Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

I migliori metodi per prendere lezioni di giapponese

Di Martina, pubblicato il 11/01/2019 Blog > Lingue straniere > Giapponese > Diversi Supporti per Imparare Giapponese

Hai presto intenzione di visitare i tempi e i santuari sulla costa giapponese?

Oltre a cambiare gli euro in yens prima di volare per il paese del sol levante, studia la lingua iniziando dall’apprendimento dei kana!

Superprof ti fornisce una panoramica dei diversi strumenti e supporti disponibili per aiutarti ad imparare il giapponese più rapidamente!

Quali i siti web per prendere lezioni di giapponese online?

Se sei abbastanza rigoroso e studioso, è sicuramente possibile imparare il giapponese online. Per aiutarti, abbiamo selezionato i siti che offrono corsi di qualità e che possano aiutarti a migliorare rapidamente secondo il tuo profilo e le tue esigenze:

Ici Japon

  • 28 lezioni gratuite;
  • per imparare le quattro forme di scrittura: hiragana, katakana, kanji (caratteri cinesi), roumaji;
  • per migliorare la propria pronuncia o imparare a pronunciare i diversi suoni.

NonParloGiapponese.com

  • gratuito;
  • ideale per imparare parole nuove con il vocabolario e mettere alla prova il tuo orecchio con gli esercizi d’ascolto e i dialoghi della vita quotidiana giapponese;
  • adatto anche per un livello principiante.

Loecsen

  • gratuito;
  • offre un corso per imparare rapidamente le espressioni essenziali della lingua giapponese;
  • il corso si rivolge a tutti coloro che desiderano iniziare ad apprendere rapidamente una lingua su Internet come il giapponese;
  • consente di imparare a pronunciare correttamente e anche memorizzare facilmente il vocabolario essenziale, oltre alle frasi della conversazione di vita quotidiana;
  • mette a disposizione il download dei file mp3 e pdf, indispensabili per esercitarsi in qualsiasi situazione, e naturalmente in viaggio, con espressioni pratiche (le guide di conversazione sono in versione audio e testo).

Japonais.eu

  • gratuito;
  • un gioco online permette di imparare gli hiragana katakana in modo divertente;
  • per avere una giusta prospettiva culturale: una geisha è una dama di compagnia raffinata e risale a un’arte antica, lo sapevi?

Superprof. it

  • le lezioni sulla nostra piattaforma possono svolgersi anche via webcam;
  • bisogna preventivare tra i 20 e i 25 € per un’ora di lezione;
  • la prima ora è spesso offerta dai nostri superprof.

Anime Manga

  • gratuito;
  • ci piace il suo lato divertente;
  • se sei un fan dei manga, sarai contento di imparare il vocabolario in relazione ai manga;
  • i quiz online ti permetteranno di fare progressi in giapponese;

Immergersi nella cultura del paese è molto importante quando si impara una lingua e in particolare quando si tratta del Giappone.

Un corso di giapponese via webcam, passo dopo passo

Una conoscenza anche parziale della lingua del paese del Sol Levante è un canale preferenziale nel mondo del lavoro soprattutto, ma non solo, nel settore del turismo, del lusso e dell’enogastronomia Trova un prof privato di giapponese che proponga lezioni a distanza! Risparmierai tempo prezioso!

Se vuoi imparare la lingua giapponese in previsione di un viaggio in Giappone o ad esempio per lavorare in Giappone, ci si può scommettere che non hai molto tempo per conoscere le basi.

Perché non prendere lezioni di giapponese via webcam?

Ciò presenta diversi vantaggi non trascurabili nell’apprendimento di una lingua:

  • un’economia in termini di tempo:nessun bisogno di scegliere un luogo dove incontrare il tuo prof, basta connetterti al tuo computer per seguire un’ora di lezione durante la tua pausa pranzo.
  • nessun vincolo geografico: se trovi un ottimo prof di giapponese ma che si sta per trasferire in una città diversa dalla tua, puoi mantenere il contatto grazie a internet e continuare a prendere lezioni di giapponese con lui via webcam, se è d’accordo.
  • una maggiore flessibilità oraria: lavori fino alle 22:00 di sera e desideri prendere lezioni di giapponese? È possibile con i corsi online via webcam sempre se il tuo prof è d’accordo!
  • strumenti diversi: la condivisione dello schermo, Google Doc, le email e le applicazioni come Whatsapp per condividere ad esempio la correzione degli esercizi.

Per trovare un prof adatto alle tue esigenze, avrai una vasta scelta sulla nostra piattaforma Superprof.

I nostri professori propongono anche lezioni via webcam, basta selezionare “via webcam” sul lato sinistro della pagina dei risultati dopo aver effettuato la tua ricerca per materia e luogo.

Bisogna preventivare tra i 20 e i 25€ in media per un’ora di lezione di giapponese online. I prezzi non variano per la versione webcam o di persona poiché la qualità è la stessa!

Solo gli strumenti cambiano, l’efficacia dipende sicuramente prima di tutto dalla tua motivazione.

Per scegliere bene il tuo prof, poniti diverse domande:

  • Qual è il tuo livello?
  • Preferisci un madrelingua o non importa?
  • Qual è il tuo budget?
  • Qual è il tuo obiettivo di apprendimento?
  • Quali sono le referenze del tuo prof?

Infine, per seguire le lezioni via webcam, è consigliato investire in un materiale video-sonoro di qualità.

Prevedi un centinaio di euro per comprare una buona webcam e un auricolare che ti permetterà di farti ascoltare meglio dal tuo prof, in particolare, per gli esercizi di pronuncia.

È possibile imparare il giapponese online e grazie ai video?

Prima di partire per il Giappone per scoprire la civiltà e le tradizioni antiche, è essenziale saper esprimerti correttamente nella lingua di Miyazaki.

Per studiare il giapponese grazie ai video, ecco alcuni metodi simpatici:

I siti

  • NHK World:
    • lezioni scaricabili e file pdf oltre ai video podcast
    • situazioni di vita quotidiana
    • gratuito
  • Sito dell’università di Tokyo:
    • accento posto sull’orale e la pronuncia
    • gratuito
  • Japanespod:
    • 2500 video e audio
    • gratuito ma abbonamento per i file pdf
    • tutti i livelli possibili

Lo studio dei kanji, sia nelle loro varie letture che nella riproduzione scritta, è un ottimo esercizio per la memoria Perché non imparare espressioni di vita quotidiana guardando video su Youtube?

I canali YouTube

Alcuni canali  YouTube sono molto completi, e oltre a formarti sulla calligrafia, la scrittura dei kanji o le strutture delle frasi, sono fonti di informazioni sulla cultura, civiltà e costumi del paese del sol levante.

Il cinema

Ottimo mezzo per arricchire il proprio vocabolario, immergersi nella cultura e migliorare la propria pronuncia

  • Una tomba per le lucciole, Isao Takahata, studio Ghibli, 1988
  • Viaggio a Tokyo, Yasujirō Ozu, 1953
  • Departures, Yōjirō Takita, 2009
  • Father and Son, Hirokazu Kore-eda, 2013
  • Harakiri, Masaki Kobayashi, 1962
  • The Boy and the Best, Mamoru Hosoda, studio Chizu, 2015
  • The land of hope, Sion Sono, 2012
  • Wolf Children – Ame e Yuki i bambini lupo, Ame et Yuki, Mamoru Hosoda, studio Chizu, 2013
  • La città incantata, Hayao Miyazaki, studio Ghibli, 2002
  • L’intendente Sansho, Kenji Mizoguchi, 1954

Per migliorare divertendoti, scegli i film che ti piacciono e il cui soggetto ti interessa.

Imparare il giapponese grazie alle app per smartphone e tablet

Vuoi viaggiare in Giappone e imparare il giapponese ma hai poco tempo da dedicare all’apprendimento di una lingua?

E perché non imparare il giapponese su un’app?

Scegli naturalmente un’applicazione adatta al tuo livello, da principiante a intermedio o avanzato.

I vantaggi

  • pratica
  • utilizzabile ovunque: nei mezzi pubblici, in una sala di attesa, nel bagno…
  • divertente
  • la tua partecipazione è maggiore perché volontaria!

Cominciare a studiare una lingua così diversa potrebbe costituire uno sbocco, anche lavorativo Non esiste un ambiente preciso dedicato per migliorare il giapponese! Ma le app per imparare la lingua giapponese sono numerose.

JA Sensei

  • a pagamento: 10,99 €
  • I pro:
    • estremamente completa
    • ideale per imparare o ripassare i kana
    • 34 lezioni di giapponese, 2500 parole giapponesi, quiz audio
    • puoi scegliere il livello dei quiz e vedere i tuoi progressi
    • sito internet con contenuti gratuiti
  • I contro: disponibile unicamente su Android

Kanji Recognizer

  • I pro:
    • gratuito
    • un solo aspetto della lingua: la scrittura e il riconoscimento dei kanji
    • per Android ma app simile per IOS: JEDict Lite
    • quiz che testano le tue conoscenze
  • I contro:
    • design austero
    • disponibile solo in inglese

Obenkyo

  • I pro:
    • gratuito
    • ampia disponibilità di vocaboli
    • ideale per imparare le cifre e i numeri
    • esercizi sulle particelle per parlare un giapponese corretto
    • sistema di riconoscimento dei kanji originale, animazioni tratto per tratto dei  kanji
  • I contro: alcuni bug sui quiz

JED e “dizionario giapponese”

  • I pro:
    • gratuito
    • utile se ti trovi in situazioni di incomprensione con i locutori nativi
    • permette di tradurre rapidamente se necessario ma avendo sempre alcune nozioni di giapponese
    • sistema di apprendimento dei kanji molto solido
    • disponibile solo su Android, ma app equivalente su IOS: Imiwa
    • disponibile senza connessione wifi
  • I contro:
    • design un po’ austero
    • presenti alcuni bug

I migliori libri per imparare il giapponese

Chi viaggia in Giappone non va solo (e non sempre) per imparare la lingua ma anche per immergersi nella cultura: matsuri (feste tradizionali), hanami (festa della fioritura dei sakura, ciliegi in giapponese), scoperta del monte Fuji, la capitale o Kyoto, i turisti adorano camminare nelle orme dei samurai o comprare ad esempio un kimono tradizionale!

La grammatica giapponese, invece, contrariamente ai luoghi comuni, è piuttosto semplice perciò è meno noioso di quanto si pensi Meno compatto di un’app ma facilmente trasportabile per alcuni almeno, le opere di apprendimento del giapponese sono numerose!

Ecco alcuni libri di testo per fare dei progressi nella lingua giapponese:

Corso di lingua giapponese

  • 3 volumi + un libro di Grammatica giapponese
  • I pro:
    • Molto completo: grammatica, vocabolario, esercizi
    • Prezzo conveniente
  • I contro:
    • Non subito facile da capire per un autodidatta

Quaderni di scrittura giapponese

  • per chi vuole imparare la scrittura giapponese
  • I pro:
    • Facilmente trasportabili
    • utili per imparare ed esercitare scritture particolari
    • esercizi
  • Il prezzo: circa 10 €

Japanese for busy people

  • I pro:
    • unicamente per i principianti
    • pone l’accento sull’apprendimento dei kana
    • l’opera tratta i punti essenziali
  • I contro:
    • grammatica molto sintetica
    • disponibile solo in inglese
  • Prezzo: circa 20 euro

Minna no Nihongo Shokyu

    • I pro:
      • preparazione nelle quattro abilità linguistiche: parlare, ascoltare, leggere e scrivere
      • pone l’accento sulla dimensione orale della lingua
      • dialoghi per esercitarsi su situazioni concrete

Frasario giapponese – i termini e le espressioni più utili

    • per un pubblico che viaggia all’estero per turismo e per motivi professionali
    • I pro:
      • Ideale per arricchire il tuo vocabolario e le strutture delle frasi
      • include anche un piccolo vocabolario che contiene circa 3.000 termini più utilizzati abitualmente

I migliori strumenti di traduzione italo-giapponese

Vuoi studiare la lingua di Mishima nelle regole dell’arte?

E se ti lanci dell’apprendimento del giapponese con questi 7 strumenti di traduzione?

A partire da Google Translate! Spesso criticato per la sua approssimazione, che ne è dello strumento quando si tratta della lingua giapponese? … Cambia strada!

L’app gratuita iTranslate è al contrario un riferimento nel campo delle app di tradizione/dizionario. Molto più apprezzata di Google Trad, iTranslate non è perfetta e ti riserverà alcune cattive sorprese. Tutte le sfumature della lingua giapponese non si trovano.

L’applicazione Japan Goggles ti sarà utile particolarmente per le strade di Tokyo. Perché? Puoi semplicemente scannerizzare le lettere e le parole giapponesi che incontrerai e ottenere una traduzione immediata!

Infine, per terminare il tour degli strumenti, ecco 4 applicazioni da scaricare subito per imparare a parlare e a scrivere giapponese:

  • Imiwa: dizionario italiano-giapponese
  • PhrasePack Giapponese: traduzione orale verso la lingua giapponese,
  • Ja Sensei: per i quiz divertenti,
  • E Obenkyo per imparare i caratteri giapponesi: katakana, hiragana, kanji e rômaji!

In sintesi: 

Al di là delle classiche lezioni, esistono numerosi strumenti per imparare la lingua giapponese!

Sta a te scegliere quello più adatto a te!

I nostri ultimi consigli?

Non accontentarti di un solo strumento per imparare il giapponese!

Puoi ad esempio:

  • Prendere alcune lezioni con un superprof di giapponese sulla nostra piattaforma,
  • Comprare i libri di testo per migliorare la pronuncia, ascolto e scrittura giapponese,
  • Esercitare i kana sul tuo smartphone con l’app JA Sensei, andando al lavoro,
  • Guardare i capolavori di Miyazaki in versione originale.
Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar