevierai il dolore sciatico.

Lo yoga terapeutico può essere di grande aiuto! Anche in caso di scoliosi!

Prima di iniziare, è necessario identificare esattamente la causa per adottare le buone posizioni. Una volta che le crisi sono finite, la pratica quotidiana dello yoga a casa diventa quindi un buon modo per prevenire il verificarsi di nuove crisi e ritrovare l’equilibrio e l’armonia del corpo.

Non avere problemi a iscriverti a un corso di yoga specificando i tuoi problemi. Imparare le basi dello yoga sarà una vera risorsa per te. Sentirai rapidamente tutti i benefici e migliorerai la tua forma fisica.

Scopri anche come fare yoga durante la gravidanza o il ciclo mestruale!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar