Pagina iniziale
Dare lezioni

Ripetizioni fisica a Milano

🥇 I/le migliori insegnanti
💻 791 prof di fisica
🔒 Pagamenti sicuri con Superprof
💸 Nessuna commissione

Qual è il tuo livello?

Eccellente
commenti su
Lezioni private con Superprof

La nostra selezione di insegnanti privati/e di fisica a Milano

Visualizza più insegnanti

5,0 /5

Il voto medio dato ai/alle nostri/e insegnanti di fisica a Milano è di 5,0 con più di 195 commenti.

17 €/ora

Le migliori tariffe: il 92% dei/delle nostri/e insegnanti offre la prima ora di lezione. In media, le lezioni di fisica a Milano costano 17€.

7 h

Veloci come saette, i/le nostri/e insegnanti ti rispondono in 7h.

01

Trova il/la tuo/la insegnante di fisica a Milano

Dai un'occhiata ai profili di Milano e contatta un/un' insegnante secondo i tuoi criteri (tariffe, diplomi, commenti, lezioni di fisica a domicilio o via webcam)

02

Organizza le tue lezioni private di fisica a Milano

Parla con l'insegnante di fisica per condividere le tue necessità e disponibilità. Programma le lezioni di fisica e pagale in tutta sicurezza attraverso la chat Superprof. Trovare un aiuto per capire la fisica a Milano non è mai stato così facile.

03

Vivi nuove esperienze

Il "Pass Alunno" ti consente l'accesso illimitato a tutti/e gli/le insegnanti, coach, maestri/e alle masterclass di Fisica a Milano, o in altre città, oppure online, per 1 mese. Un mese intero per scoprire nuove passioni.

I/le nostri/e allievi/e di Milano
esprimono un giudizio sui/sulle loro insegnanti di fisica

Scopri tutti/e i/le nostri/e insegnanti di fisica a Milano

Essere seguiti dai/dalle migliori insegnanti di Milano per le tue ripetizioni fisica

Rispondere alle domande di fisica dei propri figli

“Cosa sono le onde gravitazionali?” “Come fa un aereo a volare?” “Cos’è la relatività?” “Da dove viene l’arcobaleno?”

Ecco alcune delle domande di fisica che i bambini possono porre, al giorno d’oggi, mettendo per un attimo in crisi i genitori.

Eh già, non tutti siamo preparati in fisica. Nemmeno quando si tratta di nozioni fondamentali.

Se frequenti il liceo scientifico “A. Volta” in via Benedetto Marcello a Milano, di certo avrai avuto modo di ascoltare spiegazioni e concetti-chiave della disciplina. Ma come rispondere alle domande di un fratellino curioso di tutto ciò che osserva?

Hai frequentato lo scientifico statale Vittorio Veneto? Se hai dei figli saprai già che a volte elaborano quesiti sul funzionamento dell’universo in grado di azzittire un insegnate di materie tecniche e scientifiche. Figuriamoci qualcuno che da anni non segue una lezione di fisica!

In effetti, molti maestri di scuola elementare e professori di scuola media a Milano raccontano di essere spesso rimasti a bocca aperta, in seguito alle curiosità manifestate degli alunni.

Oggi giorno, la cosa più comoda ed immediata è quella di ricorrere ipso facto ad una ricerca con Google, anche facendola effettuare allo stesso bambino richiedente.

È importante far vedere ai piccoli che la loro curiosità è legittima, che non possiamo conoscere tutto, anche se siamo adulti, ma che ciò non è grave. È importante rispondere, non tanto fornendo un sapere specifico, ma reagendo prontamente con un’ammissione di verità (“non lo so”), accompagnata da una proposta di soluzione collaborativa (“cerchiamo insieme la risposta”).

Del resto, le domande oggi sono decuplicate, da parte dei piccoli, proprio poiché circondati da innumerevoli stimoli e risorse informative. Aiutarli a saper usare e decodificare tutto il sapere disponibile è il vero compiti degli insegnanti di oggi e, in generale, di tutti gli adulti di riferimento.

Il bambino ed il ragazzino della scuola media possono anche prendere in simpatia un adulto che ammetta di non sapere tutto, a condizione che egli appaia comunque sicuro di sé e sereno anche di fronte ad un buco di conoscenza. Insomma, il messaggio da far passare è: “capita di non avere una risposta, ma bisogna impegnarsi a cercarla”!

L’esempio delle onde gravitazionali

Dire ad un bambino che non si sa ancora a cosa possano servire le onde gravitazionali, sarebbe un po’ come spegnergli la luce mentre legge … Per quanto la cosa corrisponda al vero, infatti, presentarla così sarebbe come comunicargli una verità inaccettabile a certe età: esistono cose di cui non conosciamo il senso ultimo!

Ed ecco che allora converrà, semmai, dirgli che l’onda gravitazionale modifica lo spazio in cui viene a muoversi, allungandolo e curvandolo. Aggiungeremo anche che esse ci consentono di capire che esiste un altro modo di percepire le stelle, l’universo ed anche il posto che noi occupiamo in tutto ciò. Una lezione di fisica di tal sorta, chiaramente, diventa una lezione di filosofia, di relatività …

Dopo di che, come consiglia il ricercatore Chris Ferrie, sarà opportuno far presente ai piccoli che in passato è spesso accaduto agli scienziati di reperire fenomeni, leggi e realtà di cui non si percepisse utilità o funzione immediata. Col tempo, poi, il modo per mettere a frutto queste scoperte è sempre emerso. Ed infatti gli smartphone di oggi, nipoti dei cellulari di ieri, non esisterebbero se la scoperta delle onde elettromagnetiche fosse stata ignorata, poiché non se ne percepiva un’utilità diretta.

Lezioni di fisica a Milano per i più piccini

Se il termine lezione può sembrare inopportuno, parlando di discipline come fisica e di bambini, la parola “laboratorio” è al giorno d’oggi molto apprezzata ed evoca didattica e pedagogia sempre adeguate alle età dei discenti.

A Milano, sono numerose le iniziative per avvicinare i bambini ed i ragazzini alle discipline tecniche e scientifiche, tra cui la fisica. Alcune coinvolgono le scuole, altre hanno luogo presso le sedi di associazioni culturali milanesi.

L’officina del Planetario propone laboratori esterni a carattere scientifico - manuale tramite un planetario portatile, basati tutti sulla partecipazione diretta dei piccoli. Gli animatori perseguono obiettivi come l’educazione informale e fungono da semplici “facilitatori”, non insegnanti di fisica. Il loro compito è spingere i ragazzini sul percorso dell’esperienza diretta, dell’osservazione, in modo da portarli al conoscere tramite il fare. Una riflessione sugli effetti osservati consente, poi, di acquisire un sapere mai acritico, ma sempre “sudato” e fatto proprio.

Diverse scuole elementari e scuole medie di Milano, negli ultimi anni, fanno riferimento al catalogo di collaboratori proposto da Viviscienza per le Attivita Steam Didattico Scientifiche. Si tratta di completare le lezioni di fisica in aula con vere e proprie sperimentazioni, come prevede l’approccio hands on. I costi di ogni laboratorio, sostenuti dalle scuole, ma spesso proposti dai genitori, si aggirano attorno ai 200 euro a classe, e comprendono i dispositivi necessari agli esperimenti come quelli richiesti dall’attuale situazione sanitaria. Ecco un elenco dei temi laboratoriali proposti a Milano città:

  • L’elettricità,
  • Chimica vicina,
  • Dall’infrarosso all’ultravioletto,
  • Chimica e luce.

Curiosità ed entusiasmo sono osservati sin dai primi momenti, come raccontano gli insegnanti che ne hanno fatto esperienza, insieme ai loro alunni.

La scelta di iscrivere il proprio figlio presso una determinata scuola elementare o scuola media può anche legarsi alla presa visione delle esperienze di questo tipo proposte dai diversi plessi scolastici, come raccontano i genitori.

Cercare lezioni di fisica a Milano anche per i bambini

Naturalmente, non sempre è possibile iscrivere i propri figli nella miglior scuola. Chi abita a Milano, deve già combattere con le difficoltà logistiche, organizzative, tempistiche e finanziarie.

I bambini frequentano spesso la scuola che risulta più comoda alla sede lavorativa dei genitori o all’abitazione, a seconda del tipo di organizzazione e struttura famigliare.

E, così, avviene che molti genitori si dicano insoddisfatti del modo in cui determinate discipline – e soprattutto quelle scientifiche – sono proposte e svolte in classe.

È possibile, oggi, prendendo spunto dalla vasta letteratura divulgativa, dai continui aggiornamenti in materia di tecniche didattiche, sopperire a determinate mancanze tramite iniziativa personale.

Ed ecco che molti genitori si uniscono per ingaggiare insegnanti di discipline scientifiche tramite lezioni private a domicilio, con richieste specifiche: affrontare tal tema o tal altro; alfabetizzare scientificamente i propri piccoli; suscitare in loro una semplice e sana curiosità per i fenomeni naturali.

Alcuni insegnanti privati di fisica hanno già sul proprio CV l’indicazione di formazioni specifiche legate ad attività laboratoriali, altri hanno una lunga esperienza in ambito didattico o scrivono libri per bambini. Ecco, sono proprio questi i profili da preferire quando si scelga un insegnante di fisica da far venire a casa per introdurre i bambini nel fantastico mondo della scienza!

Verifica su Superprof i tipi di esperienza formativa e di insegnamento dei papabili professori di fisica a domicilio. Scegli, poi, quello più adatto a stimolare i tuoi piccoli.

Le domande più frequenti:

🧑‍🏫Ci sono insegnanti disponibili per dare lezioni private di fisica a Milano?

Puoi scegliere tra i/le 791 insegnanti di fisica disponibili a Milano e dintorni.

 

I criteri che dovresti tenere in conto per selezionare l'insegnante più adatto a te sono:

  • La tariffa. Oltre al costo orario, puoi verificare se l'insegnante propone un pacchetto di più ore, o altre tariffe speciali.
  • La distanza da casa tua.
  • La sua esperienza e la sua formazione in relazione al livello ricercato; per ogni necessità esiste l'insegnante adatto/a!
  • Le valutazioni dei/delle vecchi/e allievi/e.

Vedrai che seguendo questi criteri, trovare il/la professore/essa ideale sarà un gioco da ragazzi

✍🏻 A Milano, qual è il voto medio che hanno ricevuto i/le nostri/e professori/esse di fisica?

Gli/le professori/esse di fisica di Milano hanno ricevuto un totale di 195 opinioni e il voto sulla media globale è di 5,0 su 5. Non male, no?

 

Dietro Superprof c'è un'equipe disponible dal lunedì al venerdì per rispondere ai tuoi dubbi. Puoi contattarci per telefono o via mail.

 

Hai qualche dubbio ulteriore? Visita la sezione delle FAQ, oppure contatta il nostro servizio clienti, disponibile dal lunedì al venerdì, troverai delle persone disponibili e pronte a rispondere alle tue domande.

 

Puoi contattarci via telefono o per mail.

💻 È possibile imparare la fisica a distanza con un/una insegnante trovato/a su Superprof?

Assolutamente sì! La maggior parte dei/delle nostri/e insegnanti, oltre a dispensare lezioni presenziali, propongono corsi via webcam.

 

Le lezioni via webcam sono meno care rispetto a quelle faccia a faccia perché non ci sono supplementi di spostamento e sono più flessibili con l'orario perché si risparmia il tempo del tragitto.

 

I corsi di fisica online sono un'ottima opportunità per imparare e alzare la propria media. Ti basterà avere un computer, una connessione a internet e il tuo quaderno di fisica a portata!

💸 Quanto può costare in media un/una prof privato/a di fisica a Milano?

A Milano, il prezzo medio di un/una prof di fisica è di 17€ /ora. I costi variano a seconda di ogni insegnante, poiché è l'insegnante stesso a scegliere la propria tariffa.

I fattori che gli/le insegnanti prendono in considerazione per fissare il prezzo delle lezioni sono la propria esperienza e formazione, il luogo delle lezioni: (a casa dello /a studente/tessa, a casa  del/della professore/ressa, oppure via webcam), il numero delle lezioni e la la durata, e  la concorrenza delle insegnanti di fisica nella zona.

 

La maggior parte dei/delle nostri/e professori/esse di fisica offre gratuitamente la prima ora.

 

Scopri le tariffe dei/delle professori/esse privati/e vicino a casa tua con una semplice ricerca su Superprof.

🔭 Perché cercare un/una professore/essa di fisica a Milano può essere una buona opzione?

La fisica è una materia molto importante e spesso critica nel percorso scolastico di molti/e allievi/e delle medie, superiori e talvolta anche per gli studenti universitari.

 

Alle superiori, la fisica diventa un incubo per tanti alunni. Molti ragazzi e molte ragazze non riescono a comprendere il rilievo di questa materia. Inoltre, più si va avanti con il percorso, più gli argomenti diventano complessi. Prendere corsi personalizzati di fisica permette di stare al passo con il programma e comprendere una disciplina che potrebbe altrimenti rivelarsi ostica.

 

Le lezioni private di fisica sono indicate non solo per gli/le allievi/e con difficoltà, ma si rivolgono anche a quegli/lle studenti/esse che, pur non avendo grandi lacune desiderano alzare la propria media, approfondire un argomento, o prepararsi per l'anno che viene o per un esame.

 

Che cosa aspetti a metterti in contatto con i/le nostri/e insegnanti di fisica a Milano?