Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Perdere peso senza rischi grazie a un trainer specializzato in dietetica

Di Igor, pubblicato il 20/12/2017 Blog > Sport > Personal Trainer > Dimagrire in tutta Sicurezza con un Personal Trainer Dietista

Negli ultimi anni, la professione di personal trainer è esplosa in tutto il mondo!

Sebbene negli Stati Uniti esistesse già negli anni ’50 e ’60, ha preso piede solo a un certo punto, quando molti hanno capito la necessità di armonizzare corpo e mente per mantenere la motivazione e ottimizzare le prestazioni .

Il personal trainer aiuta e accompagna la persona nello sviluppo delle proprie capacità fisiche e mentali, per raggiungere i risultati più efficaci a lungo termine.

La pratica dello sport con un personal trainer non esclude momenti difficili, ma essere accompagnati aumenta le possibilità di un’attività costante e duratura.

Per coloro che vogliono dimagrire in modo sicuro, con un risultato costante e stabile sul lungo periodo, ecco i nostri consigli per un accompagnamento sereno con un personal trainer dietista…

Prendere la decisione di scegliere un personal trainer è impegnarsi in un supporto personalizzato su misura.

Perché scegliere di avere un personal trainer?

Se ti affidi a un personal trainer a domicilio, le sessioni saranno più care, ma devi considerare che lui viene a casa tua, solo per te.

E questo è il primo vantaggio: a differenza delle lezioni di gruppo in cui la stessa serie di esercizi viene proposta a tutti, il personal trainer si adatterà a te, ai tuoi bisogni e al tuo passato sportivo.

Avere un personal trainer ti permette anche di risparmiare tempo e avere più comfort: arriva a casa tua e ti evita l’affollamento della palestra affollate alle 7 della sera!

Devi solo spostare alcuni mobili e il tuo soggiorno si trasforma in una palestra attrezzata perfetta. Il tuo allenatore si preoccuperà di portare l’attrezzatura necessaria mentre tu dovrai solo filare in doccia appena la sessione è finita, senza dover portare tutto il tuo armamentario.

Come tenersi in forma grazie al PT (Ri)mettersi in forma può non essere troppo difficile con il supporto di un Personal Trainer

Un altro punto importante: farti lavorare in sicurezza.

Per questo il tuo personal trainer deve ricevere una formazione specializzata:

  • o attraverso il curriculum universitario ISEF (Istituto Superiore di Educazione Fisica) che richiede una serie di anni di studio, seguiti poi da
  • corsi più brevi e più specifici.

Grazie a questi, il futuro allenatore ottiene i titoli necessari per esercitare la professione di allenatore. Talvolta, questi titoli possono non sembrare sufficienti e il trainer può ampliare le sue competenze in aree di “alto livello” legato all’ambito della salute.

È grazie alle conoscenze acquisite nel campo della salute e in particolare delle posizioni corrette che bisogna assumere durante l’attività che il tuo personal trainer ti supporta nel tuo percorso. In effetti, essendo un professionista dello sport, ti dice cosa fare e cosa non fare. Ad esempio:

  • Se la tua sessione prevede addominali, evita di bloccare i piedi sotto i mobili tenendo le gambe distese: questo è il modo migliore per farti male alla schiena. Un personal trainer ti farà lavorare sugli addominali in modo sicuro.
  • D’altra parte, se fai cardio, non esitare ad assumere più proteine ​​in modo da non perdere massa muscolare mentre perdi peso. Scopri come aumentare la massa muscolare!

I consigli che ti fornisce il tuo allenatore sono importanti per il fatto che arrivano proprio da uno specialista, da cui il vantaggio di avere un buon personal trainer.

Infine, il personal trainer deve essere una fonte di motivazione. Concentrandosi su di te e solo su di te, ti darà i consigli migliori per raggiungere i risultati sperati e soprattutto per farli durare nel tempo. Potrà anche stabilire nuovi obiettivi in ​​base ai tuoi progressi e all’evoluzione dei tuoi bisogni:

  • Fai lavorare alcune parti del tuo corpo in particolare come la schiena, le braccia, i glutei, le cosce…
  • Dopo la perdita di peso, guadagno di massa muscolare, fitness, definizione muscolare…

Vuoi allenarti con un Personal Trainer ? Scopri come fare.

Come trovare un personal trainer

Questo primo passo è il più importante! Devi scegliere un buon allenatore, la cui qualità dei servizi sia certificata, con il quale riesca a comunicare bene, permettendoti di lavorare in modo costante, sicuro e affidabile.

  • Per prima cosa, scegli il tipo di insegnante che preferisci: gym trainer, personal trainer a domicilio, trainer di gruppo, personal trainer online …
  • Verifica che abbia ottenuto un diploma certificato e che abbia un curriculum da insegnante sportivo da presentare.
  • Richiedi un primo appuntamento. Quando hai fatto la tua scelta, può iniziare la prima sessione. Alla fine, fai un punto con il tuo trainer e chiedi di rimodulare le attività se necessario.

Come scegliere un allenatore? Un buon personal trainer ti sa dare i consigli giusti al momento giusto.

Un buon personal trainer deve essere un buon pedagogo, attento, comprensivo e paziente. È lì per motivarti e aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi, anche nei momenti difficili. Ad esempio, prepararti alla perfezione per una competizione!

Se riesci a ritrovare queste qualità nel tuo allenatore, la scommessa è già quasi vinta!

Superprof: ecco come trovare un Personal Trainer online.

Gli obiettivi delle tue sessioni con un personal trainer

L’obiettivo del tuo allenamento con un personal trainer non dovrebbe essere solo legato alla perdita di peso, ma piuttosto a un riequilibrio alimentare. Il ruolo del tuo personal trainer dietologo è sicuramente di farti lavorare su alcune parti del tuo corpo, ma è anche molto importante che ti insegni quali siano le buone abitudini da adottare riguardo alla tua alimentazione.

Gli obiettivi di un personal trainer online personalizzato:

  • Riequilibrio alimentare
  • Perdita di peso a lungo termine. Scopri l’efficacia del Personal Trainer in un programma Cardio e Abs.
  • Gestione delle emozioni e dello stress
  • Accompagnamento nel programma di dimagrimento lavorando su corpo e mente.

Il tuo allenatore dovrebbe essere particolarmente interessato a ciò che mangi e in quali momenti. Deve insegnarti a rispettare il tuo corpo attraverso la dieta e l’attività regolare. Ti darà i consigli migliori per una dieta più sana, adatta al tuo programma sportivo, per evitare cali di pressione e malesseri. Combinare sport e alimentazione è essenziale.

Il corso di una sessione di sport

Al tuo primo incontro, l’allenatore dietologo avrà fatto un’analisi di te e delle tue esigenze, in particolare:

  • gli sport già praticati,
  • le tue attività sportive attuali,
  • gli sport che preferisci
  • quelli che odi,
  • il tuo stato di salute,
  • il tuo stile di vita,
  • e, soprattutto, la tua dieta.

È un bilancio necessario per costruire programmi alimentari e sportivi di sedute di training equilibrate.

All’inizio e alla fine di ogni sessione, il personal trainer deve essere in grado di adattare i suoi programmi a te, al tuo stato fisico e alla tua salute. Se accade che un giorno tu sia più stanco di un altro, dovrà rivedere la sessione; Inoltre, se fai progressi più velocemente del previsto, l’allenatore potrà darti nuovi obiettivi. Pertanto, a seconda di come va la lezione precedente, si prepara la successiva.

Come completamento delle sessioni potrà proporti degli esercizi da fare a casa, così da fissare le buone abitudini da prendere a lungo termine. Così sentirai di progredire passo dopo passo, al tuo ritmo, con un solido sostegno alle tue spalle.

Perché scegliere un personal trainer? Il personal trainer ti aiuta ad raggiungere i tuoi obiettivi organizzando programmi personalizzati

L’allenatore è anche una risorsa importante per il tuo sviluppo fisico: conosce gli esercizi corretti e le posture da adottare ed è una vera e propria guida nelle tue attività. Deve verificare regolarmente la tua forma generale e la tua salute, al fine di evitare danni fisici o carenze alimentari.

Si preoccupa della tua incolumità e non esita a chiamare un dietologo, se necessario, al fine di fornire il miglior consiglio per mantenere un peso ideale in modo duraturo.

Quali corsi scegliere con un Personal Trainer?

Come mantenere il passo dopo la fine delle lezioni con un PT

Hai finito le tue sessioni con il tuo allenatore. Ma non è questo non il momento di rilassarsi!

Quanto costa una lezione sportiva? Cosa c’è di più motivante che trovare il personal trainer dei tuoi sogni?

In effetti, uno dei compiti principali del tuo personal trainer, oltre alla perdita di peso, sarà di fornirti tutti gli strumenti utili per mantenere uno stile di vita salutare e corretto nel lungo periodo.

Grazie ai programmi sportivi e alimentari personalizzati creati durante le sessioni di personal training con Superprof, ora hai raggiunto il tuo obiettivo. Non hai altra scelta che applicare i consigli del tuo allenatore nella tua vita quotidiana. Naturalmente, il programma “post trainer” è molto più leggero, così che tu riesca a bilanciare la tua vita quotidiana con i tuoi allenamenti, ma è attenersi a esso per evitare di avere fatto tanti sforzi per niente!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar