Pagina iniziale
Dare lezioni

Ripetizioni e lezioni private di personal trainer a Milano

29 insegnanti straordinari vicini a casa tua

Qual è il tuo livello?

Lezioni private con Superprof

La nostra selezione di insegnanti
di personal trainer a Milano

Visualizza più insegnanti

5.0 /5

Insegnanti Star con un punteggio medio di 5.0 stelle e più di 3 commenti positivi.

27 €/ora

Le migliori tariffe: 97% degli insegnanti offre la prima lezione e un'ora di lezione costa in media 27€

2 h

Rapidi come saette, gli insegnanti ti rispondono in media in 2h.

01

Trova
l'insegnante ideale

Consulta tutti i profili in piena libertà e contatta l'insegnante che avrai scelto in base ai tuoi criteri (tariffa, commenti, certificati, modalità di svolgimento delle lezioni).

02

Organizza
i corsi e le lezioni

Scrivi all'insegnante selezionato per comunicargli le tue necessità e le tue disponibilità. Organizza le lezioni e pagale in tutta sicurezza direttamente dalla tua chat.

03

Vivi
nuove esperienze

Il Pass Alunno ti permette un accesso illimitato alla banca dati di tutti gli insegnanti, maestri e coach per 12 mesi. Un anno intero per poter scoprire nuove passioni con degli insegnanti straordinari!

I nostri allievi di Milano
esprimono un giudizio sui loro insegnanti di personal trainer

Scopri tutte le nostre lezioni di personal trainer

Essere seguiti dai migliori insegnanti di Milano per le tue lezioni di personal trainer

<h3>Personal trainer a Milano: trovate il vostro allenatore!</h3>

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità la depressione è in crescita costante, in particolar modo nella fascia più giovane della popolazione, ed entro il 2030 diventerà la patologia più diffusa tra i giovanissimi.

Numerose altre patologie croniche quali il cancro, il diabete, l’obesità, l’ipertensione, gli incidenti vascolari cerebrali coinvolgono tutte le fasce d’età e tutte le classi sociali e sono responsabili, insieme alla depressione, del 63% dei decessi.

Tuttavia, un legame è stato stabilito tra la pratica sportiva regolare e la riduzione dei rischi d’insorgenza di tali malattie.

Fare sport può essere considerato come un trattamento non farmacologico contro le malattie e, grazie alla secrezione degli “ormoni della felicità”, ovvero le endorfine, la serotonina e la melatonina, è vettore di benessere.

Non occorre però essere in cattiva salute per dirsi che è arrivata l’ora di motivarsi e curare la propria condizione fisica.

Dopo ogni seduta di allenamento sportivo, finirete col dirvi che avreste dovuto iniziare a fare esercizio fisico prima.

Succede però che per eliminare lo stress legato al lavoro, ci si iscriva alla palestra fitness senza essere realmente entusiasmati dai corsi collettivi di zumba, di pilates o di cardio boxing.

I buoni propositi sono allora rimandati ogni volta alle calende greche, ed è così che la sedentarietà si impone di nuovo a forza nel vostro quotidiano.

Superprof ha trovato la soluzione per lottare contro il lassismo: trovare un personal trainer a domicilio.

<h3>Personal trainer Milano a domicilio: quali sono i benefici?</h3>

Fare sport a casa propria con un personal trainer professionista permette di mantenersi in forma ad ogni età.

Spesso è difficile imporsi la regolarità e motivarsi ad andare a sudare in una palestra dopo il lavoro.

Il vantaggio di ricevere un programma di allenamento a domicilio con un personal trainer professionista è che quest’ultimo sviluppa un programma adatto a ciascuno dei suoi clienti per soddisfare i loro obiettivi:

       Tonificare addominali, glutei, pettorali, bicipiti e tricipiti,

       Rinforzare e scolpire il corpo,

       Fare degli esercizi per perdere peso,

       Preparazione fisica speciale per guadagnare massa muscolare,

       Coaching dietetico con consigli nutrizionali per dimagrire e avere un ventre piatto,

       Ritrovare la forma,

       Sentirsi meglio,

       Avere fiducia in se stessi,

       Sfogarsi per combattere lo stress,

       Rendere i muscoli più flessibili e rilassarsi,

       Sollevare pesi senza farsi male, ecc.

Non si può nemmeno redigere una lista esaustiva delle ragioni che spingono a riprendere un allenamento fisico con un coach a domicilio.

Se invece preferite allenarvi all’aperto, Milano può soddisfare tutte le vostre esigenze con i suoi 320 luoghi in cui praticare sport.

Cosa aspettate ad andare a fare esercizi di muscolatura o jogging in luoghi come il Parco Sempione, il Parco Lambro o i Navigli?

Oltre al fatto di ritrovare le forma, avere un personal trainer professionista che conosce il proprio mestiere comporta numerosi vantaggi. Sentirete infatti rapidamente i benefici dello sport.

Questi benefici sono molteplici.

Prima di tutto, la pratica sportiva aiuta a superare i propri limiti ed aumentare la fiducia in se stessi e l’immagine che si ha di sé, tanto fisicamente quanto mentalmente.

L’allenamento sportivo regolare ha degli effetti benefici sul sistema cardiovascolare.

In effetti, gli stiramenti dei muscoli legati alle flessioni, alle falcate o semplicemente al fatto di muoversi — con una camminata rapida o una camminata nordica ad esempio — riducono la tensione arteriosa

I rischi di contrarre una malattia cardiaca sono così drasticamente ridotti.

Lo sport favorisce una migliore ventilazione dei polmoni, e se inoltre non si è più fumatori o non lo si è mai stati sarà una combo vincente.

D’altronde il personal trainer può anche aiutare il cliente fumatore a smettere di fumare tramite una preparazione mentale e un accompagnamento personalizzato.

Più ancora dello sport in palestra o dei corsi collettivi nei centri di fitness, gli allenamenti privati a domicilio potrebbero aiutarvi a trovare un nuovo equilibrio nel vostro programma alimentare.

Basta piatti surgelati, basta carni rosse del supermercato: via libera ai legumi proteici, ai pesci magri e alle verdure biologiche!

Rilassamento, palestra leggera, yoga, rinforzo muscolare, esercizi per gli addominali, ecc, sono gli artigiani del vostro benessere quotidiano.

Ed i benefici dello sport riguardano anche la notte: una pratica sportiva regolare migliora anche la qualità del sonno.

<h3>Personal trainer a Milano: quali sono le qualità di un Superprof?</h3>

Le persone che praticano sport due ore a settimana e che fanno esercizio fisico per  20-30 minuti al giorno hanno un miglior sonno riparatore delle persone sedentarie.

Per farvi ritrovare il vostro benessere, il vostro personal trainer interviene a casa a Milano e dintorni vostra con benevolenza ed empatia. Vi basterà qualche clic sulla piattaforma di Superprof.

Per evitare fraintendimenti a questo proposito, teniamo a precisare che le persone che si formano per diventare personal trainer non sono per forza sportivi di alto livello.

Si può diventare coach anche se non si è mai stati atleti professionisti, e si può senza problemi acquisire una formazione di personal trainer per offrire le proprie conoscenze tecniche a molti livelli:

       Coach fitness,

       Coaching dimagrimento,

       Coaching di vita,

       Coach di boxe,

       Coaching di squadra,

       Coach in sviluppo personale (in particolare per vivere lo stato di meditazione e di piena coscienza),

       Coach nutrizionista, ecc…

Per esercitare il mestiere di personal trainer, bisogna soprattutto essere dotati di una panoplia delle seguenti qualità:


       Avere il senso del contatto,

       Agire con pedagogia e gusto per l’insegnamento,

       Essere all’ascolto della propria clientela,

       Essere paziente,

       Fare prova di psicologia,

       Avere un senso commerciale sviluppato,

       Potersi adattare a tutte le situazioni,

       Avere una buona igiene di vita,

       Mostrarsi dinamico, sorridente, piacevole,

       Essere puntuale, soprattutto quando il coach si sposta a casa del cliente.

Potremmo aggiungere numerosi elementi a questa lista già lunga. Ma va da sé che un personal trainer o allenatore sportivo deve essere sicuro di sé e delle proprie competenze e deve anche mettere a proprio agio i suoi interlocutori.

Saper mettere a proprio agio un cliente non è una dote che possiedono tutti, eppure è una qualità fondamentale.

Perché per praticare bene lo sport, il corpo deve essere flessibile, rilassato e non stressato: non si farà fare yoga a qualcuno teso come un asse di legno!

Le sedute individuali sono regolari, spesso settimanali. Bisogna quindi trovare anche un personal trainer simpatico, con cui si abbia un buon feeling, poiché dovrete vedervi spesso.

<h3>Come scegliere il proprio personal trainer a Milano?</h3>

Come si fa a scegliere un personal trainer nel milanese tra tutti i professori che hanno deciso di accordare la loro fiducia a Superprof?

Un Supercoach potrà procurarvi un bilancio forma completo con accompagnamento sportivo, seguito personalizzato e un servizio di coaching multitasking.

Per esempio, vi inciterebbe a fare crossfit nell’ambito di un programma di tonificazione muscolare. Per la flessibilità dei muscoli, raccomanderebbe invece lo stretching o il tai chi.

Se l’obiettivo è combattere la cellulite, gli esercizi da praticare si focalizzerebbero soprattutto sugli addominali ed i glutei; per il dimagrimento delle cosce sono invece ottimi il cross training o il salto alla corda.

Se il personal trainer sa decifrare i tratti caratteriali dei suo cliente, indirizzerà qualcuno di impulsivo verso le arti marziali o lo sport di combattimento come la boxe francese, la boxe inglese, la boxe thai o il karaté.

Al contrario, a qualcuno che soffre di obesità, l’accompagnamento individuale suggerirebbe più un lavoro posturale di palestra leggera, di rilassamento, yoga, acqua fitness, aerobica o acquabike per esempio, per favorire un serie di posture facili e di intensità moderata.

Tutto, in ogni caso, sarà valido per guadagnare massa muscolare e ottenere dei risultati rapidi, a condizione di fare bene il riscaldamento e di stirarsi per prevenire i dolori e l’irrigidimento.

I personal trainer, questi professionisti dei mestieri sportivi, sono spesso diplomati nelle diverse strutture sportive come l’AITP (Associazione Italiana Personal Trainer) o la FIF (Federazione Italiana Fitness) o laureati in scienze delle attività motorie e sportive.

Formati all’università o al CSEN(Centro Sportivo Educativo Nazionale), essi hanno dunque acquisito un bagaglio di conoscenze sportive e scientifiche sufficienti per poter dare lezioni di sport.

Per aiutarvi a scegliere un personal trainer, ecco qualche criterio di selezione:

       Il prezzo della seduta: a Milano, il prezzo medio per un’ora è di 23€,

       I diplomi e l’esperienza del personal trainer: un corso con uno studente vi costerà meno di un corso con un’atleta ex-professionista,

       Il luogo dei corsi: scegliere bene un quartiere per trovare un personal trainer vicino a casa,

       Le specialità insegnate: fitness, tonificazione muscolare, consigli dietetici, ginnastica per anziani, corsi di boxe, corsi di pilates, boot camp, corsi di zumba, ecc…,

       La clientela a cui si rivolge il corso proposto: corsi per principianti, corsi per i livelli intermedi, corsi per sportivi di alto livello, corsi per tutti i livelli,

       Il materiale necessario per l’allenamento: di norma, ogni personal trainer porterà il materiale necessario (pesi, bilancieri, strumenti per la tonificazione, ecc…), ma per evitare equivoci è sempre meglio informarsi,

       Chiedere se il primo allenamento di prova è gratuito oppure no.

Non ci sono più scuse per rimanere pigri, iniziate da subito a guadagnare massa muscolare nel capoluogo lombardo: nelle palestre, nei parchi o a casa.

Ritroverete la forma e l’energia in men che non si dica!