Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Quali sono le risorse 2.0 per ripassare la lingua francese online?

Di Catia, pubblicato il 28/09/2018 Blog > Lingue straniere > Francese > Quali Strumenti Usare per Imparare il Francese?

Non tutti possono concedersi il lusso di sottrarre tempo alle attività quotidiane e agli impegni che affollano l’agenda ogni giorno.

Molti studenti e professionisti, schiacciati dallo stress e dalla mole di lavoro, hanno bisogno di risposte rapide alle loro domande.

Eppure, per parlare bene il francese bisogna ripassare quotidianamente, approfondire delle nozioni per capirle meglio e metterle in pratica nel modo migliore possibile.

Fortunatamente, con internet si può accelerare il processo di apprendimento del francese e ora è facile rimediare ai propri errori e consolidare le proprie conoscenze consultando siti e blog online.

Corsi di francese“, “lezioni intensive di francese” e “imparare il francese online” sono solo alcune delle ricerche che vengono fatte su Google.

Se vuoi rivedere alcune nozioni, capire qualche regola grammaticale per applicarla meglio o molto semplicemente esercitarti e tenere in allenamento il tuo francese, lascia perdere Google!

Scopri quali sono i migliori strumenti online per imparare il francese!

Scopri anche dove recarti direttamente nella tua città, cercando ad esempio corso francese milano.

I migliori siti web per imparare il francese

Segui la nostra guida sulle risorse online per imparare il francese. Puoi colmare le tue lacune di francese grazie ai siti gratuiti e alle risorse disponibili online!

Imparare il francese – come ogni altra lingua straniera – è un’attività complessa che richiede un certo impegno sia a livello di tempo che a livello mentale…

Puoi imparare la lingua di Molière in un istituto linguistico, in una scuola o un’associazione per lo studio del francese come lingua straniera.

Per arrivare dritto al punto, prova a visitare questi siti suddivisi in tre categorie: grammatica, coniugazioni, esercizi.

Ripassare la grammatica online

  • www.ccdmd.qc.ca

Questo sito è l’ideale per gli insegnanti privati che vogliono trovare risorse per preparare le loro lezioni.Può essere il punto di partenza anche per gli studenti che vogliono conoscere il proprio livello di francese. Prima di insegnarti la lingua di Molière, questo sito dedicato all’apprendimento del francese fa una vera e propria diagnosi dello stato di salute delle tue conoscenze grammaticali.

In questo modo potrai conoscere le tue lacune e sapere cosa devi migliorare per scrivere e parlare il francese come vorresti.

  • www.jerevise.fr
  • www.bonjourdefrance.com

Sono due siti che si occupano delle regole di grammatica e ti riservano sempre qualcosa di speciale, come il tuo commerciante di fiducia che tiene da parte la sua mercanzia migliore per te.

Attraverso le schede di francese potrai perfezionarti fissando una volta per tutte le basi che hai trascurato fin troppo.

  •  Podcastfrancaisfacile.com

Grazie a questo sito potrai unire lo studio della grammatica all’ascolto e tenere in allenamento l’orecchio. Uno speaker ti spiegherà con semplicità le regole grammaticali… un podcast, oltre a essere maggiormente coinvolgente, ha anche il grande vantaggio di poter essere fruito ovunque, anche mentre sei nel traffico o nei tragitti in pullman da casa al lavoro.

Una soluzione davvero sempre a portata di mano per imparare il francese!

Ripassare le coniugazioni

Gli anni passano e il francese che hai studiato alle medie diventa sempre più un punto interrogativo…

Le coniugazioni dei verbi diventano sempre più complesse a mano a mano che sali di livello e la memoria comincia a vacillare.

Tranquillo: succede a tutti, anche ai madrelingua francesi!

Alcune testate come Le Figaro con Le Conjuguer, le Nouvel Observateur con La Conjugaison e Le Monde con Conjugaison lo sanno bene e hanno creato questi strumenti per aiutare i propri giornalisti e tutte le persone che ci tengono a ricordare la differenza tra il condizionale e il futuro a mantenersi in allenamento per evitare di incorrere in spiacevoli strafalcioni!

Diversi siti disponibili online sono preziosi alleati per muoversi tra un verbo e l'altro e consolidare le proprie conoscenze sulle coniugazioni verbali. La coniugazione dei verbi è uno dei tuoi crucci? Niente paura, servono solo gli alleati giusti!

Nel primo caso, ad esempio, avrai a disposizione la possibilità di:

  • Scoprire tutta la coniugazione di un verbo partendo dall’infinito (esempio: avere)
  • Verificare l’ortografia di un verbo
  • Risalire all’infinito di un verbo coniugato (esempio: tu ami)
  • Cercare una tipologia di verbi.

Uno strumento davvero utile per chiarire qualsiasi dubbio relativo a desinenze, verbi irregolari e ausiliari e farvi diventare espertissimi in materia!

Per scoprirne di più sulle coniugazioni puoi anche visitare altri siti, come questi:

  • toutelaconjugaison.com, su cui potrai consultare le tavole dei verbi, fare gli esercizi e usare i verbi nel contesto giusto;
  • conjugueur.reverso.net, per cercare i verbi coniugati oppure all’infinito;
  • conjugaison.com, per seguire delle lezioni sui verbi, i tempi, i modi e le forme.

Esercizi di francese online

Conosci il contenuto delle tue lezioni di francese a menadito, ma non riesci ad applicare le regole quando fai i dettati?

Niente panico, alcuni siti ti possono aiutare con test di francese dedicati, e il tutto direttamente a casa tua e senza spendere neanche un centesimo.

Alcuni esempi?

  • www.francaisfacile.com

Questo sito è più visitato degli Champs Elysées, o del Circo Massimo, alla finale dei campionati del Mondo. Si tratta di un sito pensato per migliorare e semplificare il francese con esercizi mirati.

Una volta definito il tuo livello di partenza in lingua francese, è come un insegnante che ti propone un perfezionamento della lingua allo scritto seguendo un programma di lavoro progressivo attraverso dei test.

  • L’étudiant

Il francese è una lingua complicata da imparare persino per i Francesi che la studiano come lingua madre, a maggior ragione questo vale per chi lo studia come lingua straniera.

Proprio per questo motivo il sito l’Etudiant ha preso a cuore i quiz sulla grammatica e la letteratura da usare come valido supporto per l’apprendimento della lingua francese e lo studio dei suoi più grandi autori.

A seconda della difficoltà con cui sceglierai di metterti alla prova, puoi prepararti a lavorare ad esempio su:

  1. verbi pronominali
  2. la concordanza dei tempi per migliorare la sintassi
  3. l’accordo del participio passato che ti manda in confusione quando il complemento oggetto viene prima del verbo avere.

Detto così può sembrare davvero noioso ma l’interattività e i miglioramenti apprezzabili che potrai vedere tu stesso nel corso del tempo ti daranno grande soddisfazioni e ti spingeranno certamente a proseguire il tuo percorso di apprendimento.

Siamo pronti a scommetterlo!

Quali applicazioni per imparare il francese dal cellulare?

In pausa pranzo o sui mezzi pubblici puoi avere accesso alle app educative per perfezionare il francese. Approfitta dei tempi morti per migliorare il tuo livello di francese con le app!

Per farti trovare un corso di francese che puoi portare sempre con te, come un dizionario tascabile cui attingere ogni volta che vuoi, gli editori hanno sviluppato delle applicazioni educative per il cellulare con cui imparare la lingua di Molière divertendosi.

Così, se non hai la possibilità di andare in Francia per prendere parte a un soggiorno linguistico, puoi imparare il francese ovunque ti trovi… ti basterà soltanto avere con te il tuo smartphone!

Ci sono app pensate per tutte le piattaforme (Android, iOS e Windows) e sono molto più numerose di quello che si pensa.

Ecco perché Superprof ha fatto per te una selezione delle migliori app per imparare il francese grazie all’utilizzo del tuo cellulare.

L’app Projet Voltaire

In assoluto una delle app più gettonate per imparare il francese!

Il progetto è completo, di facile utilizzo e ben pensato. Ti consente di migliorare il tuo livello di ortografia, grammatica e imparare a coniugare i verbi tramite esercizi e test di francese.

Il Projet Voltaire mira a prepararti per l’omonimo esame di conoscenza della lingua francese usando un algoritmo che si adatta automaticamente alle tue lacune e al tuo ritmo di apprendimento.

Le recensioni presenti sono positive e decretano l’app come utile allo scopo!

Perché non testarla in prima persona?

L’app La Conjugaison

Un’app creata dal Nouvel Observateur per insegnarti o farti ripassare le coniugazioni in un modo divertente con più di 9.000 verbi presenti in tutte le forme e tutti i tempi.

Per ogni verbo è anche presente un dizionario dei sinonimi e gli esercizi prevedono diverse opzioni per limitare il tipo di verbi o il tempo sui quali volete lavorare e esercitarvi (ausiliari, verbi del 3 gruppo, tempi, modi, voci verbali…).

L’app Améliorer son français

Basandosi sul libro di Jacques Beauchemin quest’app educativa ti propone ben 209 lezioni teoriche per studiare il francese e più di 750 test interattivi sotto forma di quiz per migliorare il tuo livello in lingua.

Lo sviluppatore è disponibile a contributi esterni da chiunque voglia proporli.

Una volta che avrai terminato la fase “imparare il francese” chissà che non possa diventare tu il primo contributor!

L’app MosaLingua Francese

Secondo chi l’ha lanciata bastano 5-10 minuti al giorno fatti bene e in maniera continuativa per 2 mesi, per memorizzare 600 frasi chiave per cavarsela in ogni situazione. Con quest’app è possibile allenare la propria pronuncia, attraverso livelli di difficoltà crescente (10 in tutto).

Nell’area personale potrai aggiungere parole e frasi imparate “guardando un bel film, ascoltando una canzone o leggendo un articolo”, in modo da poter memorizzare anche quelle.

Non hai accesso a una connessione internet? Una buona notizia: l’app è che la si può utilizzare anche in modalità offline.

L’app Babbel

Conosciutissima e molto utilizzata in tutte le lingue, quest’app è un’ottima alleata anche per imparare il francese!

Nota dolente:  potrai avere accesso ai materiali didattici soltanto stipulando un abbonamento.

Nota positiva: potrai usare l’abbonamento su diversi device.

Lingua francese: quali sono i migliori dizionari online?

Arricchisci il tuo vocabolario consultando i migliori dizionari di francese online. I dizionari di francese sono accessibili anche online, perché non approfittarne?

Il vecchio vocabolario riprende vita grazie alla tecnologia e diventa accessibile a tutti, ovunque si trovino!

Con i dizionari di francese online è più facile cercare le parole, la loro etimologia oppure le espressione più comuni.

Li conosci e ne hai già consultati alcuni?

In caso contrario prova a consultare questi:

Dizionario Larousse online

Potremmo considerarlo il fratellino digitale dell’omonimo vocabolario cartaceo. Il Dizionario Larousse ti offre una grande quantità di informazioni sulla lingua francese.

Si possono contare 135.000 definizioni, 92.000 sinonimi, 29.000 antònimi, 34.000 espressioni e 15.000 omonimi accessibili gratuitamente. 

Grazie a questo sito potrai migliorare sensibilmente il tuo modo di esprimerti e comunicare in francese.

Le Trésor de la Langue Française informatisé (TLFi)

Un’analisi semantica fatta dal Consiglio Nazionale di ricerca francese e dall’Università di Lorraine ha dato vita a questo sito, considerato uno dei più completi sulla rete.

In effetti è la versione digitale dell’omonimo dizionario e racchiude i 16 volumi che lo componevano in 100.000 parole, 270.000 definizioni e 430.000 esempi su come usare le parole.

La particolarità di questo vocabolario è che ti permette di fare delle ricerche complesse. Per questo motivo è molto amato da chi studia il francese come lingua straniera e dagli insegnanti privati.

I blog da seguire per imparare il francese

Puoi migliorare il tuo francese seguendo dei blog specializzati nell'insegnamento della lingua di Molière. Impara qualcosa di nuovo sul francese con i blog educativi!

Se i corsi di francese a scuola, negli istituti dell’Alliance Française o in una scuola di lingue non ti bastano o non fanno per te ci sono dei blog per imparare il francese che potrebbero fare al caso tuo!

Costruiti attorno a un mix di risorse, questi blog aggiungono allo scopo educativo una metodologia ludica che ti permetterà di migliorare in francese attraverso, tra le altre cose:

  • l’ascolto dei suoni
  • la pronuncia delle parole
  • gli esercizi di ortografia.

Lalanguefrancaise.com

Questo blog è molto amato sia in Francia che in Canada e conta su una comunità di 25.000 persone.

Nel menu principale ci sono le lezioni di grammatica, il ripasso delle regole di ortografia e dei questionari per esercitarsi, il tutto con uno stile visivo molto vicino a quello dei social network e quindi molto semplice per i giovani.

Parler-francais.eklablog.com

Si può dire che questo blog è tanto popolare quanto un selfie sotto la Tour Eiffel. Infatti, conta su 4 milioni di visitatori, in appena 5 anni di attività, e sembra non volersi fermare nel suo cammino linguistico!

La missione di questo strumento è sradicare il linguaggio di sms/messenger e dare coraggio ai professionisti che passano ore a interrogarsi sulla correttezza formale di una frase quando devono inviare una mail in lingua.

Dopo aver esaminato i barbarismi e gli errori del francese visti e sentiti nei media, questo blog ti propone di superare le difficoltà della lingua francese per migliorare le tue competenze scritte e orali.

Jaimelalanguefra.blogspot.fr

Questo sito si rivolge soprattutto agli studenti internazionali e agli studenti Erasmus che cercano di imparare il francese.

L’insegnante francese di una scuola di lingue che l’ha creato lo ha fatto per “creare una connessione con i suoi alunni e proporre attività interessanti e qualche piccolo trucco per migliorare nella loro pratica del francese.

Il blog va dal livello principiante A1 al livello intermedio B2 e si ripropone di far capire la differenza tra i diversi suoni della lingua francese, prendere parte a un dialogo e capire le regole per la punteggiatura in modo da migliorare anche nello scritto.

Questo blog è l’ideale per seguire dei corsi gratuiti di francese e perfezionare le proprie conoscenze.

Usare il canale YouTube per imparare il francese online

Sappiamo che lo usi principalmente per vedere i video dei tuoi cantanti preferiti, tutorial su come truccarti o aprire la birra in modi fantasiosi oppure per ridere e commuoverti con filmati buffi con i cani protagonisti, ma YouTube può essere un’ottima risorsa cui attingere anche per imparare il francese.

Niente è più coinvolgente di un video che stimola davvero tutti i sensi!

YouTube è un ottimo strumento per divertirsi e contemporaneamente imparare il francese. Ci sono molti canali dedicati a questo, Superprof ne rivela alcuni! Il magico mondo di YouTube: se sai dove cercare, puoi trovare risorse valide per imparare il francese!

Ecco a questo proposito alcuni canali che potranno aiutarti a imparare il francese con leggerezza e senza percepire le lezioni come noiose:

Corso di Francese con Aurélie

Con più di 22.000 iscritti,  si tratta di un canale YouTube per italiani che desiderano imparare il francese, con un livello di partenza A1.

Ogni lezione consta di 10 contenuti relativi non solo a grammatica e lessico ma anche cultura francese. Una volta completata la lezione sarà possibile testare le proprie nuove competenze grazie a test finali

Axolot

Un canale YouTube di cui non potrete più fare a meno, con quasi 500.000 iscritti!

Il segreto del suo successo?

Il divertimento di cui è intriso ogni contenuto! Non si tratta in effetti di un canale nato con lo scopo di insegnare la lingua; di fatto, però, attraverso pillole video divertenti e insolite, potrai fare tesoro di moltissime nozioni a livello di grammatica e di pronuncia.

Potrai così vivere l’apprendimento della lingua come un momento di evasione e leggerezza. Alla fine l’importante è proprio quello: non perdere motivazione! E quale modo migliore per imparare che farlo tra una risata e l’altra?

Français Authentique

Anche questo canale ha riscosso moltissimo successo, raggiungendo quasi 400mila iscritti.

La missione dell’insegnante protagonista dei moltissimi video a disposizione è quella di trasmettere il francese ai suoi studenti mettendo al centro il piacere dell’apprendimento e alimentando la sensazione di trovarsi davvero in Francia.

I video sono divisi in playlist a seconda della tematica che si affronta al suo interno.

Una curiosità: sul canale sono presenti anche i filmati delle dirette Facebook tenute dall’insegnante che, forse anche per la sua giovane età, dimostra così di essere attento ai trend anche in fatto di tecnologia.

Fai un giro tra i contenuti disponibili e valuta se c’è quello che fa per te!

In caso contrario, non disperare. YouTube è un mondo davvero vastissimo dove si può trovare di tutto.

Il francese non fa eccezione e sono davvero molte le risorse disponibili.

Sono moltissimi i canali che propongono corsi di francese su YouTube: l'importante è scegliere quello giusto per te! Anche YouTube parla francese: scopri i canali più divertenti per imparare il francese!

Su moltissimi canali potrai infatti usufruire di brevi corsi e videolezioni dedicati a tutti i livelli, anche ai principianti: spesso si tratta di insegnanti madrelingua che propongono le loro pillole video in maniera del tutto gratuita, anche se non sempre così approfondita.

In alcuni casi la sfida maggiore è proprio quella: riuscire a valutare la validità e la qualità dei contenuti messi a disposizione.

Se è vero che si tratta di risorse online gratuite, con tutti i vantaggi economici e a livello di tempo che ne conseguono, è anche importante affidarsi a chi è esperto davvero per non rischiare di imparare in maniera errata e perpetuare nel tempo imprecisioni e inesattezze.

Se desideri imparare il francese comodamente da casa, ricordati che su Superprof puoi trovare moltissimi insegnanti disponibili a tenere lezioni di francese a distanza, a costo contenuto ma alto livello di competenza.

In più, in moltissimi casi, la prima lezione prova è gratuita: puoi approfittarne per capire se insegnante e modalità di corso (didattica, organizzazione…) sono interessanti per te e decidere solo in un secondo momento se proseguire o meno nel corso.

Come vedi, è possibile imparare il francese online grazie a moltissimi strumenti: sta a te scegliere quello che ti piace di più e stimola maggiormente la tua voglia di perfezionarti e migliorarti nella lingua, giorno dopo giorno.

Ricordati che un lavoro quotidiano e costante sarà sicuramente premiante sul lungo periodo e che una risorsa online non deve per forza escludere l’altra, può anzi a volte integrarla e lavorare in sinergia.

Sei pronto a imparare il francese? Prepara la tua connessione internet e il tuo smartphone, la prima lezione inizia… subito!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar