Pagina iniziale
Dare lezioni

Lezioni di yoga a Vicenza

🥇 I/le migliori insegnanti di Vicenza
💻 2 insegnanti disponibili
🔒 Pagamenti sicuri con Superprof
💸 Nessuna commissione

Qual è il tuo livello?

Lezioni private con Superprof

La nostra selezione di insegnanti privati/e di yoga a Vicenza

Visualizza più insegnanti

50 €/ora

Le migliori tariffe: il 100% dei/delle nostri/e insegnanti offre la prima ora di lezione. In media, le lezioni di yoga a Vicenza costano 50€.

01

Trova il/la tuo/la insegnante di yoga a Vicenza

Dai un'occhiata ai profili di Vicenza e contatta un/un' insegnante secondo i tuoi criteri (tariffe, diplomi, commenti, lezioni di yoga a domicilio o via webcam)

02

Organizza le tue lezioni private di yoga a Vicenza

Parla con l'insegnante di yoga per condividere le tue necessità e disponibilità. Programma le lezioni di yoga e pagale in tutta sicurezza attraverso la chat Superprof. Trovare lezioni di yoga a Vicenza non è mai stato così facile.

03

Vivi nuove esperienze

Il "Pass Alunno" ti consente l'accesso illimitato a tutti/e gli/le insegnanti, coach, maestri/e alle masterclass di Yoga a Vicenza, o in altre città, oppure online, per 1 mese. Un mese intero per scoprire nuove passioni.

Scopri tutti/e i/le nostri/e insegnanti di yoga a Vicenza

I nostri consigli per scoprire tutte le posizioni di yoga

Trovare i migliori maestri per i tuoi corsi di yoga a Vicenza

 

I benefici dello yoga sono innegabili: benessere fisico, benessere mentale, rilassamento,… E non è tutto: chi pratichi yoga in maniera costante e da qualche anno, sarà in grado di affrontare diversamente e serenamente gli eventi e le difficoltà della vita. Non vogliamo certo dire che fare yoga sia la panacea a tutti i mali, ma che questa disciplina aiuta semplicemente a stare meglio, sotto moltissimi aspetti.

Difficoltà relazionali con i colleghi, gestione dello stress quotidiano in famiglia e sul lavoro, piccoli dolori e fastidi, … questo e molto altro, grazie ad una pratica consapevole dello yoga, verrà superato con una certa facilità, soprattutto rispetto a chi lo yoga non l’abbia mai praticato o non lo stia praticando.

Insistiamo, qui, sul fatto che non sarà sufficiente andare in palestra una o due volte la settimana e seguire passivamente la lezione dell’insegnante di yoga. Così come non sarà sufficiente iscriversi al corso di yoga per un anno o due e poi abbandonare tutto. I benefici dello yoga non si possono accatastare nel proprio corpo e nella propria mente e pensare che, poi, da soli, agiscano a nostro vantaggio.

È, invece, fondamentale, innanzitutto, impegnarsi a fondo ad ogni lezione, cercando di assorbire (proprio come farebbe una spugna) quello che il maestro di yoga dice ed insegna; tentando di modellare il proprio corpo nella forma mostrata dall’insegnante.

Ed è altrettanto fondamentale applicarsi con costanza e non a singhiozzo: un conto è seguire una lezione oggi e una dopo due settimane, otto un mese e due il mese successivo; un altro conto è, invece, praticare costantemente, due o tre volte a settimana.

Certo, se la palestra presso cui sei iscritto propone tre, quattro o più lezioni ogni settimana, sarà ancora meglio: seguile tutte e i benefici arriveranno ancora prima e con maggiore intensità. Ma, per iniziare, meglio non strafare e fermarsi a due o tre lezioni settimanali, lasciando il tempo al corpo, alla mente e allo spirito per assimilare nozioni, posture e concetti visti a lezione.


La pratica dello yoga nella città palladiana

 

Anche la città di Palladio, come molti altri centri italiani, propone una molteplicità di corsi di yoga: se abiti a Vicenza e vuoi iniziare o continuare la pratica di questa disciplina completa, allora avrai solo l’imbarazzo della scelta.

In una città dalle dimensioni relativamente ridotte, il numero di centri e palestre dediti allo yoga non è di certo esiguo. Il Centro Sport Palladio, ad esempio, si trova in prossimità della circonvallazione nord e propone corsi di Hatha yoga e ginnastica yoga per adulti e senior; due volte a settimana, potrai scegliere tra tre fasce orarie diverse, spalmate su tutto l’arco della giornata, per venire in contro alle esigenze di tutti, lavoratori e non. Sempre qui, trovi anche i corsi base per bambini e ragazzi, l’ideale per un primissimo approccio alla disciplina.

