Un tavolo, una sedia, un cesto di frutta e un violino. Di cos’altro necessita un uomo per essere felice? — Albert Einstein

Il violnino è uno degli strumenti più celebri e amati di tutti i tempi. Pianoforte, clarinetto, tromba, oboe, chitarra, ecc... ogni strumento possiede una propria anima, espressa da un suono unico e particolare, ma pochi di loro possiedo il fascino e la versatilità del violino, strumento che nei secoli è diventato simbolo sia della musica classica, delle grandi sale da concerto e delle migliori orchestre del mondo, sia della musica popolare, fatta di piazze, danze e incontri (puoi scoprire di più sulla storia di questo meraviglioso strumento visitando il Museo del Violino di Cremona!).

Nel nostro paese, la musica è sempre stato un importante promotore di legami sociali, in grado di favorire la convivenza, la condivisione, gli scambi e gli incontri in tutte le fasce della popolazione. E questo genera un circolo virtuoso, poiché una società coesa e felice diventa un terreno fertile per la cultura e per la creazione di opere d'arte dal valore inestimabile, destinate a diventare immortali e a trasmettere alle generazioni che seguiranno il meglio del nostro tempo.

Per questo abbiamo deciso di aiutare gli aspiranti violinisti a trovare ispirazione per andare avanti  a testa alta: abbiamo quindi riunito film, libri, citazioni e aforismi, ma anche le biografie dei più grandi violinisti del nostro paese per creare un quadro motivante per tutti i musicisti in erba!

Marta
Marta
Insegnante di Violino
5.00 5.00 (11) 30€/h
Prima lezione offerta!
Annalisa
Annalisa
Insegnante di Violino
5.00 5.00 (24) 20€/h
Prima lezione offerta!
Giada
Giada
Insegnante di Violino
4.86 4.86 (7) 20€/h
Prima lezione offerta!
Aurora
Aurora
Insegnante di Violino
5.00 5.00 (2) 15€/h
Prima lezione offerta!
Alessandra
Alessandra
Insegnante di Violino
5.00 5.00 (4) 15€/h
Prima lezione offerta!
Andrea
Andrea
Insegnante di Violino
25€/h
Prima lezione offerta!
Cristiano
Cristiano
Insegnante di Violino
5.00 5.00 (1) 25€/h
Prima lezione offerta!
Giuliana
Giuliana
Insegnante di Violino
20€/h
Prima lezione offerta!

Quali sono i migliori film sul violino? 

La musica e il cinema hanno il vantaggio di far parte delle attività culturali che gli italiani preferiscono in assoluto. E per nostra grande fortuna, queste due arti sono sempre andate a braccetto, come testimoniano da una parte i tantissimi film che hanno come soggetto o elemento centrale la musica, e d'altra parte l'istituzione di riconoscimenti quali l'oscar per la migliore colonna sonora — prova del fatto che un sottofondo musicale adeguato può fare la differenza tra un film mediocre e un capolavoro!

Biopic dei più grandi musicisti della storia, scene sublimi con grandi orchestre che suonano brani di Brahms o Mozart nelle sale più spettacolari del globo, oppure drammi storici in cui uno strumento musicali ha giocato un ruolo fondamentale. E il violino non fa eccezione: questo strumento dall'innegabile fascino è stato più volte protagonista al grande schermo. Ma quali sono i migliori film la cui trama ruota intorno a un violino?

Partiamo dal citare il famosissimo film Il Concerto, diretto da Mélanie Laurent, e ha portato nelle grandi sale una storia legata all’orchestra del Bolchoi, che si svolge tra Unione Sovietica e Francia. Questo film, che ha riscontrato un grande successo di pubblico e di critica, riesce ad accarezzare tutti sensi, in particolare grazie al suono dolce e malinconico del violino.

Anche Pollo alle Prugne fa parte di quei film che non lasciano indifferenti. La storia di questo film si svolge nella Teheran degli anni '50 e ci racconta il potere universale della musica In questo film il violino non è solo un accessorio, ma il vero e proprio motore dell’azione, dal momento che la trama di questo lungometraggio trae origine da quest'oggetto. Insomma, questa pellicola è un esempio perfetto di cosa si può creare associando cinema e musica!

Ma il cinema e la musica possono essere anche strumenti di critica sociale, come dimostra Il Maestro di Violino, film brasiliano uscito nel 2015. La trama di questo film trasmette molt valori positivi e insegna come l'arte permetta di superare le distinzioni e comunicare anche quando si hanno background totalmente diversi. Dopo aver fallito per lo stress un concorso per il conservatorio, un violinista talentoso finisce a dover insegnare violino in una favela brasiliana a degli alunni un po’ difficili. Tra il maestro e i suoi alunni nascerà una grande complicità proprio grazie alla potenza della musica!

Si potrebbero citare moltissimi altri film, come ad esempio Il Solista, Il Violino, la Melodia, o ancora Il Violino Rosso, all'interno dei quali il violino ricopre un ruolo di rilievo (alcuni direbbero "da protagonista". Insomma, sono tante le caratteristiche che fanno del violino un eccellente espediente cinematografico — dal suo suono unico all'eleganza dei movimenti di chi lo suona — e i più grandi registi del pianeta intero non sono rimasti immuni al suo fascino!

Citazioni violino: le frasi per motivarvi! 

Suonare il violino non è, come credono in molti, solo questione di talento, ma anche di impegno e di lavoro. Per poter progredire e diventare un solista di successo o il direttore di un'orchestra nazionale, bisogna esercitarsi quotidianamente e a lungo. Fare musica è senz'ombra di dubbio un’attività stimolante, ma talvolta è anche scoraggiante, come tutte le attività impegnative e ripetitive.

Per mantenere alta la motivazione, esistono diversi metodi, come ad esempio gli aforismi sul violino e la musica, delle frasi che aiutano a mantenere la testa alta e a guadagnare fiducia in se stessi, nel proprio talento, e nella propria capacità di creare armonie e melodie. Da Van Beethoven a Tchaikovsky, passando per Schumann, a tutti i compositori, grandi o piccoli, è capitato a un certo punto di perdere la motivazione. Ma grazie a queste frasi efficaci è possibile ritrovarla rapidamente!

Tra le citazioni celebri sul violino, potremmo citare ad esempio quella di John Lubbock, che sostiene che "la felicità [sia] un'arte da praticare, come il violino". Benché il significato immediato di questa frase riguardi il concetto di felicità, e il fatto che per raggiungerla ci voglia un esercizio quotidiano, non è casuale che Lubbock affianchi felicità e violino! Uno strumento dal suono così armonioso che è impossibile non essere felici ascoltandolo o suonandolo!

Charlie Chaplin invece ci ricorda che "Come suonare il violino o il piano, pensare esige una pratica quotidiana". Qui, la pratica del pensiero è paragonata a quella del violino o del pianoforte, poiché sono facoltà che richiedono un esercizio giornaliero. Chi ha detto che suonare il violino è solo un'attività rilassante?

Infine, soffermiamoci su una citazione sul violino di Helen Keller, che recita: "Se il violino è lo strumento musicale più perfetto, allora il Greco è il violino del pensiero umano". Se ci si concentra sulla prima parte della frase, è interessante che l'autrice consideri il violino "lo strumento musicale più perfetto". Sei d'accordo con questa visione?

Queste citazioni permettono di riflettere e di capire a che punto il violino sia anche uno strumento di pensiero, che permette di sviluppare ragionamenti che vanno al di là del semplice ambito musicale, coinvolgendo tutta l'esistenza umana.

Chi sono i violinisti italiani più celebri? 

Il cinema ha le sue celebrità, il tennis i suoi idoli, e il mondo della musica e del violino non fanno eccezione alla regola e vantano anch'essi le loro star nazionali e internazionali! E siamo pronti a scommettere che, tra i musicisti che stiamo per citare, ce ne sarà almeno uno che conosci!

E come non partire dal violinista italiano più celebre di sempre? Niccolò Paganini è stato un musicista d'eccezione, ed è considerato il padre della tecnica violinistica moderna. Già a partire dall'età di 15 anni, Paganini iniziò ad esibirsi in Italia e nel mondo intero. E chi non conosce il celebre detto "Paganini non ripete?"

Per citare invece un violinista più contemporaneo, possiamo parlare di Salvatore Accardo, che all'età di soli 13 anni, è stato in grado di eseguire tutti e 24 i Capricci di Paganini, diventando così uno dei pochi musicisti solisti al mondo capaci di eseguirne l'integralità in un'unica serata. Ancora oggi Accardo trasmette la sua passione per la musica a giovani violinisti alla Fondazione Accademia Musicale Chigiana di Siena.

Si potrebbero citare molti altri musicisti, come Giuseppe Torelli o Michelangelo Abbado, che sono riusciti a diventare grandi maestri nell'arte del violino. Tutte figure che meritano di essere studiate e prese come modelli dagli aspiranti musicisti.

I migliori romanzi sul violino 

Alcuni prodotti culturali sono più accessibili di altri. Se la musica e il cinema sono le arti più consumate dagli italiani, la lettura ricopre comunque un ruolo importante nella diffusione culturale. Ed era quindi inevitabile che le arti si mischiassero, creando opere che coinvolgono diversi ambiti. Esistono infatti molti romanzi in cui la musica, e in particolare il violino, la fa da protagonista. Vediamo qualcuno insieme!

Il Violino Nero è un libro di Maxence Fermine, che utilizza il violino per trattare argomenti più profondi, quali l’amicizia o la fiducia. Un violinista virtuoso veneziano incontra un liutaio misterioso, con cui tesserà un legame forte che ruoterà intorno a un altrettanto misterioso violino nero.

Viola Violino di Rachel Hausfater è invece un libro più adolescenziale, che mette in scena una bimba in cerca di identità, che riuscirà a trovarla grazie al suo soprannome. Viola infatti deciderà, per risolvere i suoi dubbi, di iniziare a suonare il violino, a riprova che questo strumento può essere una risposta a grandi domande esistenziali.

Il Violinista di Mechtild Bormann è invece un romanzo che si concentra sul violino come oggetto, e più precisamente su uno Stradivarius. Questo strumento, caro al personaggio principale del romanzo, un violinista virtuoso arrestato dal KGB, scompare dopo l'arresto. Due generazioni più tardi, il nipote del protagonista iniziale si metterà alla ricerca del violino del nonno, intraprendendo un viaggio nel passato e nella memoria della sua famiglia. 

Ti interessano anche altri titoli di romanzi sul violino? I violini del re, Per l’amore di un Stradivarius, Violino di Auschwitz, sono solo alcuni tra i numerosi libri che potrai leggere su questo strumento affascinante.

Scopri il potere del violino e della musica leggendo i migliori romanzi sul violino!

Bisogno di un insegnante di Violino?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5, 2 votes
Loading...

Nicolò

Scrittore e traduttore laureato in letterature comparate. Vivo a Parigi, dove coltivo la mia passione per i libri, il cinema e la buona cucina.