Pagina iniziale
Dare lezioni

Corsi di cucina Napoli

6 chef disponibili vicino casa tua!

Qual è il tuo livello?

Lezioni private con Superprof

La nostra selezione di insegnanti
di cucina a Napoli

Visualizza più insegnanti

18 €/ora

Le migliori tariffe: 67% degli insegnanti offre la prima lezione e un'ora di lezione costa in media 18€

15 h

Rapidi come saette, gli insegnanti ti rispondono in media in 15h.

01

Trova
l'insegnante ideale

Consulta tutti i profili in piena libertà e contatta l'insegnante che avrai scelto in base ai tuoi criteri (tariffa, commenti, certificati, modalità di svolgimento delle lezioni).

02

Organizza
i corsi e le lezioni

Scrivi all'insegnante selezionato per comunicargli le tue necessità e le tue disponibilità. Organizza le lezioni e pagale in tutta sicurezza direttamente dalla tua chat.

03

Vivi
nuove esperienze

Il Pass Alunno ti permette un accesso illimitato alla banca dati di tutti gli insegnanti, maestri e coach per 12 mesi. Un anno intero per poter scoprire nuove passioni con degli insegnanti straordinari!

Scopri tutte le nostre lezioni di cucina

Corso cucina Napoli: trova i migliori chef

Perché prendere lezioni di cucina a Napoli?

Mille e una ragione possono spingere napoletani e campani a voler prendere lezioni cucina. Una delle principali è di certo quella di voler stupire amici e familiari.

Non c’è niente di eccitante nel preparare una pasta al pomodoro o nel fare una frittata. Numerosi studenti napoletani si accontentano di cucinare solo piatti semplici e veloci. Ma, dopo anni passati a mangiare questo tipo di piatti, si può aver voglia di passare ad altro. Ed è spesso questa voglia a spingerci a cercare corsi di cucina amatoriali o professionalizzanti.

Ci sono poi coloro che fin dalla giovane età si scoprono il gusto per la cucina e per l’esplorazione in campo gastronomico. Come regola generale, un gusto pronunciato per i buoni prodotti del territorio e un carattere curioso e avventuriero sono due ingredienti essenziali per diventare un grande chef.

Quando si ama mangiar bene si può aver voglia di scoprirne di più su un’arte che fa tanto piacere alle nostre pupille gustative. Abituati a trovarvi soltanto davanti al risultato finale — il piatto servito in tavola al ristorante —, non ci si rende necessariamente conto di tutti i passaggi e di tutta l’attenzione che ci sono voluti per realizzarlo. Ma quando ci si pensa, si può aver voglia di approfondire l’argomento.

“E chiacchiere nun jéncheno ‘a panza” (« le chiacchiere non riempiono la pancia”) recita un noto proverbio campano. E i napoletani lo sanno bene, dal momento che hanno dato vita nei secoli a una delle tradizioni culinarie più ricche e gustose al mondo. Molti aspiranti cuochi a Napoli amano fare corsi di cucina a domicilio al fine di perfezionarsi e di imparare a cucinare come uno chef.

Guidati da un insegnante esperto — un grande cuoco italiano ad esempio — sarete perfettamente in grado di imparare tutti i segreti delle migliori ricette italiane. Vi basterà iscrivervi a una scuola di cucina o a un corso cucina.

Un atelier gastronomico a Napoli sarà per voi l’occasione perfetta di scoprire tutti gli aspetti dell’arte culinaria in compagnia di grandi chef che nulla hanno da invidiare ad Antonino Cannavaccioulo. L’offerta dei corsi è molto vasta: pasticceria, cioccolateria, sommelier, enologia, ecc… In poco tempo sarete in grado di preparare ricette gustose e originali e di abbinare loro il vino perfetto. Avrete insomma tutta le carte in regola per vincere Masterchef e diventare il nuovo Simone Scipioni!

Per imparare le basi della cucina dalla più giovane età, esistono inoltre i corsi di cucina per bambini. Questi corsi facilitano poi l’ingresso nelle migliori scuole alberghiere professionalizzanti, permettendo in seguito di fare della propria formazione culinaria un’attività redditizia: chef pasticceri, cuochi, cioccolatieri, dietologhi, sommelier… i mestieri nel campo gastronomico sono numerosissimi!

Partire alla scoperta delle specialità locali grazie ai corsi di cucina a Napoli

In quanto a patrimonio culturale, il capoluogo campano non ha nulla da invidiare a Roma, Milano o Firenze. In campo culinario poi, la cucina italiana deve molto alla cucina napoletana, che celebra i prodotti locali e la tradizione partenopea.

Ricette rapide, ricette semplici e ricette più complesse danno vita a una cultura gastronomica ricca e variata. Esploratela attraverso i menù tradizionali completi della città.

Oltre alla pizza e alle sfogliatelle, troverete il gattò di patate, il casatiello, il sartù di riso, la frittata di pasta, ecc… Tante sono le ricette napoletane che potete gustare un po’ ovunque nella città.

Nelle lezioni di cucina non è difficile trovare ricette che vi permettano di preparare deliziosi aperitivi o pranzi per far piacere a tutta la famiglia.

E chissà che non finiate per aprire un grande ristorante stellato a Napoli. Ma la città marittima ha altre meraviglie oltre alla cucina napoletana.

Esplorate la città per scoprirne tutta la ricchezza gastronomica: Piazza del Plebiscito, Castel dell’Ovo, Spaccanapoli, il Porto, Vomero, via Toledo, ecc…

Corsi di cucina per tutti i gusti a Napoli

La ricca tradizione gastronomica napoletana non impedisce la preparazione di deliziose ricette venute dai quattro angoli dello stivale, che vanno dalla cucina semplice alla cucina raffinata.

Ne sono la prova i numerosi piatti che si possono trovare nei menù dei ristoranti napoletani: pizza, gnocchi alla sorrentina, fiori di zucchina fritti, crocchette di patate, risotto gamberi e carciofi, lasagne al ragù, tiramisù, spaghetti alla carbonara, ecc… È quindi evidente che a Napoli si mangia di tutto.

E se volete trasmettere ai vostri figli la passione per la cucina, pensate a iscriverli a un corso di pasticceria, molto apprezzato dai più piccoli. Attenzione però all’equilibrio alimentare!

A Napoli, una lezione di cucina che, se è di qualità, può rapidamente diventare un vero e proprio atelier per futuri chef, è spesso un ottimo modo per scoprire ricette esotiche e sorprendenti.

La cucina giapponese ad esempio è particolarmente alla moda in Campania, forse per il fatto che si basa soprattutto sul pesce e la verdura fresca. Cucinate quindi un maki o un sushi in 1 ora e mezza/2 ore prendendo un corso di cucina giapponese!

Gli appassionati di piatti esotici s’interesseranno anche alla cucina cinese o alla cucina indiana, meno conosciuta per ora nella vasta famiglia della cucina asiatica. E non dimentichiamo la cucina italiana, che per quanto familiare può risultare talvolta davvero sorprendente!

Se siete affascinati dal mondo ispanico, imparate a preparare le tapas. I più moderni tra di voi potranno invece provare gli atelier creativi dedicati alla cucina molecolare. Per non parlare poi della cucina biologica e della cucina vegetariana e vegana.

Corsi di cucina a Napoli: un’offerta abbondante

L’arte culinaria è davvero messa in risalto nel capoluogo campano, molto più che a Benevento o ad Avellino, ad esempio!

Napoli, è il laboratorio culinario italiano per eccellenza. Viene voglia di affacciarsi sul mare è alzare le vele verso nuovi orizzonti culinari.

Addii al celibato/nubilato, pranzi di compleanno durante le vacanze, pausa pranzo in piccoli gruppi tra mezzogiorno e le due, aperitivi con vini e formaggi, ecc… ogni occasione è buona per imbastire un banchetto coi fiocchi!

Dai grandi cuochi ai migliori pasticceri della metropoli, dai corsi di cioccolateria alle attività creative di cucina per bambini, il calendario dei corsi gastronomici napoletani è sempre colmo. Non rischiate insomma di trovarvi due volte davanti allo stesso piatto!

Dalla pasta per pizza che possono  preparare anche i bambini ai corsi di enologia, passando per un corso di cupcakes, la metropoli napoletana offre moltissime possibilità per chi vuole imparare a cucinare.

E per cucinare come si deve, ovvero come uno chef, è fondamentale imparare a procurarsi i migliori ingredienti. Nei numerosi mercati di Napoli troverete tutto ciò di cui avrete bisogno per le vostre squisite ricette!

Trovare un insegnante di cucina a Napoli

Ovunque in Italia si possono seguire corsi di cucina online. Ma come insegnare a cucinare in modo efficace al proprio figlio — a titolo di esempio — senza un cuoco che possa rispondere dal vivo alle sue domande?

Sbriciolare e sbucciare sono gesti semplici che conoscono tutti coloro che cucinano, anche occasionalmente. Ma non si può dire altrettanto di altre tecniche culinarie, come quelle richieste per la preparazione del pesce!

Siti come GialloZafferano o La Cucina italiana sono davvero utile, ma non sempre troverete la ricetta  di un determinato piatto che avete assaggiato al ristorante e che vorreste riproporre ai vostri ospiti. La cosa migliore da fare è trovare un Superprof privato o dei corsi privati di qualità. I corsi online possono in effetti darvi le basi, ma senza un cuoco che possa assaggiare i vostri piatti e darvi consigli per la preparazione non andrete molto lontano.

Alcuni corsi per adulti possono essere durare mezza giornata e terminare con una degustazione di vino. Tuttavia, i corsi di cucina per bambini e altre attività per bambini e adolescenti privilegiano attività ludiche di più breve durata. Si mangia sempre bene, ma si evitano i bicchieri di vino, data l’età dei partecipanti!

È anche possibile offrire dei buoni regalo per i corsi di cucina per bambini. Al posto dei soliti regali scontati, prendete in considerazione l’idea di offrire un’esperienza divertente e arricchente!

Su Superprof, ogni cuoco insegnante ha un profilo che può essere votato dai suoi allievi. In tutta trasparenza troverete le sue tariffe orarie, una fotografia, una biografia, le zone in cui insegna, ecc…

Insomma, il corso di cucina perfetto vi aspetta a Napoli, e vi permetterà di perfezionare le vostre conoscenze culinarie, di riempire il vostro quaderno di ricette e di dare libero sfogo alla vostra passione culinaria!

I nostri migliori articoli
di cucina