Cambiando quartiere, non lontano dal Conservatorio Pedrollo, Ikaro Centro Salute offre corsi di yoga piuttosto vari: Yoga Integrale, Yoga Vinyasa Flow, Yoga dell’Energia, Power Yoga e, ovviamente, Hatha Yoga.

A due passi dalla Basilica Palladiana, in pieno centro, Yoga Institute propone corsi di yoga a tutte le ore del giorno, dalle 7 del mattino alle 22, tutta la settimana: yoga per principianti, per intermedi e per avanzati; yoga del risveglio alla mattina e yoga mindfulness alla serata, yoga prémaman e l’originale corso di yoga antistress for busy people della domenica mattina.

Se questi centri non dovessero bastarti, potrai attraversare il Bacchiglione e andare presso la scuola Yasmine Sinno Yoga (Hatha Flow, Vinyasa Flow, Slow Flow, Yoga dolce e meditazione tantrica), o al Centro Vicenza Fitness, per imparare lo Yoga integrale di Sri Aurobindo (Hatha Yoga, Raja Yoga, Karma Yoga, Bhakti Yoga, Jnana Yoga, Tantra e Yoga Nidra), proposto a tutte le fasce d’età, dai più piccoli ai più anziani (ma in questo caso, dovrai spostarti nella vicina Altavilla).


Come iniziare lo yoga a Vicenza?

 

Come hai potuto vedere, le occasioni per trovare un corso di Yoga a Vincenza non mancano di certo: la scelta è varia e, in qualsiasi parte della città tu abiti, non dovrai percorrere molta strada per raggiungere il centro yoga o la palestra che avrai scelto.

La prima cosa da fare, prima di iscriversi ad un qualsiasi corso di yoga è capire quello che stai cercando; ma non si tratta di una procedura complessa. Sei una donna incinta? Chiederai, allora, di un corso di yoga prenatale. Vuoi un aiuto perché tuo figlio possa concentrarsi meglio sulle sue attività o migliori la posizione eretta della sua schiena? Punterai su un corso per bambini o preadolescenti. Vuoi semplicemente stare meglio con te stesso, a livello fisico, mentale e spirituale? L’Hatha Yoga sarà perfetto …

Una volta superato questo primo step, non ti resterà che passare in rassegna le palestre della tua città e, una volta individuate le due o tre che più ti sembrino adatte, non dovrai fare altro che prendere il tuo tappetino e andare ad assistere alla prima lezione, quella di prova, solitamente gratuita.

Quando avrai un termine di paragone, potrai effettuare la tua scelta definitiva ed iscriverti così al tuo corso di yoga a Vicenza. Il nostro consiglio è di prendere in considerazione, come fattore principale per la valutazione della qualità della lezione, il tuo feeling con il maestro di yoga.

Certo, potresti dire, una lezione è un banco di prova troppo ridotto per poter esprimere un giudizio oculato su di una persona. In realtà, secondo noi, non è proprio così! Quando ti troverai di fronte al tuo maestro di yoga, lo capirai subito: il suo carisma, la sua capacità di metterti a tuo agio, la sua eloquenza, il suo saper spiegare le posture e il modo in cui realizzarle, le descrizioni teoriche che darà di ogni postura, … questi e altri elementi sono quelli che fanno la differenza tra un banale insegnante e un vero maestro di yoga.


 Decine di maestri di yoga vicentini

 

Non tutti amano praticare yoga in una palestra, che, per quanto piccola, ha sempre almeno una mezza dozzina di praticanti, numero che, spesso, sale senza problemi fino a 15 – 20 iscritti; la concentrazione richiesta per la pratica dello yoga può necessitare, per alcuni soggetti, del silenzio più assoluto, della calma, più semplicemente, della solitudine.

Altre persone, invece, vorrebbero andare in un centro yoga, ma i ritmi di lavoro non sempre lo consentono. Altri ancora, possono desiderare progredire molto rapidamente.

In questi e in molti altri casi, una soluzione esiste ed è quella delle lezioni private di yoga. E Superprof può rappresentare un solido aiuto in questo senso, nella misura in cui, su questo portale, sono presenti decine e decine di insegnanti di yoga della città tua e di quelle più vicine.

Consulta il nostro sito e scegli il tuo maestro di yoga: puoi effettuare la ricerca per disciplina e per città; ogni profilo insegnante dettaglia la metodologia di pratica e il percorso formativo e professionale del maestro, oltre alle tariffe, ovviamente. Potrai, dunque, leggere quali tipologie di yoga egli pratichi, come saranno affrontate le singole lezioni e quali siano le reali competenze dell’insegnante e come le abbia acquisite.

Per quanto riguarda i prezzi delle lezioni di yoga a Vicenza e in prossimità, potrai spendere mediamente tra 30€ e 40€ l’ora; considera che, spessissimo, i nostri Superprof di yoga offrono gratuitamente la prima lezione e propongono delle tariffe forfettarie in caso di corsi di medio e lungo periodo.


I benefici dello yoga sono innegabili: benessere fisico, benessere mentale, rilassamento, … E non è tutto: chi pratichi yoga in maniera costante e da qualche anno, sarà in grado di affrontare diversamente e serenamente gli eventi e le difficoltà della vita. Non vogliamo certo dire che fare yoga sia la panacea a tutti i mali, ma che questa disciplina aiuta semplicemente a stare meglio, sotto moltissimi aspetti.

Difficoltà relazionali con i colleghi, gestione dello stress quotidiano in famiglia e sul lavoro, piccoli dolori e fastidi, … questo e molto altro, grazie ad una pratica consapevole dello yoga, verrà superato con una certa facilità, soprattutto rispetto a chi lo yoga non l’abbia mai praticato o non lo stia praticando.

Insistiamo, qui, sul fatto che non sarà sufficiente andare in palestra una o due volte la settimana e seguire passivamente la lezione dell’insegnante di yoga. Così come non sarà sufficiente iscriversi al corso di yoga per un anno o due e poi abbandonare tutto. I benefici dello yoga non si possono accatastare nel proprio corpo e nella propria mente e pensare che, poi, da soli, agiscano a nostro vantaggio.

È, invece, fondamentale, innanzitutto, impegnarsi a fondo ad ogni lezione, cercando di assorbire (proprio come farebbe una spugna) quello che il maestro di yoga dice ed insegna; tentando di modellare il proprio corpo nella forma mostrata dall’insegnante.

Ed è altrettanto fondamentale applicarsi con costanza e non a singhiozzo: un conto è seguire una lezione oggi e una dopo due settimane, otto un mese e due il mese successivo; un altro conto è, invece, praticare costantemente, due o tre volte a settimana.

Certo, se la palestra presso cui sei iscritto propone tre, quattro o più lezioni ogni settimana, sarà ancora meglio: seguile tutte e i benefici arriveranno ancora prima e con maggiore intensità. Ma, per iniziare, meglio non strafare e fermarsi a due o tre lezioni settimanali, lasciando il tempo al corpo, alla mente e allo spirito per assimilare nozioni, posture e concetti visti a lezione.


 La pratica dello yoga nella città palladiana

 

Anche la città di Palladio, come molti altri centri italiani, propone una molteplicità di corsi di yoga: se abiti a Vicenza e vuoi iniziare o continuare la pratica di questa disciplina completa, allora avrai solo l’imbarazzo della scelta.

In una città dalle dimensioni relativamente ridotte, il numero di centri e palestre dediti allo yoga non è di certo esiguo. Il Centro Sport Palladio, ad esempio, si trova in prossimità della circonvallazione nord e propone corsi di Hatha yoga e ginnastica yoga per adulti e senior; due volte a settimana, potrai scegliere tra tre fasce orarie diverse, spalmate su tutto l’arco della giornata, per venire in contro alle esigenze di tutti, lavoratori e non. Sempre qui, trovi anche i corsi base per bambini e ragazzi, l’ideale per un primissimo approccio alla disciplina.

Cambiando quartiere, non lontano dal Conservatorio Pedrollo, Ikaro Centro Salute offre corsi di yoga piuttosto vari: Yoga Integrale, Yoga Vinyasa Flow, Yoga dell’Energia, Power Yoga e, ovviamente, Hatha Yoga.

A due passi dalla Basilica Palladiana, in pieno centro, Yoga Institute propone corsi di yoga a tutte le ore del giorno, dalle 7 del mattino alle 22, tutta la settimana: yoga per principianti, per intermedi e per avanzati; yoga del risveglio alla mattina e yoga mindfulness alla serata, yoga prémaman e l’originale corso di yoga antistress for busy people della domenica mattina.

