Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Lezioni di informatica: domande e risposte

Di Igor, pubblicato il 21/02/2018 Blog > Arte e Svago > Informatica > Tutto quello che devi sapere prima di iniziare un corso di informatica

Il reclutamento di responsabili IT e telecomunicazioni è aumentato da 25.000 a 45.000 tra il 2010 e oggi…

Il settore è costantemente alla ricerca di nuovi talenti, per lo più molto specializzati.

Lanciarsi nello sviluppo di applicazioni, diventare un amministratore di sistema e di rete, o gestire progetti IT richiede competenze professionali che di solito vengono acquisite in apprendistato.

Superprof ti offre un panorama di cose da sapere prima di intraprendere una formazione in ambito informatico degna di questo nome …

5 cose fondamentali da sapere per imparare l’informatica

Prima di lanciarsi a studiare i vari linguaggi, è meglio iniziare con l’ABC dell’informatica.

Ecco 5 elementi essenziali:

  1. Che cos’è un indirizzo IP?

Ne sentiamo spesso parlare, ma che cos’è un indirizzo IP? IP significa protocollo Internet.

In realtà, devi vedere l’indirizzo IP come un numero di telefono univoco applicato a un computer. I computer la usano per scambiarsi informazioni a vicenda finché si trovano sulla stessa rete. L’indirizzo IP è costituito da una serie di numeri tra 0 e 250. Viene fornito dalla tua casella Internet e non dal computer stesso.

  1. A cosa serve un server?

Come diventare uno sviluppatore IT? Io, quando il sistema del computer si blocca.

Ecco una delle prime cose che imparerai in una lezione di informatica online! Lo scopo di un server è quello di servire. Ovviamente non stiamo parlando di una birra mentre ti applichi a studiare l’HTML. Stiamo parlando di dati.

I server sono la pietra angolare di Internet. Quando pubblichi un video su YouTube, lo pubblichi una volta, ma sarà connesso centinaia, anche migliaia di volte su Internet in modo che gli utenti possano vederlo in un istante.

Il che spiega che se i server utilizzati non sono abbastanza potenti, un video o un’applicazione non riusciranno a coprire una lunga distanza. È quello che è successo all’app Pokemon Go al primo anniversario dell’app: i server si sono bloccati a causa dell’alto numero di persone connesse nello stesso momento da luoghi diversi. Da qui l’importanza di utilizzare server abbastanza potenti da evitare una brutta pubblicità.

Ecco invece come trovare lavoro grazie all’informatica.

  1. Che cosa significa HTML?

Hypertext Markup Language non è un linguaggio di programmazione. Come l’indirizzo IP, l’HTML è destinato al computer per la navigazione in internet. È un linguaggio decifrato dal computer, quindi bisogna imparalo come qualsiasi altra lingua straniera.

Questo linguaggio fornisce indicazioni sul tipo di carattere utilizzato, sulla dimensione del testo o sulle immagini da integrare. Non preoccuparti se non memorizzi tutti gli elementi, sono facili da trovare in qualsiasi momento su Internet.

Ad esempio, per mettere un testo in grassetto, bisogna “incorniciarlo” nei tag <b> e </ b>. “B” è la prima lettera di bold, che significa grassetto in inglese.

  1. A cosa serve un cookie?

A prescindere dal biscotto che si mangia a merenda, il cookie è anche una traccia che si lascia quando si naviga in internet. Il tuo browser archivia un file innocuo sul tuo computer che consente di pubblicare annunci pubblicitari relativi alle tue ricerche.

Mi spiego

Stai cercando scarpe su Zalando. Chiudi la pagina senza cancellare nulla. Più tardi, vai su YouTube per guardare un video. Probabilmente vedrai apparire nella barra laterale, una pubblicità con le scarpe che stavi guardando qualche tempo prima.

Magia!

  1. Quali sono i diversi linguaggi di programmazione?

Ce ne sono molti. Java, C e Python sono probabilmente i più popolari e ricercati. Ma occhio a padroneggiare diversi linguaggi di programmazione:

  • Per creare un sito WordPress, ti verrà chiesto di conoscere Javascript e PHP.
  • Per lavorare su Windows, è meglio padroneggiare C#.
  • Per cominciare scegli tra Java e C ++. Quindi spostati su Javascript. Dopodiché scegli tra PHP, Swift e Python in base alle tue esigenze e ai tuoi desideri.

E per imparare 5 cose più vitali nell’addestramento al computer, vai all’articolo completo per diventare un vero “geek”.

Quale tipo di formazione serve per lavorare con l’informatica?

I lavori nell’ambito dell’informatica stanno esplodendo, quindi perché non farne il tuo lavoro a tempo pieno? Molte persone vogliono riqualificarsi in ambito IT ma hanno bisogno di formazione.

Corso di informatica per esami. Quando sale l’ansia per l’esame di ammissione per diventare web designer.

Come diventare un insegnante, ad esempio, di informatica milano ed essere in grado di soddisfare le esigenze del settore?

Anche se oggi non è obbligatorio passare attraverso una scuola di ingegneria informatica, per diventare uno sviluppatore web o un project manager IT un corso specialistico di informatica potrebbe fare al caso tuo.

Lo stesso discorso vale per chi vuole seguire un corso informatica di base per principianti o per prepararsi ad acquisire le competizioni necessarie per la formazione scolastica.

Le alternative comunque sono moltissime. Molti centri di formazione sparsi in tutta Italia organizzano corsi di formazione con il rilascio di un attestato che permettono di entrare nel mondo del lavoro con una qualifica professionale. Non si tratta di lauree vere e proprie, spesso sono corsi post-diploma i cui docenti sono specialisti del settore e durante i quali vengono organizzati tirocini di formazione. Fra gli enti che organizzano questo tipo di Corsi troviamo, per esempio, l’ENAIP.  Ecco sei modi per mettere a frutto l’informatica.

Si tratta spesso di corsi estremamente professionalizzanti della durata anche di un anno, ma che rilasciano una qualifica valida su tutto il territorio italiano ed europeo. Spesso questi corsi sono rivolti a giovani e disoccupati e spesso si tratta di corsi gratuiti… un’opportunità da non perdere!

Altre scuole di informatica sono aperte a tutti per convertirsi e imparare un nuovo lavoro come programmatore o designer multimediale.

Imparare a tenere corsi di informatica non è tuttavia una cosa adatta a tutti: richiede pedagogia e pazienza per sapere come trasmettere la propria conoscenza con calma e nel rispetto dei suoi studenti.

Ricordiamo che è anche possibile frequentare un corso informatica online, o a domicilio, senza passare per una scuola.

Quale formazione serve per lavorare? L’esempio di 3 professioni

Anche con un diploma di maturità puoi seguire un corso di formazione per convertirti in un professionista del web e lavorare nel reparto IT di un’azienda o diventare uno sviluppatore di app o designer freelance.

  1. Sviluppatore IT

Descrizione del lavoro: lo sviluppatore Java o PHP creano programmi per computer per i clienti.

Formazione: maturità + corso di formazione

Abilità richieste:

  • Conoscenza dei linguaggi di programmazione,
  • Gestione del progetto,
  • Manutenzione del computer

Qualità richieste:

  • rigore,
  • Capacità analitica,
  • reattività,
  • Creatività.

Stipendio iniziale: da 1200 a 1500 € al mese.

  1. Webdesigner

Il campo IT offre molte professioni del futuro! Serve un master per diventare un webdesigner?

Descrizione del lavoro: il webdesigner è responsabile dell’identità visiva di un sito Web o di un marchio. Crea le immagini del sito web, ma interviene anche sulla struttura ad albero e sulla fluidità. Conosce le più recenti tecnologie di informazione e comunicazione utilizzate.

Formazione: Maturità, corso di laurea specifico (spesso legato a facoltà come Architettura o Ingegneria), centri di formazione

Abilità richieste:

  • Conoscenza professionale della suite Adobe (Photoshop, Illustrator, InDesign, After Effects),
  • Buona conoscenza di HTML e CSS.

Qualità richieste:

  • organizzazione
  • creatività,
  • autonomia,
  • diplomazia,
  • Lavoro di squadra

Stipendio iniziale: 1200 € al mese.

Ecco qui 10 step base di informatica.

  1. Esperto SEO

Descrizione del lavoro: l’obiettivo finale di un esperto SEO o SEO è che il sito del proprio cliente risulti primo in ciascun motore di ricerca. L’esperto SEO analizza le statistiche del sito per poi fornire raccomandazioni e applicarle.

Formazione: laurea in ambito informatico o economico con specializzazione; corsi di formazione

Abilità richieste:

  • Conoscenza in HTML e CSS,
  • Capacità editoriale,
  • Conoscenza di strumenti analitici.

Qualità richieste:

  • Resistenza allo stress,
  • Pedagogia,
  • Capacità analitica

Stipendio iniziale: 1300 € al mese.

Per altre professioni legate a Internet e in particolare  sullo sviluppo di software, webmaster o gestione di progetti, vai all’articolo dedicato a tutte le professioni IT.

Perché scegliere un insegnante privato?

I corsi di laurea o quelli di formazione possono essere un buon modo per trovare lavoro nell’ambito dell’informatica, ma seguire una scuola di informatica può essere difficile. Tra le varie opzioni valuta quella di rivolgerti a un insegnante privato, cercando, ad esempio i migliori insegnanti di informatica roma.

Anche se non potrà darti una laurea in ingegneria, sarà un utile primo passo nel mondo dello sviluppo web e del cloud computing.

Che qualifica è necessaria per insegnare? Non esitare a fissare un appuntamento con il tuo insegnante privato prima scegliere.

Un insegnante di informatica a domicilio ha diversi vantaggi:

  • Follow-up personalizzato: un insegnante privato è lì solo per te. Si adatta al tuo livello, ai tuoi punti di forza e alle tue debolezze per farti progredire. Il corso è costruito per te e non sulle esigenze del docente. Il professore, esperto nel campo informatico, consente di dare una motivazione maggiore. Le lezioni sono regolari e non possiamo affidarci agli studenti migliori per non fare gli esercizi
  • Prepararsi a una scuola di informatica: un insegnante privato può aiutarti a capire i meccanismi della competizione e cosa ci si aspetti da te,
  • Un ritmo adeguato: se il ritmo scolastico è molto veloce, quello delle lezioni a casa può essere adattato ai tuoi progressi e ai tuoi programmi. Le lezioni possono essere tenute nei fine settimana o la sera. Ovviamente il ritmo sarà adattato al tuo obiettivo finale,
  • La scelta dello studente: prima di scegliere un insegnante, è importante stabilire un obiettivo. L’insegnante che scegli dipenderà da questo. Quindi devi conoscere il percorso del tuo insegnante: il suo diploma, le sue esperienze, la sua capacità di insegnare. I diplomi non sono tutto, ma possono aiutare a sapere come trasmettere la conoscenza, cosa che non è data a tutti. Su Superprof, gli studenti possono lasciare commenti sugli insegnanti, non esitare a leggerli per identificare un po’ meglio il tuo futuro insegnante,
  • Tariffe convenienti: contrariamente a quanto si potrebbe pensare, un corso specifico in informatica non è necessariamente più costoso di quello di una scuola. Alcune sono gratuite, ma a numero chiuso, altre sono a pagamento e molto costose… Il prezzo di una lezione di informatica privata varia all’incirca tra 15 e 60 € all’ora a seconda della posizione, lo spostamento dell’insegnante , il tuo livello, l’esperienza dell’insegnante e la specificità del corso.

Su Superprof, quasi 4.000 insegnanti di informatica sono pronti ad aiutarti ovunque in Italia.

Cerca 5 motivi per studiare informatica!

In sintesi:

  • Inizia a imparare le basi se non sai nulla sui computer.
  • Tieni conto del fatto che il settore è in piena espansione
  • In generale, è necessario un corso di laurea o un corso professionale di preparazione all’informatica. Naturalmente, con una formazione specifica è più semplice diventare un project manager web.
  • Gli insegnanti di computer a domicilio servono ad aiutarti a capire meglio il settore e a prepararti per le sfide scolastiche più impegnative.
Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar