Pagina iniziale
Dare lezioni
,
Cerca vicino a casa mia Online

Top ville

Pagina iniziale
Dare lezioni
Eccellente
commenti

La nostra selezione di insegnanti privati/e di statistica a Torino

Visualizza più insegnanti

5,0 /5

Il voto medio dato ai/alle nostri/e insegnanti di statistica a Torino è di 5,0 con più di 28 commenti.

16 €/ora

Le migliori tariffe: il 99% dei/delle nostri/e insegnanti offre la prima ora di lezione. In media, le lezioni di statistica a Torino costano 16€.

4 h

Veloci come saette, i/le nostri/e insegnanti ti rispondono in 4h.

Imparare non è mai
stato così semplice

2. Organizza le tue lezioni private di statistica a Torino

Parla con l'insegnante di statistica per condividere le tue necessità e disponibilità. Programma le lezioni di statistica e pagale in tutta sicurezza attraverso la chat Superprof. Trovare lezioni di statistica a Torino non è mai stato così facile.

3. Vivi nuove esperienze

Il "Pass Alunno" ti consente l'accesso illimitato a tutti/e gli/le insegnanti, coach, maestri/e alle masterclass di Statistica a Torino, o in altre città, oppure online, per 1 mese. Un mese intero per scoprire nuove passioni.

I/le nostri/e allievi/e di Torino
esprimono un giudizio sui/sulle loro insegnanti di statistica

Andrea

Insegnante di statistica

Andrea è molto chiaro ed è decisamente bravo a guidarti nel capire il tema tramite varie strade (anche molto grafiche e intuitive) e, inoltre, l'insegnamento tramite lavagna grafica è molto utile in questo senso. Mi ha aiutato molto a colmare le...

Frank

Insegnante di statistica

Frank è un insegnante molto premuroso e attento a farti arrivare a conprendere a pieno gli argomenti trattati a lezione, inoltre ti incoraggia sempre. Molto preparato e disponibile

Anastasiya, 10 mesi fa

Nicolò

Insegnante di statistica

Nicolò è stato un insegnante molto "pratico", ha capito subito le mie esigenze ed ha quindi cercato di portarmi al nocciolo degli argomenti, senza perdersi in trattazioni inutili. Questa adattabilità lo rende sicuramente un' ottima scelta per chi...

Antonio, Un anno fa

Niccolò

Insegnante di statistica

Avevo bisogno di alcune ripetizioni per comprendere meglio le nozioni di base di Teoria della Probabilità (corso di LM in Matematica) e Niccolò è stato perfetto nell'affrontare ogni argomento finché non mi fosse totalmente chiaro. Se avete...

Luca, Un anno fa

Frank

Insegnante di statistica

Francesco è molto molto gentile, paziente e preparato, è stato molto disponibile ad adattarsi alle mie esigenze e al mio livello, la mia esperienza con lui è eccellente :)

Noemi, 2 anni fa

Nicolò

Insegnante di statistica

Nicolò, oltre ad essere molto esperto in materia, è stato con mio figlio estremamente gentile e disponibile. Non posso che fargli tanti complimenti, ringraziarlo ancora e ovviamente consigliarlo a tutti!

Pierpaolo, 2 anni fa

Le domande più frequenti:

💸 Quanto può costare in media un/un'insegnante privato/a di statistica a Torino?

A Torino, come nelle altre città, la tariffa di un'ora di lezione di statistica può variare a seconda:

  • Dell'esperienza dell'insegnante di statistica.
  • Il luogo in cui avranno luogo le lezioni private: a casa dell'alunno/a, a casa dell'insegnante, online o in un altro luogo, come una sala studio o una biblioteca?
  • La costanza e la continuità delle lezioni private.

 

Confronta le tariffe dei/delle professori/esse privati/e nella tua zona con una semplice ricerca su Superprof.

🧑‍🏫Quanti/e docenti sono disposti/e a impartire corsi privati di statistica a Torino?

Puoi scegliere tra i/le 152 insegnanti di statistica disponibili a Torino e dintorni.

 

I criteri che dovresti tenere in conto per selezionare l'insegnante più adatto/a a te sono:

  • La tariffa. Oltre al prezzo orario, puoi verificare se l'insegnante propone un pacchetto di più ore, o altre tariffe speciali.
  • La distanza da casa tua.
  • L'esperienza dell'insegnante e la sua formazione in relazione al livello ricercato; per ogni necessità esiste l'insegnante adatto/a!
  • I commenti dei/delle vecchi/e allievi/e.

Vedrai che seguendo questi criteri, trovare l'insegnante ideale sarà un gioco da ragazzi

💻 Si può studiare la statistica via webcam con un/una insegnante trovato/a su Superprof?

Ovviamente! La maggior parte dei/delle nostri/e insegnanti, oltre a dispensare lezioni presenziali, propongono corsi online.

 

Le lezioni online sono più economiche rispetto ai corsi a domicilio perché non ci sono supplementi di spostamento e sono più flessibili con l'orario perché si risparmia il tempo del tragitto.

 

Le lezioni di statistica a distanza sono un'ottima opportunità per imparare e alzare la propria media. Ti basterà avere un computer, una connessione a internet e un quaderno per prendere appunti a portata!

✍🏻 Su Superprof, qual è il voto medio attribuito ai/alle nostri/e insegnanti di statistica a Torino?

Con 28 commenti ricevuti, i/le insegnanti di statistica hanno ottenuto un voto medio di 5,0 /5.

 

Dietro Superprof c'è un'equipe disponible tutta la settimana per aiutarti a risolvere eventuali problemi. Puoi contattarci per telefono o via mail.

 

Hai qualche dubbio ulteriore? Visita la sezione delle FAQ, oppure contatta il nostro servizio clienti, disponibile dal lunedì al venerdì, troverai delle persone disponibili e pronte a rispondere alle tue domande.

 

Puoi contattarci via telefono o per mail.

📈 Perché seguire un corso di statistica a Torino?

La statistica è una materia molto importante e spesso critica nel percorso scolastico e accademico di molti/e studenti di alcuni istituti superiori e delle facoltà di economia e di sociologia.

 

Tanti giovani ammettono di avere grandi difficoltà con la statistica. Questo è dovuto almeno in parte a precedenti lacune accumulate nelle materie scientifiche, prima di tutto la matematica. Di conseguenza, è spesso importante programmare corsi supplementari di statistica a domicilio oppure a distanza non appena si manifestano le prime difficoltà, per permettere di colmare le lacune in tempo senza accumulare troppo ritardo.

 

Decidere di seguire corsi privati di statistica è una buona idea, non solo per gli/le allievi/e che manifestano problemi a comprendere la materia, ma anche per gli/le alunni/e che desiderano alzare la propria media, prepararsi per l'anno successivo, o per un esame importante.

 

Che cosa aspetti a metterti in contatto con i/le nostri/e insegnanti di statistica a Torino?

Voglia di iimparare?

Potrai scegliere tra moltissimi insegnanti di talento!

Visualizza più insegnanti Inizia subito

Ripetizioni statistica Torino per scoprirne tutti i segreti

Lo studio della statistica a Torino: il Campus Luigi Einaudi

Studiare statistica a Torino è un’esperienza unica; fosse anche solo per la location. Il Dipartimento Economia e Statistica Cognetti de Martiis (intitolato ad un noto economista del XIX secolo, che proprio qui a Torino fondò, nel 1893, il Laboratorio di Economia Politica che ancora oggi porta il suo nome) si trova al Campus Luigi Einaudi.

Gli spazi del Campus, che si trova lungo le sponde della Dora, sono stati ricavati all’interno dell’area industriale ex-Italgas, a due passi dalla Mole Antonelliana. Il semplice varcare i cancelli del Campus immette in un sito di indubbio valore storico e architettonico: il progetto (sviluppato nell’ottica del risparmio energetico, del minor impatto visivo e uditivo) è di Norman Foster, uno dei professionisti britannici contemporanei più importanti a livello internazionale e l’intera struttura è stata inserita dalla CNN tra i dieci edifici universitari più spettacolari al mondo! Gli spazi sono vasti: sette edifici immersi nel verde, danno su una piazza circolare; il Campus ospita convegni, mostre e incontri nazionali ed internazionali, oltre a tre Dipartimenti dell’Università di Torino:

  • Culture, Politica e Società,
  • Giurisprudenza,
  • Economia e Statistica.

Chi si iscrive a Statistica, all’interno del Campus Luigi Einaudi seguirà lezione in aule moderne, parteciperà a laboratori informatici e linguistici, preparerà gli esami nelle sale studio e di lettura collettive e godrà di momenti di relax nella caffetteria e in ampi spazi comuni. La sola biblioteca Norberto Bobbio occupa una superficie di 10.000 mq, con 800 posti a sedere e oltre 650.000 volumi su oltre 26 km di scaffali. La mensa e una residenza universitaria sono nelle immediate vicinanze del Campus, il che consentirà agli studenti di ottimizzare i tempi per gli spostamenti.

Economia e Statistica per le Organizzazioni: la laurea triennale a Torino

A differenza di altri Dipartimenti di statistica che diversificano i loro corsi di laurea triennale in differenti rami (la scelta che va per la maggiore in Italia, in questo momento, è quella di una duplice strada tra cui scegliere: statistica per l’azienda e statistica per le scienze), a Torino, il Dipartimento Cognetti de Martiis, anche in virtù della propria vocazione fortemente economica, propone una sola opzione: il Corso di Laurea in Economia e Statistica per le Organizzazioni.

La preparazione che gli studenti avranno al termine dei tre anni consentirà loro di scegliere tra il proseguimento degli studi (con la laurea magistrale presso lo stesso Dipartimento o altrove) o il mondo del lavoro, proponendosi in una delle figure professionali più ricercate oggi: l’economista, il manager, l’analista, il consulente con capacità di problem solving e di gestione dei dati. Non solo applicazione dei modelli statistici, dunque, ma un percorso più completo, che fa forza su un approccio pluridisciplinare, reso possibile al Cognetti de Martiis grazie alla stretta collaborazione con la Scuola di Scienze Giuridiche, Politiche ed Economico Sociali, sita anch’essa all’interno del Campus Einaudi, ovviamente.

L’analisi dei dati è certamente lo strumento principale, nonché il punto di partenza di ogni buono statistico; motivo per cui la preparazione che gli studenti riceveranno qui a Torino passerà, per forza di cosi da teoria e pratica: i laboratori pratici interattivi porteranno i ragazzi alla simulazione della creazione di start up, all’analisi dei dati e all’infografica, all’analisi dei mercati finanziari, agli esperimenti di economia comportamentale. Gli studi teorici e quelli applicativi e i laboratori prendono in conto tutte le grosse novità che il mercato del lavoro richiede oggi di conoscere e controllare: i big data, l’entrepreneurship e l’innovazione, l’information and communication technologies, la sostenibilità ambientale, per non fare che qualche esempio.

Il percorso di studi

Questo corso di laurea è il primo nel nostro Paese a coniugare la formazione economica con quella della ricerca statistica.

Tra le materie oggetto di studio più interessanti possiamo citare:

  • Analisi dei dati e probabilità,
  • Economia del sistema finanziario,
  • Analisi economica aggregata,
  • Metodi quantitativi per l’economia,
  • Teoria statistica delle decisioni,
  • Data Mining e Analisi multivariate,
  • Statistica sanitaria,
  • Statistica sociale.

A questi, si possono aggiungere diversi laboratori tutti altrettanto interessanti e importanti nella preparazione dei professionisti dei prossimi anni:

  • Business Club e Start-up Creation,
  • Sport Analytics,
  • Data visualization,
  • Applicazioni sperimentali.

Metodi statistici ed economici per le decisioni: la laurea magistrale

Lo stesso Dipartimento de Martiis propone un corso di laurea magistrale, per consentire agli studenti di specializzarsi ulteriormente nei Metodi statistici ed economici per le decisioni.

Per fornire le competenze necessarie alla costruzione e alla validazione di modelli per l’interpretazione dei fenomeni, il corso di laurea offre gli strumenti (teoria, metodologia, applicazione e laboratori) per la gestione e l’analisi dei dati osservazionali, incrociandoli con competenze derivate dalle scienze sociali: conoscenze metodologiche e applicative da impiegare negli ambiti socio economici e in quelli epidemiologici.

Tra i corsi del piano di studi:

  • Ambiente R ed elementi di programmazione,
  • Analisi delle serie storiche,
  • Metodi di simulazione per la statistica,
  • Modelli quantitativi per l’analisi del rischio di credito,
  • Rischio d’impresa,
  • Time series analysis,
  • Epidemiologia,
  • Interazioni e reti sociali,
  • Modelli per dati longitudinali,
  • Software Phyton,
  • Statistica ambientale.

Tra i laboratori:

  • Credito e Finanza,
  • Modelli di micro simulazione,
  • Teoria dei giochi,
  • Ricerca applicata.

Analisi dati per la Business Intelligence e Data Science: il master a Torino

In alternativa alla laurea magistrale, a Torino è possibile seguire un Master di I livello in Analisi dati per la Business Intelligence e Data Science.

Dopo un anno, i diplomati saranno in grado di utilizzare tutte le tecniche di:

  • Data Science,
  • Data Mining,
  • Machine Learning e algoritmi di classificazione (Cluster Analysis, Decision Tree)
  • Factor Analysis, ovvero la sintesi dell’informazione statistica.

Queste competenze sono l’elemento discriminante per tantissime aziende che assumono oggi e nelle quali l’analisi di grandi masse di dati è il core business o quasi. Come ogni master, anche questo si contraddistingue rispetto ai corsi accademici per un forte carattere pragmatico; ne sia la prova tutta l’attenzione dedicata a software e linguaggi di programmazione come SAS, Knime, R e Phyton (gli ultimi tre open source), ma anche a metodologie di Data Quality e Data Management, di Analisi Statistica dei Dati, di Modellazione (Analytics), Segmentazione e Scoring.

Ora, puoi scegliere quale percorso intraprendere per la tua formazione in statistica a Torino: triennale, prima; poi, magistrale o master?

Se vuoi arrivare più preparato alle prime lezioni di settembre o se vuoi approfondire qualche nozione, i nostri superprof di statistica di Torino sono a tua disposizione. Buono studio!

Che cosa vuoi imparare?