Se questi centri non dovessero bastarti, potrai attraversare il Bacchiglione e andare presso la scuola Yasmine Sinno Yoga (Hatha Flow, Vinyasa Flow, Slow Flow, Yoga dolce e meditazione tantrica), o al Centro Vicenza Fitness, per imparare lo Yoga integrale di Sri Aurobindo (Hatha Yoga, Raja Yoga, Karma Yoga, Bhakti Yoga, Jnana Yoga, Tantra e Yoga Nidra), proposto a tutte le fasce d’età, dai più piccoli ai più anziani (ma in questo caso, dovrai spostarti nella vicina Altavilla).


 Come iniziare lo yoga a Vicenza?

 

Come hai potuto vedere, le occasioni per trovare un corso di Yoga a Vincenza non mancano di certo: la scelta è varia e, in qualsiasi parte della città tu abiti, non dovrai percorrere molta strada per raggiungere il centro yoga o la palestra che avrai scelto.

La prima cosa da fare, prima di iscriversi ad un qualsiasi corso di yoga è capire quello che stai cercando; ma non si tratta di una procedura complessa. Sei una donna incinta? Chiederai, allora, di un corso di yoga prenatale. Vuoi un aiuto perché tuo figlio possa concentrarsi meglio sulle sue attività o migliori la posizione eretta della sua schiena? Punterai su un corso per bambini o preadolescenti. Vuoi semplicemente stare meglio con te stesso, a livello fisico, mentale e spirituale? L’Hatha Yoga sarà perfetto …

Una volta superato questo primo step, non ti resterà che passare in rassegna le palestre della tua città e, una volta individuate le due o tre che più ti sembrino adatte, non dovrai fare altro che prendere il tuo tappetino e andare ad assistere alla prima lezione, quella di prova, solitamente gratuita.

Quando avrai un termine di paragone, potrai effettuare la tua scelta definitiva ed iscriverti così al tuo corso di yoga a Vicenza. Il nostro consiglio è di prendere in considerazione, come fattore principale per la valutazione della qualità della lezione, il tuo feeling con il maestro di yoga.

Certo, potresti dire, una lezione è un banco di prova troppo ridotto per poter esprimere un giudizio oculato su di una persona. In realtà, secondo noi, non è proprio così! Quando ti troverai di fronte al tuo maestro di yoga, lo capirai subito: il suo carisma, la sua capacità di metterti a tuo agio, la sua eloquenza, il suo saper spiegare le posture e il modo in cui realizzarle, le descrizioni teoriche che darà di ogni postura, … questi e altri elementi sono quelli che fanno la differenza tra un banale insegnante e un vero maestro di yoga.


 Decine di maestri di yoga vicentini

 

Non tutti amano praticare yoga in una palestra, che, per quanto piccola, ha sempre almeno una mezza dozzina di praticanti, numero che, spesso, sale senza problemi fino a 15 – 20 iscritti; la concentrazione richiesta per la pratica dello yoga può necessitare, per alcuni soggetti, del silenzio più assoluto, della calma, più semplicemente, della solitudine.

Altre persone, invece, vorrebbero andare in un centro yoga, ma i ritmi di lavoro non sempre lo consentono. Altri ancora, possono desiderare progredire molto rapidamente.

In questi e in molti altri casi, una soluzione esiste ed è quella delle lezioni private di yoga. E Superprof può rappresentare un solido aiuto in questo senso, nella misura in cui, su questo portale, sono presenti decine e decine di insegnanti di yoga della città tua e di quelle più vicine.

Consulta il nostro sito e scegli il tuo maestro di yoga: puoi effettuare la ricerca per disciplina e per città; ogni profilo insegnante dettaglia la metodologia di pratica e il percorso formativo e professionale del maestro, oltre alle tariffe, ovviamente. Potrai, dunque, leggere quali tipologie di yoga egli pratichi, come saranno affrontate le singole lezioni e quali siano le reali competenze dell’insegnante e come le abbia acquisite.

Per quanto riguarda i prezzi delle lezioni di yoga a Vicenza e in prossimità, potrai spendere mediamente tra 30€ e 40€ l’ora; considera che, spessissimo, i nostri Superprof di yoga offrono gratuitamente la prima lezione e propongono delle tariffe forfettarie in caso di corsi di medio e lungo periodo.

Le domande più frequenti:

💸 Quanto si paga per assistere a una lezione privata di yoga a Vicenza?

50 € è la tariffa che si paga in media per una lezione di yoga a Vicenza.

 

Bisogna ricordarsi che i prezzi possono aumentare per diversi motivi, e che sono gli/le insegnanti a stabilire le proprie tariffe:

Primo, l'esperienza dell'insegnante di yoga. Secondo, il luogo in cui si svolgono le lezioni e, infine, la durata e la frequenza delle lezioni di yoga.

Il 97 % dei/delle nostri/e insegnanti offrono la prima ora gratis. Molti propongono anche tariffe interessanti per l'acquisto di pacchetti di più ore.

 

Con una semplice ricerca sulla nostra pagina potrai comparare le tariffe di tutti/e i/le prof che si trovano nella tua zona. È davvero facile trovare un/un'insegnante che faccia al caso tuo!

🙋🏼 Quanti/e insegnanti privati insegnano yoga a Vicenza?

A Vicenza ci sono un totale di 2 maestri/e di yoga che accetteranno volentieri di averti come allievo/a.

 

Consulta, con una semplice ricerca, gli/le insegnanti di yoga che si trovano nella tua zona e contatta quello/a che più ti convince. Bisogna prendere in conto diversi elementi per scegliere il profilo ideale:

 

I criteri che possono aiutarti a scegliere un/un'insegnante di yoga sono:

La tariffa. Stabilisci il tuo budget e effettua una ricerca a seconda delle tue possibilità.

Il tipo di yoga insegnato. Informati in anticipo sui diversi tipi di yoga e stabilisci quali sono quelli che più ti interessano.

Dove vuoi che si svolgano le lezioni. Non tutti/e i/le maestri/e si recano a a casa dell'alunno, ricordati di verificare sempre le disponibilità nell'annuncio.

 

Trovare un/una professore/essa di yoga con Superprof è facilissimo!

💻 Se trovo un/una maestro/a di yoga che mi interessa ma siamo lontani, possiamo fare le lezioni a distanza?

Assolutamente sì! La maggior parte dei/delle nostri/e insegnanti, oltre a dispensare lezioni presenziali, propone corsi via webcam.

 

Le lezioni via webcam sono più economiche rispetto ai corsi a domicilio perché non ci sono supplementi di spostamento e sono più flessibili con l'orario perché si risparmia il tempo del tragitto.

 

I corsi di yoga via webcam sono un'opzione eccellente per seguire l'apprendimento a casa.

 

 

✍️ Qual è il punteggio medio que gli/le alunni/e hanno dato agli/alle insegnanti privati/e di yoga a Vicenza?

Su un totale di giudizi, gli/le alunni/e hanno dato ai/alle maestre di yoga di Vicenza un punteggio medio di su 5.

 

Se hai qualche domanda, puoi contattare il nostro servizio clienti durante la settimana per telefono o mail.

 

Se hai altri dubbi, visita la nostra sezione delle domande più frequenti.

🌱 Per quale motivo è un bene trovare un/a prof di yoga?

La pratica dello yoga offre molti benefici per la salute, soprattutto considerando che lo yoga può essere praticato anche da anziani e bambini, senza limiti di età. Il ritmo di vita frenetico della società attuale è il principale fattore di stress per molti individui. Lo stress non colpisce solamente a livello psicologico, ma può anche generare problemi fisici. Lo yoga aiuta a sfogarsi e a rilassarsi. La respirazione è una parte molto importante per la pratica dello yoga, e saperla controllare ti aiuterà a gestire lo stress. Una mente libera dallo stress è un toccasana per il sistema immunitario.

 

Il controllo dello stress e dell'ansia, che si ottiene imparando a rilassarsi aiuta a migliorare la qualità del sonno.

 

Quando inizi a praticare yoga, il tuo corpo sarà soggetto a diversi cambiamenti: un miglioramento della flessibilità, della forza e dell'equilibrio. Lo yoga è uno sport molto graduale che si adatta a tutti i livelli: non ti troverai così di fronte a sfide troppo grandi da subito. La gradualità di questo sport riduce il rischio di lesioni e ti permetterà di avanzare al tuo ritmo.

 

Nello yoga, una posizione corretta è la cosa più importante. Molta gente soffre di mal di schiena perché rimangono sedute la maggior parte del tempo, a causa dello studio o del lavoro. Lo yoga ti insegna a mantenere una postura corretta che potrai tenere nella tua vita giorno dopo giorno per ridurre i dolori. Grazie allo yoga si possono inoltre ridurre molti dolori cronici.

 

È stato dimostrato da numerosi studi che la pratica dello yoga riduce i livelli di cortisolo, un ormone generato come risposta allo stress, e di colesterolo nel sangue.

 

Allora, se provassi sulla tua pelle tutti i benefici dello yoga oggi stesso?